Un'esperienza di risonanza magnetica più silenziosa, ampia e confortevole

I metodi di imaging radiologico hanno un posto importante nella diagnosi e nel trattamento delle malattie. Anche le applicazioni di imaging a risonanza magnetica (RM), che sono chiamate magnete gigante e sono un esame trasversale di qualsiasi parte del corpo, vengono rinnovate giorno dopo giorno con l'aiuto della tecnologia in via di sviluppo. 3 La tecnologia Tesla MR si è distinta negli ultimi anni per il comfort del paziente in primo piano, la qualità e i risultati affidabili. Gli esperti del dipartimento di radiologia del Memorial Şişli Hospital hanno fornito informazioni sul dispositivo MRI a 3 Tesla e sulle sue caratteristiche.

I metodi di imaging sono di grande importanza, soprattutto in termini di diagnosi corretta e passaggio a una pianificazione del trattamento appropriata. Uno dei metodi più preferiti è MR. Sebbene negli ultimi anni siano stati preferiti dispositivi come la risonanza magnetica 0,2-1,5 Tesla, la tendenza a dispositivi con una maggiore intensità di campo magnetico, che fornisce sia facilità d'uso che superiorità in termini di pazienti e medici, è in aumento. Quando il dispositivo utilizzato nell'imaging è una risonanza magnetica a 3 Tesla, è possibile raccogliere più segnali dal tessuto. Poiché il dispositivo che utilizziamo raccoglie dati da 64 canali, è particolarmente importante nelle malattie del cervello grazie alla sua raccolta più veloce e più dati rispetto a quelli simili. Questa situazione offre il vantaggio sia di effettuare gli esami in un tempo più breve sia di convertire i dati ottenuti in un'immagine ad alta risoluzione ".

Ideale per i pazienti che hanno paura della risonanza magnetica e che non possono sottoporsi a risonanza magnetica a causa del loro peso in eccesso.

Molti pazienti non possono entrare in risonanza magnetica e preferiscono la risonanza magnetica aperta a causa della claustrofobia, cioè la paura dello spazio chiuso. Tuttavia, poiché 3 TESLA MR è più largo, più corto e più comodo dei dispositivi convenzionali, le persone con paura dello spazio chiuso e sovrappeso possono entrare nel dispositivo più facilmente. Durante la procedura di risonanza magnetica, le persone si lamentano spesso di essere esposte a suoni forti. Tuttavia, il nuovo 3 TESLA MR è preferito anche per la sua caratteristica più silenziosa. Oltre a questo, la persona può divertirsi ascoltando musica durante questa visione, se lo desidera.

Quali malattie risaltano nella diagnosi?

  • Grazie alla risonanza magnetica a 3 Tesla, è possibile un esame di alto livello in molte malattie. I principali vantaggi del dispositivo sono elencati di seguito.
  • Si distingue nel campo della neuroradiologia nella diagnosi e nel follow-up del trattamento delle malattie cerebrali. La spettroscopia RM può essere eseguita molto meglio grazie a 3 Tesla MR. Perché maggiore è l'intensità del campo magnetico, maggiore è la differenza tra le frequenze dell'olio e dell'acqua. Metodi relativamente nuovi come la risonanza magnetica funzionale, l'imaging del tensore di diffusione, l'etichettatura dello spin arterioso possono essere applicati meglio. Poiché è possibile aumentare la risoluzione, aumenta la possibilità di vedere piccole lesioni della cartilagine e dei tendini nel sistema muscolo-scheletrico. Grazie a questo dispositivo, si ottiene un vantaggio negli esami tra cui la perfusione del cuore, che si chiama perfusione, cioè mostrare l'afflusso di sangue ai tessuti o all'area da esaminare somministrando un mezzo di contrasto.
  • 3 Tesla MRI ha i suoi vantaggi nelle angiografie RM contrastate e non contrastate.
  • L'uso di questo dispositivo nell'imaging multiparametrico della prostata è diventato molto comune e quasi standard.
  • Offre un vantaggio nell'imaging del fegato perché sopprime meglio il grasso.
  • Presenta importanti vantaggi negli esami MRI del seno.
  • Grazie all'elevata potenza del segnale, è possibile rilevare piccole lesioni e l'esame può richiedere meno tempo.

Poiché 3 Tesla MRn crea un effetto di campo magnetico elevato, non è considerato adatto a pazienti con pacemaker e alcune protesi speciali.