Incubo di gravidanza Gli aborti ricorrenti possono essere prevenuti

Prendere il suo bambino in braccio il prima possibile è il più grande desiderio della futura mamma; Tuttavia, a volte questi sogni possono essere posticipati con una perdita di gravidanza. Invece di dire "destino" e accettare tali perdite, è necessario indagare sulle cause alla base delle perdite e prendere le necessarie precauzioni. Gli esperti del dipartimento di ginecologia e ostetricia dell'ospedale Memorial Ata┼čehir hanno fornito informazioni sulle perdite ricorrenti di gravidanze.

Dovrebbero essere condotti due studi post-aborto

La perdita della gravidanza è l'interruzione della gravidanza prima della 20a settimana gestazionale con un aborto spontaneo. Sebbene la ricerca dettagliata venga solitamente avviata dopo tre interruzioni di gravidanza, lo studio può essere avviato dopo 2 aborti con le informazioni attuali, poiché l'incidenza delle cause che causano due aborti consecutivi è quasi la stessa dei motivi che causano tre aborti. Dopo una storia dettagliata e un esame fisico, vengono superati test dettagliati. Molti test vengono eseguiti nell'ambito di esami individuali del paziente e protocolli di follow-up.

Quali sono le cause delle perdite?

Ci sono fondamentalmente 3 ragioni principali per le interruzioni di gravidanza. Il primo di questi sono fattori anatomici. I miomi sono condizioni congenite o acquisite nell'utero della gestante, come le aderenze intrauterine. La seconda ragione sono fattori legati al sistema immunitario. La terza ragione è; sono trombofilia congenita, disturbi della coagulazione. Il deterioramento della fluidità del sangue nei vasi sanguigni e soprattutto nei vasi tra la madre e il bambino e la condizione che si verifica nella placenta possono essere considerati tra le principali cause di perdita in questo gruppo. Come risultato dei test, nessuna causa può essere trovata nel 50% delle pazienti con aborti ricorrenti.

Dopo la perdita, il feto dovrebbe essere esaminato

Soprattutto dopo la perdita, il feto dovrebbe essere esaminato per un esame genetico e patologico. Il punto da considerare qui è che i campioni prelevati vengono ottenuti ed esaminati con due metodi diversi, poiché i materiali per questi due esami sono sottoposti ad esame in soluzioni diverse. Dovrebbero essere applicati mutazioni genetiche, test di coagulazione e test completi di trombofilia, che sono i più recenti e ampiamente utilizzati a livello mondiale.

Quando viene prelevata l'acqua dal grembo materno?

Anomalie possono essere rilevate nei test di screening e / o nelle valutazioni ecografiche di pazienti che sono rimaste incinte dopo un abuso ricorrente. In questo caso, in alcune anomalie cromosomiche della madre / padre; Amniocentesi, popolarmente conosciuta come "prendere l'acqua dal grembo materno", per poter capire chiaramente se c'è un problema cromosomico nel feto, la moglie del bambino; In altre parole, possono essere eseguite procedure interventistiche come il prelievo di campioni dalla placenta e il prelievo di sangue dal cordone ombelicale del feto.

Possibile rivelare la causa delle perdite

Molte malattie che compromettono la salute materna e infantile prima della nascita sono rivelate dal campionamento di tessuto dalla placenta e da studi patologici. Questa zona è chiamata "patologia perinatale" nel mondo. Con le ricerche, ci sono stati sviluppi molto promettenti negli ultimi anni facendo luce su gravidanze e bambini sani. Con questi esami è possibile indagare e rivelare perdite di gravidanze ricorrenti, aborti spontanei, morte fetale nell'utero, alcuni problemi legati al cordone ombelicale, parto prematuro, problemi legati allo sviluppo del feto nell'utero e le cause sottostanti .

Perché la sua prossima gravidanza sia tranquilla ...

Soprattutto nel gruppo di pazienti che ha provocato aborti spontanei ricorrenti, parto prematuro, interruzione dell'acqua e morte del feto nel grembo materno, vengono svolte ricerche e indagini per far luce sulla prossima gravidanza della paziente. Con questo metodo possiamo rilevare infezioni intrauterine, problemi del sistema immunitario, alcuni disturbi della coagulazione e anomalie vascolari e problemi di afflusso di sangue nel letto uterino e nella placenta.

Un follow-up regolare è molto importante

In alcune delle anomalie che abbiamo riscontrato, le pazienti sono state seguite prima della gravidanza e trattate con molti farmaci diversi prima della gravidanza; Iniziamo a usarne alcuni non appena rimaniamo incinte. Anche in questo caso, nella direzione dei cambiamenti riscontrati negli stessi esami, cambia il modo in cui seguiamo la paziente nella gravidanza successiva e può essere completamente diverso da un normale follow-up di gravidanza. Pertanto, in questo gruppo di pazienti, è importante immagazzinare la placenta e le membrane, che normalmente sono considerate come materiale residuo dopo la nascita e vengono distrutte, in un modo che consenta gli esami patologici. Pertanto, molti pazienti che hanno avuto problemi durante la gravidanza avranno l'opportunità di avere bambini sani dopo una gravidanza sana in futuro.