Scelta sbagliata della scarpa Causa delle unghie incarnite

Uno dei problemi ai piedi più comuni sono le unghie incarnite; Può causare reclami di arrossamento, gonfiore e dolore alle dita. Nei pazienti con gravi unghie incarnite, si verificano problemi come difficoltà a indossare le scarpe, frequente sporcizia dei calzini, infiammazione e ascesso. Gli esperti del dipartimento di dermatologia del Memorial Ankara Hospital hanno fornito informazioni sulle unghie incarnite e sui metodi di trattamento.

Il taglio sbagliato delle unghie le fa affondare

Le unghie incarnite sono una ferita cronica che di solito si vede sull'alluce, che può essere infiammata o non infiammata a causa dell'irritazione dei tessuti molli dell'unghia. A causa dell'intrinseca incompatibilità tra il letto ungueale e l'unghia, possono verificarsi unghie incarnite, in particolare le unghie dei piedi. Una selezione impropria delle scarpe e un taglio errato delle unghie possono rendere questo problema ancora più pronunciato. L'unghia incarnita può talvolta essere unilaterale o bilaterale nella stessa unghia. Le misure che devono essere prese dalle persone con tendenza alle unghie incarnite possono essere elencate come segue:

  • Le unghie non dovrebbero essere tagliate troppo corte e dovrebbero essere lasciate il più a lungo possibile.
  • È necessario prestare attenzione per garantire che il taglio dell'unghia sia dritto e smussato.
  • Quando si scelgono le scarpe; Le scarpe con la punta smussata che non stringono i piedi dovrebbero essere preferite.

Ritirare l'unghia incarnita non è la soluzione

L'errore più grande commesso nel trattamento delle unghie incarnite è quello di rivolgersi a saloni di bellezza definiti sotto le scale invece che a medici specialisti. Tuttavia, queste applicazioni eseguite inconsciamente da non medici fanno sì che il problema dell'unghia non guarisca completamente e l'infiammazione. Tali procedure eseguite da non specialisti possono anche provocare disturbi permanenti delle unghie. L'approccio sbagliato più comune nel trattamento delle unghie incarnite è la rimozione completa dell'unghia. Questo trattamento creerà un sollievo temporaneo durante il periodo di circa otto mesi in cui un'unghia si sta rigenerando. Tuttavia, quando l'unghia ricresce, il problema che causa l'unghia incarnita continua ancora, inevitabilmente l'unghia incarnita si ripresenterà.

Per il trattamento permanente ed efficace delle unghie incarnite ...

Nonostante le seguenti precauzioni generali, nel problema delle unghie incarnite ricorrenti, l'unghia viene rimossa completamente o parzialmente con un trattamento antibiotico orale e viene applicato il processo di distruzione dello strato di formazione dell'unghia con fenolo. In questo trattamento chiamato "fenolizzazione", solo la parte affondante dell'unghia viene rimossa mediante taglio e lo strato che dà vita all'unghia viene distrutto per evitare che l'unghia ricresca.

Per questa procedura è sufficiente destinare mezz'ora al paziente in condizioni di ambulatorio. Dopo la pulizia medica dell'area, viene eseguita l'anestesia regionale. Dopo aver rimosso le parti dell'unghia nella carne, lo strato che causa l'unghia nella parte incavata viene distrutto utilizzando un bastoncino con la punta di cotone. Gli antibiotici orali vengono utilizzati dopo la procedura e un trattamento di medicazione viene eseguito ogni due giorni per circa una settimana. Con questo metodo, viene fornito un trattamento permanente delle unghie incarnite.