Proteggi la tua pelle dal freddo invernale in 10 passaggi!

La pelle cerca di adattarsi al freddo durante i mesi invernali, riducendo la circolazione sanguigna. Questo fa sì che il sudore e le ghiandole sebacee lavorino meno e la pelle non riceve gli antiossidanti di cui ha bisogno. Inoltre, la secchezza della pelle quando fa freddo è uno dei motivi principali per cui la pelle perde grasso. Specialista del dipartimento di dermatologia del Memorial Diyarbakır Hospital. Dott. Veysel Murat İnaç ha spiegato 10 consigli per trascorrere i mesi invernali con una pelle sana.

Gli ambienti interni e soffocanti dovrebbero essere umidificati

In inverno, le aree affollate come case, luoghi di lavoro, centri commerciali, mezzi di trasporto pubblico generalmente non sono sufficientemente ventilate a causa del raffreddamento del tempo. Queste aree, che sono riscaldate da aria condizionata, stufe elettriche e stufe, rimangono prive di umidità e fanno seccare e screpolare la pelle. Questo può innescare vari tipi di eczema. Per evitare ciò, gli umidificatori per ambienti possono essere utilizzati in ambienti interni e senza aria, asciugamani bagnati o acqua possono essere posizionati sui riscaldatori come i termosifoni e l'ambiente può essere ventilato in determinati momenti della giornata.

La crema idratante deve essere utilizzata non appena si avverte l'asciugatura.

Saponi oleosi o gel contenenti crema possono essere utilizzati per prevenire l'essiccazione della pelle, in particolare del viso. Se è necessario uscire e camminare quando fa freddo, soprattutto chi ha la pelle secca, deve assolutamente usare una crema idratante. Anche nell'ambiente esterno; La crema idratante deve essere applicata non appena si nota secchezza su mani e viso per strada, autobus, metropolitana o ufficio.

La pelle grassa dovrebbe applicare una crema idratante prima di dormire

La pelle grassa è resistente al freddo. Tuttavia, ha problemi a mantenere l'equilibrio dell'umidità. Quelli con la pelle grassa dovrebbero usare creme idratanti invece di creme contenenti olio, e dovrebbero farlo prima di andare a dormire, non durante il giorno.

Va alimentato correttamente per donare lucentezza alla pelle

Una corretta alimentazione durante i mesi invernali e l'assunzione di vitamine e minerali di cui la pelle ha bisogno forniscono una pelle più sana. Pertanto, la cura della pelle sarà più efficace. Il pesce dovrebbe essere consumato durante i mesi invernali poiché la pelle ha bisogno di più Omega 3. Inoltre, non devono mancare sulle tavole frutta e verdura fresca. Non va dimenticato che la pelle acquista lucentezza fornendo l'equilibrio di vitamine, minerali e oli insaturi di cui la pelle ha bisogno con una dieta sana.

Effetto shock sulla pelle con applicazione di acqua calda e fredda!

Soprattutto dopo esserti svegliato al mattino, mentre ti lavi le mani e il viso, puoi iniziare con acqua calda e usare acqua fredda durante il risciacquo. Questa situazione crea un effetto shock sul viso e accelera la circolazione sanguigna. In questo modo, le ghiandole sebacee e sudoripare agiscono e ammorbidiscono la pelle. Se la crema idratante deve essere utilizzata da questo momento, va notato che il suo contenuto è di proteine ​​vegetali e peptidi. Le creme con questi ingredienti permettono alla pelle di respirare di più.

Il tempo di doccia non deve superare i 20 minuti in inverno.

Nei freddi mesi invernali, un bagno caldo può sembrare allettante. Tuttavia, dopo una media di 20 minuti, l'acqua calda inizia a distruggere l'equilibrio dell'olio della pelle. Per questo motivo, durante la doccia in inverno, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere ridotta e il tempo del bagno non dovrebbe superare i 20 minuti. Inoltre, le creme idratanti possono essere applicate sul corpo dopo il bagno.

Mantieni le labbra umide

Poiché le labbra non producono olio, sono le zone con la maggiore tendenza ad asciugarsi sulla pelle. Per questo motivo, soprattutto chi si lamenta di labbra secche, può utilizzare prodotti chiamati balsamo. Puoi anche applicare una crema idratante prima di dormire. Le labbra secche non devono essere bagnate con la saliva.

Evitare il contatto delle mani con acqua fredda e detersivo.

In inverno, le mani sono le più colpite dal freddo. I guanti vanno assolutamente usati nei casi in cui le mani sono a contatto con acqua fredda e detersivo. Successivamente, è necessario prestare attenzione applicando una crema idratante sulle mani e prevenire le screpolature.

Il peeling deve essere applicato sulla pelle

Secchezza e desquamazione sulla pelle, soprattutto sul viso, a causa del freddo invernale, non dovrebbero essere tentate di essere coperte con applicazioni di fondotinta. Queste procedure peggiorano la pelle. In questi casi, è possibile applicare il peeling sulla pelle. Si possono utilizzare creme notte antietà efficaci e idratanti. Non bisogna dimenticare che il momento migliore per il peeling è la stagione invernale.

Il fondotinta non deve essere applicato sulla pelle esfoliata.

Se la tua pelle si desquama in inverno, non puoi coprirla con il fondotinta. Al contrario, lo fai sembrare peggiore applicando il fondotinta. Dovresti esfoliare regolarmente il viso, utilizzare una ricca crema da notte e, se possibile, scegliere creme a base di erbe con effetto idratante, anti-imperfezioni, antietà, fondotinta con fattore di protezione solare. Ricorda, sarà più corretto applicare il peeling in un periodo in cui l'attività solare è minore in inverno.

Se la tua pelle soffre di freddo nonostante le precauzioni ...

Va notato che tutti i prodotti utilizzati per la salute della pelle in inverno hanno valori nutrizionali elevati e dovrebbero essere utilizzati prodotti adatti a ciascuna regione e tipo di pelle. Nonostante tutto, la pelle continua a risentire del freddo e se il suo aspetto peggiora è opportuno consultare un dermatologo.