Non perdere la salute durante l'esercizio

Puoi danneggiare i tessuti molli del tuo corpo mentre fai sport o ti alleni. Anche alcuni semplici movimenti che facciamo nella nostra vita quotidiana possono danneggiare i tessuti connettivi, muscoli e tendini. Le lesioni dei tessuti molli più comuni; distorsioni, stiramenti muscolari e tendinei, contusioni, tendiniti, borsiti e lesioni da stress. Gli esperti del Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia del Memorial Hospital hanno fornito informazioni su "stiramenti di legamenti e muscoli".

Distorsioni

Le articolazioni del nostro corpo sono supportate dai legamenti. Una distorsione è uno stiramento o uno strappo di un legamento. Le parti del nostro corpo che sono più suscettibili e vulnerabili alle distorsioni sono le caviglie, le ginocchia e i polsi. La caviglia potrebbe essere slogata quando il piede gira verso l'interno. La distorsione al ginocchio può verificarsi a seguito di un movimento rotatorio improvviso. Le distorsioni del polso di solito si verificano a seguito di una caduta con la mano aperta. Le distorsioni lievi di solito guariscono con il riposo, la terapia del ghiaccio, la terapia del bendaggio, mantenendo la distorsione a un livello elevato e l'esercizio. Trattamenti di supporto come la fusione possono essere necessari per distorsioni moderate. In caso di distorsioni gravi, può essere necessario un intervento chirurgico per riparare il legamento lacerato.

Ceppi muscolari e tendinei

Le tue ossa sono supportate da muscoli e tendini. I tendini collegano i muscoli alle ossa. La lesione di solito si verifica a seguito di danni ai muscoli o ai tendini che si verificano nel piede o nella gamba. Questa lesione può consistere in una semplice tensione nei muscoli o nei tendini o in una rottura completa o parziale delle giunzioni muscolari e tendinee. Il trattamento dei ceppi è il riposo, la terapia del ghiaccio, il trattamento del bendaggio, mantenendo la parte slogata ad un livello superiore. Alcuni semplici esercizi dovrebbero essere iniziati dopo il primo trattamento per ridurre il dolore e ritrovare la mobilità. La chirurgia può essere necessaria nei casi gravi di rottura di muscoli o tendini.

Schiaccia

Uno schiacciamento si verifica a seguito di un colpo al muscolo, al tendine o al legamento. Il sangue si raccoglie intorno alla parte danneggiata, facendo diventare la pelle viola. Generalmente, i lividi sono casi lievi e guariscono con il riposo, l'applicazione di ghiaccio, il trattamento con bendaggio e mantenendo l'area danneggiata a un livello elevato. Se i sintomi persistono, può essere necessario un trattamento medico per prevenire danni permanenti.

Tendinite

L'infiammazione è la risposta del corpo per guarire una ferita ed è spesso accompagnata da gonfiore, calore, arrossamento e dolore. L'infiammazione in un tendine o guaina del tendine è chiamata tendinite. La tendinite di solito si verifica non come risultato di una singola lesione, ma come risultato di movimenti ripetuti che sollecitano il tendine. Spalle e braccia di nuotatori professionisti, tennisti e golfisti; I piedi e le gambe di calciatori, giocatori di basket, corridori e ballerini sono suscettibili alle tendiniti. La tendinite può essere trattata con riposo, farmaci antinfiammatori, iniezioni di steroidi, splintaggio ed esercizi per correggere lo squilibrio muscolare e aumentare la flessibilità. L'infiammazione continua può causare danni al tendine, richiedendo un futuro intervento chirurgico.

Borsite

Bursa è una sacca piena di liquido. Si trova da qualche parte tra l'osso e il tendine o il muscolo e consente al tendine di scivolare dolcemente sull'osso. Le borse su spalle, gomiti, fianchi, ginocchia o caviglie possono gonfiarsi a causa di un uso eccessivo o di uno stress ripetitivo. Questa condizione di gonfiore e irritazione è chiamata borsite ed è osservata in molte persone con tendinite. La borsite di solito si risolve con il riposo e i farmaci antinfiammatori. Nei casi ostinati, il farmaco può essere iniettato nella borsa per ridurre l'infiammazione.

Fratture da stress

Quando una delle tue ossa è sovraccarica a causa di un uso eccessivo, possono verificarsi piccole fratture nell'osso. Questa condizione è chiamata "frattura da stress". Nel primo periodo, possono verificarsi sintomi di dolore e gonfiore nell'area della frattura. Soprattutto la parte inferiore della gamba e le ossa del piede sono aree adatte perché si verifichi questa situazione. La frattura potrebbe non essere rilevata da una radiografia di routine e potrebbe essere necessaria una scintigrafia ossea per la diagnosi. Viene trattato con riposo, limitazione o modifica dell'attività, fusione e raramente intervento chirurgico.

Cura adeguata / buona cura

Le persone che esercitano costantemente dovrebbero prestare molta attenzione ai segnali del proprio corpo. Stanchezza e dolore sono spesso un segno che stai esercitando troppa pressione sul corpo. Lo stretching dovrebbe essere fatto prima dello sport e lo sport dovrebbe essere terminato prima di stancarsi. Le lesioni da stress possono essere causate da uno scarso equilibrio muscolare, da una flessibilità insufficiente o dall'indebolimento dei tessuti molli a seguito di lesioni precedenti. Lesioni a legamenti, muscoli e tendini possono richiedere molto tempo per guarire, anche con un trattamento appropriato. Un chirurgo ortopedico dovrebbe essere consultato per il trattamento dei tessuti molli e delle lesioni ossee. Oltre a trattare il problema, gli esperti possono anche raccomandare un programma di esercizi o riabilitazione mirato a ripristinare la precedente funzione delle articolazioni.