Cos'è lo Smear Test? Perché viene eseguito lo smear test?

Lo smear test (smear test) è un test di screening utilizzato per rilevare irregolarità cellulari nella cervice, cellule precursori del cancro e infezioni, in particolare il cancro cervicale. Può anche aiutare la diagnosi precoce del cancro dell'endometrio. Pertanto, i disturbi cellulari vengono rilevati in una fase iniziale prima che si trasformino in cancro uterino e cervicale. Il paziente può recuperare completamente la sua salute.

Come viene eseguito lo striscio?

Lo smear test è il processo di prelievo di un tampone dall'area chiamata cervice con l'aiuto di uno spazzolino in breve tempo, ad esempio 5-10 secondi.

La cervice è la parte dell'utero nella vagina che può essere vista dall'applicazione dello speculum durante l'esame ginecologico. Durante l'esame, la cervice viene osservata come una struttura rotonda con un buco nel mezzo delle donne che non hanno partorito. Nelle donne che partoriscono vaginale, la parte centrale diventa una linea orizzontale.

Qual è l'importanza dello striscio?

Disturbi e cambiamenti possono verificarsi nelle cellule della cervice. Le cellule che subiscono questo cambiamento sono chiamate "cellule precursori del cancro (displasia cellulare)".

Lo scopo dello striscio è rilevare i cambiamenti prima che si trasformino in cancro. Pertanto, una donna può essere facilmente curata prima che raggiunga lo stadio del cancro.

Il motivo principale per cui le cellule normali nella cervice si trasformano in cellule precursori del cancro è il virus del papilloma umano (HPV).

L'HPV causa le verruche nell'area genitale e la formazione di cellule precursori del cancro (displasia) nella cervice. L'HPV è più comunemente trasmesso sessualmente. Nel nostro paese, negli ultimi anni, c'è stato un aumento delle verruche correlate all'HPV e delle lesioni precursori del cancro cervicale.

Lo smear test (smear test) è una procedura facile e indolore che è efficace nel rilevare questi cambiamenti precursori del cancro in una fase precoce. Grazie allo striscio, i cambiamenti cellulari possono essere trattati prima che si trasformino in cancro cervicale. Dopo il trattamento, la donna riacquista la piena salute e può rimanere incinta. Non c'è bisogno di irradiazione o farmaci per rimuovere l'utero.

Qual è la ragione per l'emergere di cellule precursori del cancro cervicale?

I fattori di rischio che aumentano la probabilità di comparsa di cellule precursori del cancro nella cervice nello striscio (striscio) sono elencati di seguito;

  • Avere rapporti in tenera età
  • Molteplici partner sessuali
  • Storia di malattie a trasmissione sessuale (come gonorrea, sifilide, virus dell'herpes)
  • Presenza di condilomi genitali
  • Scarsa cura dei genitali
  • Fumo

Come viene valutato il risultato dello striscio?

Le alterazioni del precursore del cancro nella cervice rilevate dallo striscio (striscio) possono essere classificate come segue in base alla gravità e al grado della malattia:

ASCUS: Le cellule prelevate con lo striscio vengono valutate dal patologo. Durante questa valutazione, se il patologo sospetta la presenza di cellule precursori del cancro in una o due aree e non può esserne sicuro, lo segnala come ASCUS. Questa diagnosi non indica necessariamente un danno cellulare. Tuttavia, in tal caso, non si attende un anno per il rinnovo dello striscio. Lo striscio deve essere ripetuto dopo 2-3 mesi.

Nella diagnosi di ASCUS, invece di aspettare 2-3 mesi per un nuovo striscio, la cervice viene valutata in dettaglio con una lente d'ingrandimento chiamata "colposcopia". Se durante questa valutazione viene rilevato un reperto rischioso / sospetto, un piccolo pezzo di campione di tessuto può essere prelevato dall'area con biopsia cervicale per la diagnosi definitiva e inviato per l'esame.

Nei pazienti con ASCUS, informazioni dettagliate sull'importanza dell'evento possono essere ottenute eseguendo il test di tipizzazione del virus del papilloma umano. In base a questo risultato, è possibile effettuare il vaccino HPV o effettuare una valutazione dettagliata mediante colposcopia.

Aspettare 2-3 mesi per una nuova macchia non farà male, nel frattempo la malattia non progredisce.

