5 modi per proteggere i tuoi occhi dall'allergia primaverile

Mentre i mesi primaverili sono definiti da molte persone come la stagione migliore, è considerato l'inizio di un periodo difficile per chi soffre di allergie. I nostri occhi sono uno degli organi che subiscono la maggior parte di queste allergie‚Ķ L'allergia oculare, ovvero la congiuntivite allergica, che è al primo posto tra le comuni malattie degli occhi, può essere superata o prevenuta con alcune precauzioni. Operazione. Dott. Neslihan Astam ha fornito informazioni sull'allergia oculare e sul suo trattamento.

È lento durante l'infanzia

La congiuntivite allergica non solo influisce negativamente sulla vita quotidiana, ma rappresenta anche una minaccia per la salute degli occhi. Poiché la superficie dell'occhio è aperta all'ambiente esterno, è uno degli organi in cui si verifica una reazione allergica al contatto diretto. Pertanto, è difficile proteggere l'occhio dalla polvere, dal polline o da qualsiasi pericolo che possa derivare. Il polline che emerge nei mesi primaverili è la principale causa di allergie che si sviluppano negli occhi. Di solito inizia durante l'infanzia e continua nell'età adulta, sebbene la sua gravità diminuisca. C'è una storia familiare e rinite allergica, asma, dermatite atopica possono essere viste con altre malattie allergiche. Questa malattia, che ha un decorso grave durante l'infanzia, può avere conseguenze che possono influire in modo permanente sulla vista.

Se improvvisamente avverti un'eruzione cutanea e una sensazione di bruciore agli occhi ...

Negli occhi; Presenta sintomi come arrossamento, prurito, bruciore, sensazione di puntura, gonfiore delle palpebre, sensibilità alla luce e lacrimazione. Questi disturbi possono intensificarsi con l'aumentare della densità del polline e possono raggiungere un livello che influenzerà la vita quotidiana della persona. Inoltre, la secrezione nasale può accompagnare altri risultati allergici come starnuti congestione nasale.

Stai lontano dal polline, non usare farmaci incontrollati

Il principio di base nel trattamento delle allergie è quello di stare lontano dal fattore che causa l'allergia. La malattia può essere alleviata con farmaci e trattamenti di supporto. I colliri antistaminici e cortisonici sono usati nel trattamento farmacologico. In caso di reclami durante questo processo, il paziente deve essere visitato da un oftalmologo. I pazienti non devono utilizzare farmaci secondo il consiglio di altri o secondo la prescrizione data in precedenza. Soprattutto l'uso a lungo termine e incontrollato di farmaci a base di cortisone è molto pericoloso in quanto causerà malattie che minacciano la vista come la cataratta e la pressione oculare.

5 precauzioni che puoi prendere contro le allergie oculari

1-Il prurito dovrebbe essere fatto con condimento freddo o acqua fredda. Prevenire il prurito aumenta sia il successo del trattamento che è importante in termini di cheratocono, che può essere innescato dal continuo sfregamento della superficie dell'occhio.

2-Per la sensibilità alla luce, è necessario utilizzare occhiali da sole o un cappello con visiera.

3-Non dovrebbe essere all'aria aperta per molto tempo.

4- È necessario lavorare a intervalli dividendo il tempo ed evitando la messa a fuoco dell'occhio che richiede attenzioni come una lettura ravvicinata e il non rimanere troppo a lungo davanti allo schermo.

5-Su consiglio del medico, è necessario idratare la superficie dell'occhio utilizzando gocce lacrimali.