Corretta alimentazione nel diabete

Una corretta alimentazione salva vite nel diabete!

Una sana alimentazione è il gold standard per mantenere in equilibrio la glicemia nel trattamento del diabete. Mentre è possibile ridurre gli effetti negativi della malattia seguendo i principi di un'alimentazione regolare ed equilibrata; Abitudini alimentari sbagliate possono farti incontrare il lato pericoloso del diabete. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Antalya Hospital. Berna Ertuğ ha fornito informazioni sulla dieta del diabete.

La glicemia dovrebbe essere mantenuta in equilibrio

Affermando che la terapia nutrizionale medica nel diabete è molto importante per la qualità della vita dei pazienti, Dyt. Ertuğ ha detto: "I farmaci usati nel trattamento del diabete costituiscono il 50% del trattamento e il restante 50% sono forniti dalla terapia nutrizionale. Con il programma di alimentazione sana applicato, lo zucchero nel sangue può essere mantenuto al livello desiderato e può essere prevenuto l'aumento dei grassi nel sangue. "I diabetici che consumano i cibi giusti nel modo giusto ridurranno anche il rischio di sviluppare altri disturbi".

Presta attenzione alle 3 regole principali e alle 3 regole degli snack!

Dyt. Ertuğ ha affermato che i diabetici dovrebbero obbedire alla regola minima dei “6 pasti” durante il giorno e ha aggiunto: “La frequenza e il numero dei pasti sono molto importanti per mantenere i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici entro i limiti normali. Grazie al programma nutrizionale previsto di 6 pasti al giorno, l'insulina verrà utilizzata in modo equilibrato e il fabbisogno di insulina dell'organismo diminuirà; Il paziente sarà anche protetto da situazioni rischiose come un calo improvviso o un aumento dello zucchero. Per raggiungere questo delicato equilibrio; Occorre prestare attenzione al fatto che gli alimenti consumati sono costituiti da "carboidrati complessi" come legumi, verdure, pane ai cereali e bulgur, che richiedono più tempo per essere digeriti rispetto ai "carboidrati semplici" come zucchero puro e cibi zuccherini ".

La quantità e il tipo di grasso consumato è importante.

Sottolineando che il rischio di sviluppare malattie coronariche è maggiore nei pazienti diabetici, Dyt. Ertuğ ha detto: "Il diabete prepara il terreno per le malattie cardiache. Per questo motivo, la quantità e il tipo di grasso consumato nella nutrizione per diabetici è molto importante. Evita la margarina e il burro; Altri oli come olio d'oliva, olio di mais, olio di girasole, olio di soia dovrebbero essere preferiti. D'altra parte, nel consumo di carne, la priorità dovrebbe essere data alla carne bianca anziché alla carne rossa; Se si deve mangiare carne rossa, è necessario prestare attenzione per garantire che la carne sia magra. Poiché il colesterolo può essere pericoloso per i diabetici; Non si dovrebbero consumare più di due uova a settimana, le frattaglie dovrebbero essere completamente escluse dalle abitudini alimentari. Inoltre, i diabetici dovrebbero eliminare tutti i tipi di zucchero, cibi fritti e arrostiti, cibi pronti dalla loro vita. I programmi nutrizionali dei pazienti dovrebbero essere formati con cibi ricchi di vitamine E, C e B. Per questo, sarà utile consumare abbastanza verdure fresche, frutta e cereali. "I pazienti possono beneficiare degli integratori vitaminici raccomandati dal nutrizionista per assumere le vitamine del gruppo B", ha detto.

Il dietologo dovrebbe decidere il programma nutrizionale!

Dyt. Ertuğ ha affermato che i pazienti diabetici dovrebbero assolutamente cercare aiuto da uno specialista in nutrizione e dieta, con le seguenti parole; “La dieta dei pazienti diabetici dovrebbe essere determinata individualmente. L'altezza, il peso, il tasso di zucchero nel sangue e i farmaci utilizzati della persona costituiscono i dati di base per stabilire il programma nutrizionale. Pertanto, il programma dietetico per i diabetici dovrebbe essere preparato da un dietologo. "