In alcune aree sono stati riscontrati disturbi cellulari a seguito dell'esame dello smear test LSIL. Le cellule precursori del cancro rilevate non indicano che il paziente ha un cancro cervicale. Nel 90% dei pazienti con diagnosi di LSIL, se il sistema immunitario è buono, si verifica una ripresa spontanea e uno stato di salute completo. Tuttavia, nel 10% dei pazienti che non hanno un sistema immunitario forte che trascura i loro follow-up e controlli sanitari, la malattia può progredire fino allo stadio di malattia di terzo grado chiamato HSIL.

La cervice viene ingrandita con un dispositivo di colposcopia ed esaminata in dettaglio nei pazienti con LSIL. I campioni di tessuto sottile vengono prelevati da tessuti provenienti da aree sospette. Questa è chiamata procedura di "biopsia cervicale". La procedura potrebbe essere un po 'dolorosa. Tuttavia, il paziente non necessita di anestesia.

HSIL: I campioni di tessuto devono essere prelevati con biopsia da luoghi in cui la colposcopia è assolutamente necessaria. È richiesto un approccio secondo il referto della biopsia.

Lo striscio fornisce risultati accurati?

Lo smear test è un test di screening. Non può fornire informazioni precise. Pertanto, in casi sospetti, viene eseguita la biopsia cervicale per la diagnosi definitiva.

I tessuti prelevati dalla biopsia cervicale vengono inviati alla patologia. A seguito dell'esame dei tessuti prelevati nella biopsia vengono riportati 5 diversi risultati:

1-Cellule normali: sebbene ci siano risultati che dimostrano l'esistenza di un disturbo cellulare a seguito dello striscio, il risultato della biopsia a volte può essere riportato come chiaro. In questo caso è sufficiente ripetere lo striscio dopo 3-6 mesi.

2-CIN-1: lo striscio dovrebbe essere ripetuto 3-4 mesi dopo.

3-CIN-2

4-CIN-3: se CIN-2 o CIN-3 viene rilevato come risultato dello striscio, lo strato superiore della cervice viene rimosso mediante la procedura LEEP. Questo tessuto preso ha le dimensioni dell'unghia del nostro pollice. Viene inviato alla patologia.

5-Cancro cervicale: se il cancro cervicale viene diagnosticato a seguito di biopsia cervicale, rimozione dell'utero e biopsia dai linfonodi, è necessaria la radioterapia chemioterapica (terapia farmacologica).

L'importanza del controllo dopo lo striscio

Secondo i risultati dello striscio, se vengono rilevate cellule precursori del cancro (displasia) nella cervice, il paziente deve venire per il controllo a intervalli regolari. Se il paziente non si presenta ai controlli e non riceve le cure necessarie;

  • Entro 10-14 anni in disturbi lievi
  • Nella displasia grave, c'è il rischio di sviluppare un cancro cervicale entro 1-5 anni.

Per questo motivo, i controlli regolari sono di grande importanza in caso di rilevamento di cellule precursori del cancro nel controllo delle nascite ginecologico annuale e nel test di striscio, nel test di striscio o nella biopsia.

Come vengono trattati i disturbi cellulari precursori del cancro nella cervice?

I disturbi cellulari lievi possono riprendersi spontaneamente se il sistema immunitario della donna è forte. Pertanto, può essere seguito a intervalli regolari.

Nei controlli;

  • La cervice viene valutata attentamente.
  • Se necessario, l'osservazione dettagliata viene eseguita con una lente d'ingrandimento chiamata colposcopia.
  • Se sono presenti macchie e segni di infezione, è necessario eseguire test colturali.

I punti importanti nella completa scomparsa delle irregolarità cellulari dei precursori del cancro nel recupero sono i seguenti:

  1. Il sistema immunitario deve essere forte
  2. Mangiare sano,
  3. Per essere lontano dallo stress,
  4. sport
  5. Dormire a sufficienza
  6. Una vita priva di sostanze chimiche e fumo
  7. Monogamia

In quali situazioni viene ripetuto lo striscio?

  • In caso di diagnosi ASCUS: lo striscio deve essere ripetuto 2-3 mesi dopo. Se non ci sono miglioramenti, viene eseguito un esame dettagliato con colposcopia e, se necessario, viene eseguita una biopsia dalla cervice.
  • Diagnosi LSIL: lo striscio viene ripetuto 2-3 mesi dopo. Se si ottiene di nuovo lo stesso risultato, è possibile eseguire la colposcopia e la biopsia e, se necessario, eseguire la procedura LEEP. Lo smear test viene ripetuto 3 e 6 mesi dopo LEEP. Se i risultati di questi due strisci dopo LEEP sono puliti, sono sufficienti i controlli ginecologici annuali.
  • Diagnosi HSIL: viene eseguita la colposcopia e la procedura LEEP deve essere eseguita in base al risultato della biopsia. Dopo la procedura LEEP, i test di striscio vengono eseguiti 3 volte con un intervallo di tre mesi. Se il risultato di questi test di striscio eseguiti ogni tre mesi dopo che LEEP viene segnalato come pulito, sono sufficienti controlli ginecologici annuali.
  • Malattia dopo LEEP; Può ripresentarsi nel 2-3% nei pazienti con LSIL e nel 5-10% nei pazienti con diagnosi di HSIL.

