Riabilitazione cardiaca

Gli esperti di Medicina dello Sport del Memorial Hospital hanno spiegato gli effetti della riabilitazione cardiaca sul processo di guarigione dei cardiopatici.

La medicina moderna aggiunge anni alla vita e la riabilitazione aggiunge vita a questi anni. La stessa filosofia si applica alla riabilitazione dei pazienti cardiopatici. Oltre a ciò, la riabilitazione cardiaca aggiunge anche anni alla vita di un paziente. La riabilitazione cardiaca è l'insieme delle procedure applicate per portare le persone con malattie cardiovascolari alla loro massima capacità fisica, psicologica e funzionale.

Cos'è la riabilitazione cardiaca e quante fasi viene eseguita?

La riabilitazione cardiaca consente al paziente cardiopatico di riprendersi il prima possibile e di tornare alla sua vita normale. Un programma di riabilitazione cardiaca adatto alla persona è progettato considerando la malattia, le condizioni del cuore e le esigenze speciali. Questo programma è implementato in due fasi:

Esercizio: esercizi da eseguire in sicurezza sotto la supervisione di un medico rafforzeranno i muscoli e il cuore.

Istruzione e consulenza: la persona può adottare abitudini sane in base allo stato della sua malattia e del suo cuore.

Cosa offre alla persona la riabilitazione cardiaca?

I reclami come il dolore al petto e la mancanza di respiro sono ridotti; il processo di recupero del paziente è accelerato. Il paziente ritorna alla sua vita normale il prima possibile e guadagna forza. Inoltre, il rischio e lo stress della persona che soffre di problemi cardiaci in futuro e che si reca in ospedale a causa del cuore sono ridotti. In questo modo, il paziente vive una vita più lunga e di migliore qualità.

Chi può beneficiare della riabilitazione cardiaca?

Pazienti cardiaci (dolore toracico, angina pectoris), pazienti con cardiochirurgia, infarto, angioplastica con palloncino, pazienti con interventi cardiaci come stenting, pazienti con insufficienza cardiaca, pazienti ipertesi.

A cosa si rivolge il paziente con riabilitazione cardiaca?

Questi includono il rafforzamento del cuore, dei polmoni e dei muscoli, l'aumento della condizione, l'abbassamento dei grassi nel sangue e del colesterolo, acquisendo una sana abitudine alimentare, aiutando il paziente a raggiungere il peso ideale e mantenendo questo peso, abbassando la pressione sanguigna alta, insegnando modi per affrontare lo stress, smettere di fumare, diabete Possiamo elencarli come tenerli sotto controllo, consentendo al paziente di utilizzare i farmaci di cui ha bisogno, assicurando che la persona ritorni alla sua vita prima della sua malattia e aiutandola a godersi la vita.

Potrebbe fornire informazioni sul contenuto del programma di riabilitazione cardiaca?

  • Prima di iniziare il programma di esercizi, viene eseguito uno speciale "test da sforzo" sotto il controllo di un cardiologo.
  • Alla luce delle informazioni ottenute dallo stress test, viene creato un programma di esercizi personalizzabile, efficace e sicuro.
  • Il cuore ei muscoli vengono rafforzati con esercizi in cui l'ECG, la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna della persona vengono costantemente monitorati in un ambiente sicuro tre giorni alla settimana.
  • È garantito che il paziente riceva seminari di formazione su come organizzare la sua vita riguardo alla sua malattia.
  • Ai pazienti vengono forniti servizi di consulenza su questioni di cui sono curiosi, come le abitudini alimentari, la vita sessuale e la gestione dello stress.
  • Il rapporto tra peso e grasso corporeo ideale da raggiungere viene determinato misurando la quantità di grasso nel corpo del paziente.
  • Con un apposito test (calorimetria indiretta) si misura il metabolismo basale e si calcola il fabbisogno calorico giornaliero.
  • Il dietologo prepara un programma dietetico con molte opzioni che fa appello al gusto dell'individuo, tenendo conto del metabolismo basale e della malattia.
  • I farmaci e il programma di esercizi utilizzati vengono riadattati in base alle mutevoli esigenze della persona.
  • Alla fine del programma, il cardiologo esegue nuovamente un test da sforzo e fornisce suggerimenti su come mantenere i progressi raggiunti e su cosa dovrebbe fare la persona.

Capo del Dipartimento di Chirurgia Cardiovascolare, Memorial Hospital, che ha indirizzato i pazienti da lui operati alla riabilitazione cardiaca. Dott. Bingür Sönmez ha fornito informazioni sugli effetti positivi della riabilitazione cardiaca sulla salute del cuore.

Quali suggerimenti date per preparare i vostri pazienti alla vita postoperatoria?

Per anni noi cardiochirurghi abbiamo consigliato ai nostri pazienti cosa dovrebbero mangiare per la loro salute cardiaca. Oggi non diamo più suggerimenti del genere. Quando il paziente chiede cosa mangiare, lo indirizziamo a un dietologo. Il dietologo misura l'altezza, il peso, il grasso corporeo del paziente e fornisce una dieta in base alla sua età e al sesso. Non diciamo ai nostri pazienti che hanno avuto un infarto come fare esercizio. Il programma di esercizi viene stabilito insieme allo specialista della riabilitazione cardiaca e preparato in base all'età, al peso e allo stato di salute del paziente. Guidiamo i nostri pazienti da uno specialista in riabilitazione cardiaca su cosa fare dopo l'intervento chirurgico.

Quanto tempo dopo l'intervento indirizzi i tuoi pazienti a un programma del genere?

Un mese dopo mando i pazienti che ho operato da uno specialista in riabilitazione cardiaca. La riabilitazione cardiaca viene effettuata in programmi di tre mesi. Il paziente impara cosa fare dopo tre mesi. Dopo aver applicato questi programmi, è sufficiente che il paziente riceva aiuto dal proprio medico una volta all'anno.

Quali sono gli effetti della riabilitazione cardiaca sulla salute del cuore?

La riabilitazione cardiaca consente ai pazienti di tornare rapidamente alla loro vita normale e socializzare. Poiché risolve i problemi psicologici, consente di aprire le loro prestazioni fisiche entro un mese. Una buona riabilitazione cardiaca aiuta il paziente a ridurre i grassi nel sangue dopo l'intervento chirurgico e regola il polso e l'appetito.