Questa verruca colpisce non solo le donne, ma anche gli uomini

La verruca genitale, che è l'infezione più comune trasmessa dai rapporti sessuali nel mondo, può causare processi difficili sia per le donne che per gli uomini. Tutti coloro che sono sessualmente attivi hanno la possibilità di incontrare il virus HPV che causa le verruche genitali in qualche parte della loro vita. Il virus HPV, che ha più di 200 specie, può causare molti tumori, dal cancro del collo dell'utero al cancro del pene, della lingua e delle tonsille. D'altra parte, la maggior parte delle malattie causate dal virus HVP può essere prevenuta con il vaccino HPV. Memorial Ankara Hospital Urology Department op. Dott. Emrah Yakut ha fornito informazioni su condilomi genitali, metodi di trattamento e vaccino HPV:

Esistono più di 200 diversi tipi di virus HPV

La verruca genitale è un'infezione a trasmissione sessuale causata dal virus del papilloma umano (HPV). Mentre circa 40 tipi di questo virus, che ha più di 200 tipi diversi, causano le verruche genitali, 15 tipi sono associati al cancro cervicale nelle donne. È ormai noto che le verruche genitali, che prima si pensava non avessero molto effetto sugli uomini, raramente causano il cancro alla laringe, al pene e all'ano negli uomini.

Informa il tuo partner sessuale se hai le verruche genitali

Dal 50 all'80 per cento degli uomini e delle donne sessualmente attivi viene a conoscenza dell'infezione genitale da HPV in qualche momento della loro vita. In quelli infettati da verruche genitali, il virus viene solitamente eliminato dal sistema immunitario nel secondo anno. Mentre il virus HPV viene trasmesso attraverso il contatto diretto dalla pelle alla pelle, la maggior parte di queste contaminazioni si verifica sessualmente. La probabilità di infezione con un singolo contatto sessuale è del 50 percento. Inoltre, i virus possono essere trasmessi quando vengono contattati con articoli contenenti virus o durante il parto. Se ci sono condizioni come eczema, irritazione e perdite vaginali prolungate intorno all'area genitale e all'ano, la trasmissione della malattia diventa più facile, mentre l'infezione può verificarsi settimane, mesi o anche anni dopo il contatto. Quelli con le verruche genitali dovrebbero segnalare questa situazione al loro partner sessuale il prima possibile e andare da un medico per valutare la situazione. Va tenuto presente che non solo le verruche si sviluppano con l'HPV, ma questo virus può causare il cancro.

La poligamia è il fattore di rischio più importante

Rosa-marrone nelle aree genitali; L'HPV, che dà sintomi di aspetto piatto, gonfio o addirittura di cavolfiore, può causare verruche singole o multiple e frequentemente ricorrenti. Malnutrizione, fumo, presenza di altre malattie sessualmente trasmissibili, farmaci anticoncezionali, alti livelli di estrogeni e inizio di rapporti sessuali in tenera età sono tra le ragioni che aumentano i rischi. Poiché la malattia è trasmessa principalmente dal contatto sessuale, la poligamia è un importante fattore di rischio, mentre l'aumento del numero di partner aumenta ulteriormente questo tasso.

Lo scopo del trattamento è prevenire la contaminazione.

La diagnosi di verruca genitale viene effettuata osservando clinicamente le lesioni, valutando i cambiamenti nella cervice con PAP Smear nelle donne e facendo la biopsia dalla lesione negli uomini. Tuttavia, in casi speciali possono essere eseguiti anche test speciali che determinano il DNA dell'HPV e i suoi tipi. Lo scopo del trattamento delle verruche genitali è eliminare le verruche e ridurre il rischio di contaminazione. Il metodo di trattamento è determinato in base all'area delle lesioni, al numero, alla prevalenza, alle dimensioni, al costo e agli effetti collaterali del trattamento e alle preferenze del paziente. Tra le opzioni figurano l'elettrocauterizzazione, la crioterapia, il curettage, la podofilina, l'acido tricloroacetico (TCA), il 5_fluorouracile, la crema a base di imiquimod, le catechine volatili e le opzioni di trattamento laser. Possono essere necessarie applicazioni ripetute in tutti questi trattamenti, quindi i controlli regolari non devono essere interrotti.

Puoi prevenire le verruche genitali e il cancro con il vaccino HPV.

La protezione dalle verruche genitali consiste principalmente nell'evitare relazioni sospette. Poiché i preservativi non possono coprire l'intera pelle genitale, non hanno una protezione al 100%. Il metodo di prevenzione più importante è ottenere il vaccino contro l'HPV. Nel caso in cui le persone che non hanno iniziato un rapporto sessuale vengano vaccinate, il rischio di contrarre il virus HPV diminuisce in modo quasi trascurabile. Oggi sono disponibili tre diversi vaccini HPV. Mentre due di questi hanno lo scopo di prevenire sia il cancro cervicale che le verruche genitali, uno di loro fornisce solo protezione contro il cancro cervicale. Il vaccino HPV deve essere somministrato sia da uomini che da donne di età compresa tra 9 e 26 anni.

Presta attenzione ai ben noti errori sui modi di protezione!

Tuttavia, lavare l'area sessuale dopo un rapporto sessuale, urinare, pulire con antisettici non fornisce protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili. Le schiume, le creme e i gel spermicidi non hanno protezione e possono anche facilitare la trasmissione dell'HPV a causa dell'irritazione.