In particolare, se il referto contiene la frase "c'è una lesione nei bordi chirurgici" nell'esame del pezzo preso nella procedura LEEP, la possibilità di recidiva del disturbo cellulare è alta.

Con che frequenza deve essere eseguito lo striscio?

Anche se tutte le donne non hanno problemi di salute, dovrebbero sottoporsi a una visita ginecologica una volta all'anno.

Durante una visita ginecologica di routine;

  • Rossore della cicatrice, scolorimento della cervice
  • Presenza di infezione (batteri fungini e virus HPV)
  • Polipi fibromi nell'utero, ispessimento della parete uterina
  • Viene valutato se c'è una diminuzione del numero di cisti e uova nelle ovaie.

Se non ci sono problemi nella cervice, non è necessario striscio ogni anno. Lo smear test può essere eseguito ogni 3 anni

È sufficiente fare uno striscio ginecologico una volta all'anno. Tuttavia, in alcuni casi, lo striscio deve essere ripetuto più frequentemente. Questi;

  • Nel caso in cui nello striscio vengano rilevate cellule precursori del cancro sospette,
  • Incapacità dello striscio di essere completamente valutato dal patologo,
  • Si può riassumere come la mancanza di cellule sufficienti per la valutazione nel test di striscio.

Altre domande sullo striscio

Chi dovrebbe sottoporsi a uno smear test?

Dovrebbe essere fatto una volta all'anno per le donne che hanno una vita sessuale. Uno striscio non viene applicato alle donne vergini che non hanno avuto una vita sessuale prima.

Il test di striscio rovina la verginità? Lo striscio viene eseguito sulle vergini?

Le vergini non hanno bisogno di uno striscio. La verginità può essere interrotta durante l'assunzione di striscio.

Lo striscio viene eseguito durante il periodo mestruale?

Affinché lo striscio possa essere eseguito, la donna non dovrebbe essere nel suo periodo / periodo mestruale.

Quando viene eseguito lo striscio?

Lo smear test può essere eseguito in qualsiasi momento tranne il periodo mestruale. Un'eccezione a questo è la presenza di forti perdite vaginali e infezioni, che a volte possono influenzare i risultati dello striscio. In tal caso, sarebbe opportuno eseguire uno striscio dopo il trattamento dell'infezione vaginale.

Esiste un limite di età per lo striscio?

Lo smear test dovrebbe essere iniziato dopo il primo rapporto sessuale. Non è necessario eseguire uno striscio dopo i 65 anni di età.

Cosa dovrebbe essere considerato prima dello striscio?

È ideale non avere rapporti sessuali almeno due giorni prima nello striscio.

L'uso di supposte vaginali o il lavaggio dell'interno della vagina influisce sui risultati dello striscio. Pertanto, il trattamento con supposte vaginali deve essere interrotto almeno 5-7 giorni prima dello striscio. Lavare l'interno della vagina, chiamato irrigazione vaginale, non è generalmente raccomandato per la salute delle donne, è dannoso.

Cosa dovrebbe essere considerato dopo lo striscio?

Potrebbe esserci sanguinamento vaginale sotto forma di macchie leggere dopo lo striscio. È normale. Dopo il test, è possibile continuare una vita completamente normale, compresa la vita sessuale, lo sport. Non sono necessarie restrizioni. Al termine del periodo specificato, è necessario seguire il risultato dello striscio e assicurarsi che il risultato venga valutato dal medico.

Le donne incinte possono sottoporsi a uno striscio?

Lo smear test (test dello striscio) può essere eseguito durante la gravidanza. È l'ideale farlo nei primi 3 mesi, ma può essere fatto durante l'intera gravidanza. Dopo lo striscio si può osservare un leggero sanguinamento. Non importa, non c'è bisogno di preoccuparsi.

Lo striscio sanguina?

Dopo lo striscio, potrebbe esserci una leggera quantità di sanguinamento vaginale, fino a 1 tampone. Non dovrebbe essere preoccupato.

Ci saranno rapporti sessuali dopo lo striscio?

