Ponte della salute dalla madre al bambino

Memorial Hospital; Specialisti in salute e malattie dei bambini, richiamando l'attenzione sull'importanza dell'allattamento al seno prima della "Settimana dell'allattamento al seno dall'1 al 7 ottobre"; ha fornito informazioni sull'effetto del latte materno sullo sviluppo del bambino e sulla salute della madre e del bambino.

Allattare con il latte materno è il diritto più naturale di ogni bambino. L'unione emotiva e biologica tra la madre e il bambino durante la gravidanza acquista una dimensione diversa con il processo di allattamento.

Si raccomanda che i neonati siano allattati al seno il prima possibile dopo la nascita, preferibilmente entro la prima mezz'ora, al fine di stabilire un legame emotivo tra madre e bambino e aumentare la produzione di latte che inizia con effetti ormonali. Organizzazione mondiale della Sanità; Raccomanda che i bambini vengano nutriti solo con latte materno per i primi 6 mesi, non si deve somministrare alcun alimento aggiuntivo, inclusa l'acqua, e dopo il sesto mese, dovrebbero essere iniziati alimenti supplementari appropriati e l'allattamento al seno dovrebbe continuare fino all'età di 2 anni.

L'allattamento al seno è importante per la salute mentale e fisica del bambino

È noto che l'alimentazione nel periodo del neonato e della prima infanzia ha importanti effetti sulla salute a breve e lungo termine. La corretta alimentazione dei bambini, che hanno un organismo in costante crescita e sviluppo, è necessaria per la salute degli adulti oltre che per la protezione dalle malattie. Oltre alla salute fisica, durante il periodo dell'allattamento vengono poste le fondamenta dell'intera infrastruttura psicologica del bambino, che richiede armonia con la vita sociale.

Il latte materno è unico, perché ...

Con la tecnologia in via di sviluppo, uno dei maggiori vantaggi del latte materno nelle condizioni odierne in cui le malattie allergiche stanno aumentando gradualmente è quello di proteggere il bambino da malattie allergiche come l'asma e l'eczema. È anche noto che il latte materno ha effetti molto importanti sullo sviluppo polmonare e influisce positivamente sulle funzioni respiratorie e sulla capacità polmonare. Il latte materno riduce il rischio di sviluppare l'asma in futuro e questa diminuzione del rischio continua nelle età avanzate.

I bambini allattati con latte materno si sviluppano meglio socialmente. Alla fine di un anno, confrontando i bambini allattati con latte artificiale e quelli allattati al seno, si è riscontrato che lo sviluppo psicomotorio e sociale era significativamente migliore nei bambini allattati al seno.

La nutrizione con il latte materno, definito come alimentazione naturale, protegge il bambino da malattie infettive come diarrea, otite media e meningite, soprattutto polmonite. Aumenta la resistenza del bambino alle infezioni con gli anticorpi protettivi che contiene.

Lo sviluppo del cervello è migliore nei bambini allattati al seno. Ci sono studi che dimostrano che il livello di intelligenza dei bambini allattati al seno è più alto di quelli che non lo fanno.

L'obesità è meno comune nei bambini allattati con latte materno e il rischio di diabete insulino-dipendente (diabete di tipo 1) è ridotto.

Il lavoro dei muscoli della bocca e della mascella del bambino durante l'allattamento garantisce uno sviluppo più rapido della parola e del linguaggio dei bambini allattati al seno.

Il latte materno aumenta l'efficacia dei vaccini e fornisce una risposta immunitaria più forte dopo i vaccini.

Mentre la depressione postpartum è meno comune nelle madri che allattano i loro bambini, l'allattamento al seno protegge anche la madre dal cancro al seno e alle ovaie. Inoltre protegge la madre dall'osteoporosi che può svilupparsi in età avanzata.