Lo scioglimento delle ossa in età avanzata provoca fratture

L'alimentazione malsana e la vita sedentaria portano molte malattie. Depositi di calcio che non sono completamente riempiti durante la giovinezza e riflessi che diminuiscono con l'età possono rivelare fratture ossee negli anni successivi. Questa situazione colpisce molto il paziente dal punto di vista fisico, psicologico e sociale. Professore Associato di Ortopedia e Traumatologia, Memorial Ankara Hospital. Dott. Hakan Özsoy ha fornito informazioni sulle fratture ossee in età avanzata e sulle precauzioni da prendere.

Non lasciare che le tue ossa cedano al tempo

Le fratture osservate in età avanzata sono fratture che si verificano a causa di ostreoporosi, cioè riassorbimento osseo, a causa dell'indebolimento strutturale delle ossa. È più comune nelle donne dopo i 70 anni e negli uomini dopo gli 80 anni. Le fratture del polso dovute a cadute, fratture della colonna vertebrale e della schiena e fratture dell'anca, solitamente causate da cadute a casa, sono le più comuni.

Conserva vitamina D e calcio!

Il modo più importante per prevenire le fratture da riassorbimento osseo è assumere abbastanza vitamina D e calcio in tenera età. Se le riserve di calcio sono sufficientemente riempite nei giovani adulti, la possibilità di osteoporosi in età avanzata diminuisce. Affinché le fratture bollano rapidamente, il corpo ha bisogno di 1 o 1,5 grammi di calcio. Bere 1-2 bicchieri di latte o consumare latticini al giorno ci aiuta ad ottenere abbastanza calcio.

Attenzione agli incidenti domestici!

Gli incidenti domestici sono molto comuni nelle persone anziane con osteoporosi. Il deterioramento della qualità visiva e l'equilibrio della deambulazione delle persone con l'età sono le ragioni più basilari. Al fine di prevenire incidenti domestici, le persone dovrebbero rimuovere gli oggetti che possono intralciarli mentre si cammina, tenere le luci accese di notte in una certa misura e prestare attenzione alle soglie. Tappeti e stuoie con frange non dovrebbero essere usati, se necessario, dovrebbe essere usato un bastone da passeggio. Anche il trattamento del riassorbimento osseo è molto importante nei pazienti anziani. Semplici esercizi a casa e esercizi di equilibrio sono utili per questi pazienti. Per prevenire l'osteoporosi, dovrebbero essere compiuti almeno 10mila passi al giorno in età adulta e dovrebbero essere svolte attività sportive e fisiche adeguate.

Tempo d'oro per le fratture dell'anca 48 ore

La maggior parte delle fratture che si verificano in età avanzata vengono trattate chirurgicamente. Soprattutto nelle fratture dell'anca, l'obiettivo è far camminare di nuovo il paziente. La frattura dell'anca è una frattura urgente vitale. In queste fratture, 48 ore non dovrebbero essere impiegate per un intervento chirurgico. Un individuo anziano che non ha un'infezione polmonare vitale o il diabete deve essere operato entro 48 ore, se possibile, se non entro 24 ore, e il paziente deve essere operativo il prima possibile.

Evita il fumo

Il fumo è il fattore più importante che ritarda l'unione delle fratture nei pazienti adulti. L'unione della frattura è ritardata a causa del fumo, specialmente negli adulti. Se il paziente ha un diabete grave, un disturbo circolatorio o una malattia vascolare, l'unione ossea è ritardata. Per una rapida guarigione, prima di tutto, dovrebbe essere determinato il motivo della mancata unione e il problema riscontrato dovrebbe essere eliminato.