La via per un cuore sano passa attraverso le vene senza problemi

Dieta irregolare e malsana, vita sedentaria, stress, fumo ... Sebbene anche uno di questi fattori sia molto pericoloso, quando si uniscono diventano una seria minaccia per la salute cardiovascolare. Se queste cattive abitudini non vengono evitate, le vene si consumano, si ostruiscono e il cuore alla fine perde la sua salute. Professore Associato di Chirurgia Cardiovascolare, Memorial Ankara Hospital. Halil İbrahim Uçar ha fornito informazioni sui modi per proteggere la salute cardiovascolare prima della "Settimana del cuore".

Il deterioramento della salute vascolare colpisce il cuore e tutto il corpo.

Il cuore è il centro del sistema circolatorio. Sono i nostri organi più vitali che lavorano continuamente per tutta la vita. Il buon funzionamento del sistema cardiovascolare, che fornisce ossigeno e sostanze nutritive alle cellule, è importante. Il deterioramento della salute vascolare può causare gravi problemi di salute e persino la morte impedendo al cuore e ad altri organi, e quindi al corpo, di continuare in modo sano le loro funzioni vitali. Le placche formate da colesterolo grasso, calcio e altre sostanze nel sangue che si accumulano nelle arterie che alimentano il cuore possono causare un attacco di cuore riducendo o bloccando completamente il flusso sanguigno del cuore. Senza un intervento per ripristinare rapidamente il flusso sanguigno, un attacco di cuore può sfociare in insufficienza cardiaca o morte. Circa la metà dei decessi che si verificano dopo un attacco di cuore si verificano entro 3-4 ore dalla crisi.

25 milioni di persone potrebbero morire di malattie cardiovascolari nel 2020

Nonostante molti sviluppi nel mondo medico, non è possibile ottenere una notevole diminuzione dell'incidenza delle malattie cardiovascolari e le morti continuano ad aumentare a causa di queste malattie. Con il crescente numero di malattie cardiache, il valore dei servizi sanitari preventivi ha iniziato a essere compreso meglio. 2 persone su 3 nel mondo muoiono a causa di malattie non trasmissibili. Tra le malattie non trasmissibili, una persona su 3 muore a causa di malattie cardiovascolari. Oltre 18 milioni di persone muoiono a causa di queste malattie ogni anno nel mondo. Si stima che il numero di decessi per malattie cardiovascolari nel mondo nel 2020 supererà i 25 milioni. La maggior parte di questi decessi è dovuta a un attacco di cuore. Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte nel mondo.

È necessario prendere precauzioni prima, non dopo essersi ammalati.

È possibile prevenire l'insorgenza di malattie cardiache fino all'80% eliminando i fattori di rischio che causano malattie cardiovascolari. Il punto da non dimenticare è che è sempre meglio non ammalarsi affatto eliminando i rischi che causano la malattia, piuttosto che essere curati dopo essersi ammalati. Prima di tutto, dovrebbero essere compiuti sforzi per eliminare questi fattori di rischio.

Mantieni il movimento nella tua vita

Le malattie cardiovascolari sono un problema di salute che può essere prevenuto mediante un'alimentazione sana e cambiamenti nello stile di vita e può essere curato con cure mediche, modificando le abitudini alimentari e i cambiamenti dello stile di vita dopo che si verificano. Il movimento è molto importante. Grazie a passeggiate quotidiane di 30-60 minuti, diventa possibile prevenire malattie come obesità, diabete, ipertensione e malattie cardiovascolari. Anche i cambiamenti vitali come affrontare la natura, non usare gli ascensori e camminare 1-2 fermate prima dei mezzi di trasporto pubblico che utilizziamo per raggiungere la nostra destinazione aiuteranno a essere attivi. Non va dimenticato che l'inattività è responsabile di circa il 6% dei decessi nel mondo. La pressione sanguigna, i valori di colesterolo e zucchero, il peso e l'indice di massa corporea devono essere monitorati con controlli ospedalieri regolari.

5 suggerimenti nutrizionali per proteggere la salute cardiovascolare

  • Consuma cibi che proteggono la salute del cuore. Cerca di evitare cibi pronti.
  • Rimuovere il più possibile farina, zucchero e sale dalla nostra vita o consumarne pochissimo. Limita la quantità di sale a 5 grammi al giorno.
  • Evita i grassi e i grassi animali quando possibile. Scegli invece frutta e verdura fresca, legumi, pesce, carboidrati naturali e cibi ricchi di fibre.
  • Abbi cura di mangiare ogni alimento nella sua stagione. Le sostanze inorganiche e gli ormoni utilizzati negli alimenti consumati fuori stagione si accumulano nel nostro corpo nel corso degli anni e rappresentano un serio rischio in termini sia di occlusione cardiovascolare che di altre malattie.
  • Evita il fumo e i prodotti a base di tabacco. Il fumo mette in pericolo la salute del cuore provocando un aumento della pressione sanguigna, insufficienza respiratoria, tendenza alla coagulazione nel sangue, diminuzione del livello di colesterolo buono e arteriosclerosi. Proteggi le persone intorno a te dal fumo passivo poiché non fumi tu stesso. Ricorda che un gran numero di persone muore ogni anno a causa del fumo passivo anche se non fuma.