Comunicazione madre-padre bambino

Pedagogo Dr. Melda Alantar ha fornito le seguenti informazioni sulla comunicazione genitore-bambino:

Cos'è un legame comune?

È una relazione basata sulla condivisione emotiva tra il bambino ei genitori, come abbracci, alimentazione e amore. È un legame necessario affinché i bambini crescano e si sentano sicuri.

Quando si forma un legame comune?

Si verifica prima della nascita. Il bambino reagisce al battito cardiaco e alla voce della madre.

Come rafforzare il legame congiunto prima della nascita?

A partire dalla 13a settimana di gravidanza, accarezza delicatamente la pancia dal basso fino alla zona della vita. Parla con lui dicendo: "Ti accarezzo ... ti sto accarezzando". Riempi il nastro per il bambino con il tuo partner. Chiamalo come il suo nome con una voce dolce e amorevole, "Il tuo nome è Ali, io sono tua madre, ti aspetto con ansia". 'Ece, sono tuo padre, ti amo moltissimo. "Racconta storie e canta canzoni. Dalla 20a settimana di gravidanza, metti le cuffie sulla zona bikini per 3-5 minuti ogni giorno e regola il tono su 3. Scegli tra le 20.00 e le 24.00 quando il bambino è più attivo. Gli studi dimostrano che i bambini sono sensibili alla musica classica. Alcuni dei lavori musicali suggeriti dagli esperti sono i seguenti: Build Your Baby's Brain 1/2/3/4 / 5- Sony, Mother's Arms for Mothers and Babies - Yeditepe Music.

Come rafforzare il legame articolare dopo il parto?

Il "bebè ideale" che decora i sogni dei genitori è diverso dal bebè che torna a casa. Accetta la differenza. Sii positivo riguardo al tuo sesso. I bambini hanno bisogno di ascoltare i seguenti messaggi: "Tu appartieni a questo posto", "I tuoi bisogni sono molto importanti per noi", "Ti amiamo e ci prendiamo cura di te". Ripeti questi messaggi positivi a te stesso per tutto il giorno. Non dimenticare di dirglielo durante la cura del bambino.

Cosa possiamo fare per far sentire il neonato al sicuro nel mondo?

  • Crea un programma regolare:
  • Quando piange, vai da lui.
  • Quando ha fame, dagli da mangiare.
  • Cambia spesso il tuo pannolino.

Gioca con esso, parla a bassa voce. I padri possono stendere i bambini nudi sul seno e leggere loro storie sul divano a dondolo. Stabilisci uno schema di sonno. Ascolta la musica, la fiaba e la ninna nanna che hai usato prima della nascita. Imposta il "giocattolo della fiducia". Tieni sempre con te un giocattolo morbido e leggero, come un panda bianco e nero. Prima di andare a dormire, lascia che si rilassi sfregandosi la mano contro il viso, tenendogli le mani. Auguragli la buona notte usando le stesse parole, come "dolce sonno". Non lasciare che i visitatori disturbino la routine quotidiana del bambino.