La condizione che pensi sia ansiosa può essere un disturbo d'ansia generalizzato

L'ansia, che è nella vita quotidiana di ogni persona, può rendere la vita insopportabile quando è continua ed estrema o non correlata alla situazione attuale. Il disturbo d'ansia diffuso, in cui l'incertezza è vista come il pericolo maggiore, porta con sé l'intolleranza. Questi pazienti, che sono costantemente preoccupati per la sensazione che accadrà qualcosa di brutto, spesso non sono consapevoli dei loro disturbi e spesso lo spiegano avendo una personalità "ansiosa". Tuttavia, questa immagine può trasformare la vita lavorativa e sociale di una persona in un incubo. Questa malattia è più comune nei perfezionisti e nelle persone ambiziose. Specialista del dipartimento di psichiatria del Memorial Ankara Hospital. Dott. Serkan Akkoyunlu ha fornito informazioni sui comuni disturbi d'ansia e sui metodi di trattamento.

Attenzione all'ansia che non può essere eliminata dalla mente!

Incertezza, ansia e paura sono concetti sempre presenti nella nostra vita. Anche nel tragitto da casa al lavoro, è possibile incontrare molti disastri come avere un incidente, essere disabile o morire. Molte persone ignorano questa incertezza e la considerano sicura. Tuttavia, alcune persone provano un'ansia o una paura intensa e non sono in grado di toglierselo dalla mente. Questa condizione, che influisce profondamente sulla vita della persona, interrompe la sua funzionalità e provoca un intenso disagio nel lavoro, è chiamata disturbo d'ansia generalizzato.

L'incertezza è vista come una minaccia

Le persone con disturbo d'ansia pervasivo di solito sperimentano un'intensa preoccupazione per gli eventi quotidiani, le relazioni personali, la salute e la perdita di parenti. I pazienti che vogliono essere sicuri di non incontrare alcuna conseguenza negativa riguardo ai problemi di cui sono preoccupati e che fanno grandi sforzi per farlo vedono l'incertezza come una minaccia. I pazienti non sono consapevoli che le misure che adottano aumentano l'ansia e la paura, facendo sì che questa percezione acquisisca continuità.

È necessario distinguere tra ansia e ansia

Questo disturbo cronico si riflette generalmente come un tratto caratteriale come l'essere "ansiosi". Tuttavia, questo non è un tratto caratteriale, ma un disturbo curabile. È necessario distinguere tra ansia e ansia.

La costante aspettativa che accada qualcosa di brutto può capovolgere la vita

Nel disturbo d'ansia generalizzato, ansia per uno o più problemi, incapacità di controllare questa ansia, anticipazione come se accadesse qualcosa di brutto durante il giorno, sensazione di tensione, stancarsi rapidamente, arrabbiarsi rapidamente, deterioramento del sonno notturno e sensazione di oppressione nei muscoli emerge. Questi sintomi possono essere accompagnati da secchezza delle fauci e gola, palpitazioni, mancanza di respiro, tremori, disturbi addominali e indigestione di tanto in tanto. Tuttavia, disturbi psicosomatici come eruzioni cutanee, asma e orticaria possono essere osservati anche nelle persone con alti livelli di ansia.

I membri della famiglia con disturbo d'ansia sono a rischio

Le persone con disturbo d'ansia generalizzato nella loro famiglia hanno maggiori probabilità di sviluppare questa malattia rispetto ad altre. Tuttavia, questo disturbo è più comune nelle donne che negli uomini. Oltre alle differenze biologiche e ormonali, anche i ruoli sociali e di genere hanno un effetto su questo. Ci sono anche opinioni che affermano che l'ansia viene appresa dopo gli eventi traumatici vissuti.

Più comune nei perfezionisti e nelle persone ambiziose

Mentre la prevalenza del disturbo d'ansia generalizzato nella società è di circa il cinque percento, è più comune negli individui con tratti di personalità nevrotica, persone responsabili, perfezioniste e ambiziose. Generalmente, il disturbo, che si manifesta in età adulta, può iniziare in età successive. La malattia può essere innescata o ripetuta da fattori ambientali e cambiamenti della vita come la perdita, lo spostamento da un luogo a un altro o qualcuno che entra o esce dalla vita.

Gli effetti dei farmaci iniziano a comparire dopo la seconda settimana.

Esistono fondamentalmente due trattamenti per il disturbo d'ansia comune, la cui diagnosi si basa principalmente su interviste e rapporti ricevuti dall'esame. I farmaci antidepressivi e ansiolitici sono usati nel trattamento farmacologico, che è il primo passo. In generale, possono essere necessarie 6-8 settimane per il pieno effetto del trattamento farmacologico, che inizia a mostrare benefici dopo la seconda settimana. Questi farmaci, che non hanno molti effetti collaterali, sono considerati tra i farmaci sicuri nel campo della salute.

Con il metodo del "confronto" si può cambiare la mentalità.

Il secondo metodo di trattamento è la psicoterapia. Questo metodo si basa sull'esame e sul cambiamento della mentalità della persona. L'ansia e la paura sono spesso legate all'incertezza. La psicoterapia è un processo in cui l'individuo impara a tollerare l'incertezza e aumenta la sua tolleranza all'incertezza. I guadagni ottenuti dopo le terapie settimanali per 3-4 mesi vengono preservati. La permanenza della terapia è maggiore della terapia farmacologica.

Per controllare il disturbo d'ansia comune ...

* Fai l'opposto di quello che ti dice l'ansia

* Scegli di rimanere nell'incertezza

* Lascia la tua ricerca per rimuovere l'incertezza

* Non cercare di controllare i tuoi pensieri

* Non combattere l'incertezza, portala con te e impara a convivere con l'incertezza