Il diabete gestazionale può mettere in pericolo la vita del bambino

Il diabete gestazionale, cioè il diabete correlato alla gravidanza, è un importante problema di salute che si manifesta solo in gravidanza e nell'ultimo periodo di gravidanza ed è riscontrato in media nel 5% delle donne in gravidanza. L'effetto dell'insulina diminuisce a causa dei cambiamenti ormonali e dell'eccessivo aumento di peso, specialmente dopo la 24a settimana di gravidanza, e si sviluppa una resistenza all'insulina. Ciò può aumentare il livello di glucosio nel sangue durante la gravidanza a causa dell'insulina rilasciata dal pancreas.

Ospedale Memorial Diyarbakır Specialista in ginecologia e ostetricia op. Dott. Aydın Ilgın ha fornito informazioni sul diabete che si manifesta durante la gravidanza e le misure da adottare contro il diabete gestazionale.

Il diabete gestazionale prepara il terreno per l'obesità e il diabete nel bambino

Quando il diabete gestazionale non viene trattato e controllato, provoca un aumento della glicemia del bambino a causa dell'aumento del livello di zucchero nel sangue della madre. È necessario fornire insulina extra al pancreas del bambino per abbassare lo zucchero nel sangue. Tuttavia, un'eccessiva secrezione di insulina aumenta il tessuto adiposo del bambino. L'aumento del tessuto adiposo causa anche un eccesso di peso nei bambini e di conseguenza si verificano problemi come l'usura delle spalle durante il parto e la rottura della nascita. Questa situazione provoca un aumento del tasso di parto cesareo. Inoltre, l'aumentata secrezione di insulina nel bambino fa diminuire lo zucchero nel sangue del bambino (ipoglicemia) dopo la nascita. I bambini nati in questo modo in futuro; Affronta problemi di salute come l'obesità e il diabete di tipo 2, che si verifica in età avanzata.

Il livello di zucchero nel sangue del bambino dovrebbe essere controllato dopo la nascita

Diabete gestazionale; Può causare morte improvvisa dei bambini nel grembo materno o dopo la nascita, eccesso di acqua, distress respiratorio postpartum, ittero, aumento del numero di globuli rossi nel sangue, basso valore di calcio nel sangue. In questo caso, lo zucchero nel sangue del bambino deve essere controllato dopo la nascita e il trattamento deve essere pianificato in base al risultato.

Il caricamento dello zucchero deve essere effettuato dopo la gravidanza ecografica fetale durante la gravidanza.

Se la futura mamma ha il diabete incontrollato prima o nelle prime fasi della gravidanza, la probabilità di problemi congeniti nel bambino aumenta 3-4 volte. Pertanto, il 18-20. Ecografia dettagliata per la valutazione degli organi a 22-24. D'altra parte, l'eco fetale, in altre parole l'ecografia cardiaca nell'utero, deve essere eseguita per valutare il cuore a settimane

Nelle donne incinte con diabete gestazionale; Il rischio di diabete (tipo 2) aumenta in ipertensione, infezione, parto difficile, parto cesareo e più tardi nella vita dopo la nascita. Il rischio di diabete postpartum (tipo 2) è di circa il 50% per 10 anni. Pertanto, l'OGTT (test di tolleranza al glucosio) deve essere eseguito nella 6a settimana e nel 1 ° anno dopo la nascita e deve essere ripetuto ogni 3 anni. L'allattamento al seno, la perdita di peso, una dieta corretta ed esercizio fisico dovrebbero essere raccomandati per ridurre il rischio di diabete postpartum. Quelli con una storia di diabete gestazionale e intolleranza al glucosio (zucchero nascosto) dovrebbero usare i farmaci raccomandati dal proprio medico.

Prendi precauzioni contro il diabete durante la gravidanza

  • Una dieta dovrebbe essere fatta per soddisfare le esigenze della gravidanza, per fornire calorie sufficienti, per non causare chetoni nelle urine, per mantenere la donna incinta al peso appropriato e per mantenere i livelli di glucosio nel sangue.
  • Si consiglia un'attività fisica regolare di intensità moderata. 5 giorni a settimana, 30-45 minuti di camminata veloce, nuoto, danza o aerobica sono gli esercizi più appropriati durante la gravidanza.
  • Nella gestante con diabete gestazionale, se la sua glicemia a digiuno è di 105 o 140 mg / dl nella prima ora dopo un pasto nonostante la dieta e il trattamento fisico per due settimane; La terapia insulinica deve essere iniziata.