Attenzione a 9 motivi di perdita di capelli!

I capelli sani sono molto importanti per avere un aspetto curato e sentirsi bene. Tuttavia, molti fattori come le abitudini alimentari, lo stress, l'uso del prodotto sbagliato e varie malattie possono causare la caduta dei capelli. Oltre all'aspetto estetico, la caduta dei capelli influisce negativamente anche sulla psicologia della persona. Per questo motivo è molto importante identificare la fonte del problema e fermare la caduta dei capelli con una corretta valutazione e pianificazione. Gli esperti del dipartimento di dermatologia del Memorial Health Group hanno fornito informazioni sulle cause e sui metodi di trattamento della caduta dei capelli.

Prestare attenzione al numero di cavi e alla frequenza di fuoriuscita

Ogni ciocca di capelli esistente ha un ciclo di vita. Ogni ciocca di capelli vive per 4-6 anni, poi riposa e poi cade. Perdere i capelli in questo modo è un processo estremamente naturale e si possono perdere 50-100 capelli al giorno. Se perdiamo più di questo numero, se la quantità di capelli sulla mano aumenta mentre facciamo il bagno, o se otteniamo 3-5 pezzi di capelli quando tiriamo i capelli lavati e asciugati a mano, questa situazione dovrebbe essere presa sul serio.

  1. Fattori genetici:Le cause sono diverse negli uomini e nelle donne. Il tipo visto negli uomini è il tipo maschile, che è visto in più del 50% della popolazione genetica, è la caduta dei capelli sensibile agli ormoni, che è cronica. Con l'avanzare dell'età, si sviluppa la calvizie e di conseguenza può richiedere il trapianto di capelli. Trattamenti di rinforzo, mesoterapie e trattamento PRP, iniziati in tenera età, rallentano il tasso di caduta dei capelli. Prolunga il tempo per andare alla calvizie. Questo tipo di perdita di capelli è presente anche nelle donne. Soprattutto le persone con persone con problemi di calvizie nella loro famiglia affrontano il rischio di caduta dei capelli. Al giorno d'oggi, la perdita di capelli di tipo maschile con l'inizio di 16-18 anni è vista più nelle ragazze giovani. Le ragioni per cui questa situazione si è verificata più che negli anni passati sono lo stress eccessivo, un'alimentazione squilibrata, il digiuno prolungato e problemi ormonali. Le percentuali di successo possono essere aumentate aggiungendo terapie ormonali oltre a un trattamento come negli uomini per le donne.
  2. Problemi di pelle:Oltre alle principali fuoriuscite genetiche, anche la pelle e le malattie interne causano la caduta dei capelli. La maggior parte delle fuoriuscite legate alla pelle si verificano quando malattie che coinvolgono la pelle colpiscono il cuoio capelluto. Se i capelli sono affetti da malattie come psoriasi, eczema, acne, licheni, pelle eccessivamente grassa, malattie fungine, la caduta dei capelli può essere inevitabile. Il trattamento di queste fuoriuscite è possibile con il trattamento della malattia della pelle sottostante.
  3. Abitudini alimentari scorrette:Le fuoriuscite dovute a motivi nutrizionali sono un altro fattore comune. Dopotutto, i capelli sono un organo vivente e devono anche essere nutriti. Non seguire una dieta regolare ed equilibrata, la fame a lungo termine, una dieta uniforme e il consumo di cibi ricchi di carboidrati possono in ultima analisi influenzare e perdere i capelli. Il suo trattamento è estremamente pratico ed è importante iniziare una dieta equilibrata.
  4. Carenza di vitamine e minerali:Sebbene non ci siano problemi nutrizionali, la mancanza di vitamine e minerali necessari per i capelli è un altro motivo per la caduta dei capelli. Se le nostre vitamine e minerali come B12, vitamina D, acido folico, biotina, zinco, ferro sono bassi, i capelli non possono essere nutriti e cadono. Anche quando non c'è carenza di ferro, l'integratore di ferro riduce la caduta dei capelli. In questi casi, l'integrazione della carenza deve essere corretta contattando uno specialista.
  5. Problemi ormonali:Se la persona ha problemi ormonali, ritardi o irregolarità mestruali, aumento della crescita dei capelli, acne eccessiva e aumento di peso accelerato, se a questi risultati si aggiunge la perdita di capelli, si può menzionare la perdita di capelli ormonale. Lo specialista in dermatologia dovrebbe essere consultato per determinare l'origine di questi problemi con un esame del sangue il 2 ° o 3 ° giorno delle mestruazioni. I trattamenti ormonali sono efficaci per questo tipo di caduta dei capelli.
  6. Alcune malattie interne e uso di droghe:Alcune malattie interne; Malattie della tiroide o farmaci usati per queste malattie, malattie reumatiche, ormoni usati, pillole dimagranti, malattie delle ghiandole surrenali, resistenza all'insulina, diabete, pillole anticoncezionali e talvolta tagliare queste pillole di controllo sono altre cause di perdita di capelli. Questa situazione deve essere accuratamente indagata da esami e test da parte di medici specialisti. Se è iniziata un'improvvisa perdita di capelli, interventi chirurgici, malattie febbrili, tossicità da farmaci, perdita di sangue, traumi gravi possono essere tra i motivi che dovrebbero essere considerati.
  7. Processo di nascita e chemioterapia:Oltre a tutto ciò, ci sono due cause specifiche di caduta dei capelli. Uno è la fuoriuscita postpartum che inizia 2-3 mesi dopo la nascita. È causato dall'improvvisa caduta dei capelli che dovrebbero essere versati durante la gravidanza ma non versati tutti insieme. Gli integratori da effettuare sotto il controllo di un esperto contribuiscono all'eliminazione del disagio in tal senso. Un altro è la caduta dei capelli nei pazienti sottoposti a chemioterapia. Queste fuoriuscite sono meno comuni con l'uso di farmaci più moderni negli ultimi anni, ma è una situazione che tende a riprendersi spontaneamente quando il trattamento è completato.
  8. Fattori cosmetici:Aumentare le nostre abitudini cosmetiche sono altri fattori che causano fuoriuscite meccaniche, chimiche e fisiche. In altre parole, legare i capelli stretti, cuffie interne, processi di asciugatura esposti a calore eccessivo, tinture utilizzate per schiarire i capelli, decolorazioni, metodi di stiratura causano la caduta dei capelli danneggiando i capelli dall'esterno. In questo caso, l'unico trattamento è evitare che i capelli vengano esposti a queste applicazioni. L'applicazione dei necessari processi di rinforzo e cura per i capelli restituisce l'aspetto desiderato.
  9. Stress e depressione:Lo stress eccessivo è un altro motivo che causa la caduta dei capelli e qualsiasi malattia. La depressione, l'ansia, la psicosi e i farmaci usati nel loro trattamento possono influenzare i capelli e provocarne la caduta.

I capelli sono un organo vivente che può essere influenzato da molti fattori nella vita quotidiana in breve tempo. Alla luce di queste informazioni, quando qualcosa va storto nella vita della persona, l'individuo dovrebbe prima pesarsi e poi chiedere aiuto a un dermatologo se necessario. Questo perché le informazioni fuorvianti e per sentito dire provenienti dall'ambiente possono far perdere tempo ai pazienti. Se c'è un'importante causa sottostante, può essere ritardato nella diagnosi e nel trattamento. Inoltre, maschere e miscele applicate inconsciamente con l'idea di prevenire la caduta dei capelli e la ricrescita dei capelli possono causare danni irreversibili provocando maggiori danni ai capelli.