Dopo lo striscio, è possibile continuare la vita normale. Vita sessuale, tutto è gratis, compreso il bagno in mare, la piscina, la vasca da bagno. Non ci sono restrizioni.

Ci sono danni da test di striscio?

Non c'è nulla di male nell'effettuare uno striscio. Al contrario, è molto utile in quanto fornisce una diagnosi precoce di tumori e infezioni uterine e cervicali.

Cosa significa se il risultato dello striscio è positivo o negativo?

Questi sono termini che non vengono usati oggi. Un risultato di striscio negativo indica che non è stato rilevato alcun problema, mentre un risultato di striscio positivo indica la presenza di un problema come un disturbo delle cellule di infezione.

I risultati dello striscio possono essere errati?

Come con tutti i test, possono verificarsi risultati falsi. Pertanto, la cosa principale nella diagnosi e nel trattamento è l'osservazione e l'interpretazione del medico esaminatore. Se il risultato dello striscio non è compatibile con le informazioni ottenute dal medico durante l'esame, lo striscio deve essere ripetuto.

Test di screening / battitura HPV

La sua relazione con il cancro cervicale HPV è stata ora dimostrata ed è stato dimostrato che il 99,9% dei pazienti con diagnosi di cancro cervicale ha anche l'HPV.

Se il test HPV è negativo; È molto improbabile che il cancro cervicale si verifichi entro i prossimi cinque anni.

Nel nostro paese, il test di screening HPV può essere eseguito gratuitamente ogni 5 anni tra i 30 ei 65 anni presso il KETEM (Cancer Early Diagnosis, Screening and Training Center) affiliato al Ministero della Salute.

Se le donne con risultati di test HPV puliti si sottopongono a un test HPV ogni cinque anni, è sufficiente avere solo un esame ginecologico di routine annuale - controllo senza test di striscio annuale.

Anche se i test di striscio o HPV sono normali, ogni donna dovrebbe sottoporsi a una visita ginecologica almeno una volta all'anno. Perché i miomi, in particolare i tumori ovarici, i polipi, le cisti nel seno non possono essere rilevati dai test di striscio e HPV.

Vaccino HPV

Il vaccino HPV può essere somministrato dall'età di 12 anni all'età di 45 anni per proteggere dal microbo HPV che causa il cancro cervicale. Tutte le ragazze dall'età di 12 anni sono vaccinate gratuitamente in Europa. Sfortunatamente, questo vaccino è pagato nel nostro paese. È prodotto in 3 dosi. Fornisce protezione contro i 4 tipi più pericolosi di virus che causano il cancro cervicale e le verruche genitali.

Cos'è una colposcopia? Perché è stato fatto?

È il processo di esame dettagliato della cervice con l'aiuto di una lente d'ingrandimento. La procedura non è dolorosa. Viene eseguito in sala esame mentre il paziente è sveglio in posizione visita ginecologica. Dopo l'ingrandimento e la valutazione, vengono prelevati piccoli pezzi con una procedura chiamata biopsia cervicale in aree che si ritiene abbiano alterazioni o deterioramenti cellulari e questi vengono inviati alla patologia. Dopo l'esame patologico, si decide che tipo di trattamento riceverà il paziente.

Chirurgia LEEP

Oggi è un metodo ampiamente utilizzato nel trattamento dei disturbi cellulari nella cervice. È fatto con l'anestesia mettendo il paziente a dormire. Nel paziente le cui aree malate erano state precedentemente rilevate dalla biopsia cervicale, quest'area viene rimossa larga quanto la dimensione dell'unghia del pollice con la chirurgia LEEP.

L'esperienza è importante in questo processo. Il pezzo prelevato viene inviato a patologia. Nella relazione, l'individuazione di un disturbo cellulare ai margini chirurgici aumenta il rischio di recidiva della malattia.

Il corpo riempie il posto della parte rimossa entro 3-4 mesi. Dopo la procedura LEEP, la donna può rimanere incinta e dare alla luce un bambino.

Al paziente viene chiesto di riposare per un po 'dopo la procedura. Se non ci sono problemi di sanguinamento, può tornare a casa. Si consiglia di riposare per 2-3 giorni dopo la procedura. L'attività pesante non è raccomandata. Potrebbe esserci una scarica sanguinolenta fino a 1 mese dopo la procedura. Se c'è un'emorragia rossa, è necessario informare il medico.

Il rapporto sessuale, la vasca da bagno in piscina di mare non è raccomandata fino a 1 mese dopo l'intervento di LEEP. Puoi fare la doccia sotto forma di una doccia in piedi.