Le sostanze chimiche possono causare infertilità

Le sostanze chimiche presenti in giocattoli, detergenti, shampoo, imballaggi e molti prodotti che utilizziamo frequentemente nella vita quotidiana possono causare ritardi nello sviluppo, iperattività, obesità nei bambini; Negli adulti può causare infertilità e vari tipi di cancro. Tra le ragioni principali di ciò vi sono le sostanze che alterano gli ormoni, che possono essere chiamate "jammer endocrini". Gli esperti del dipartimento di endocrinologia del Memorial Etiler Medical Center hanno fornito informazioni sugli interferenti endocrini e sui metodi di prevenzione.

Interrompere l'equilibrio di tutto il corpo

La salute umana e il proseguimento della sua generazione dipendono dal funzionamento impeccabile degli ormoni e di portatori di segnali simili, che hanno ruoli vitali per il metabolismo, lo sviluppo della crescita, le funzioni mentali, il sistema immunitario e la riproduzione. Le sostanze chimiche note come sistemi endocrino e neuroendocrino che causano confusione nelle reti che trasmettono segnali da un punto all'altro del corpo per qualsiasi motivo sono chiamate "confondenti endocrini". Queste sostanze, che possono essere paragonate a "jammer", che causano l'interruzione della trasmissione a radiofrequenza, agiscono attenuando temporaneamente i sensori fissi che rilevano i portatori di segnale a livello molecolare o sovrastimolando questi sensori ingannandoli.

Colpisce i codici vitali, vale a dire il DNA

Poiché gli ormoni e le molecole simili vengono solitamente trasportati nella circolazione legati a una proteina del carico, anche le sostanze chimiche che modificano la struttura e la quantità di queste proteine ​​possono interrompere la trasduzione del segnale. D'altra parte, alcune sostanze chimiche possono interferire con la produzione o l'attivazione / disattivazione degli ormoni, provocando malfunzionamenti nei sistemi endocrini. Poiché alcuni sensori non sono fissi, ma mobili, possono trasportare direttamente gli ormoni che legano (simili ai pezzi lego che combinano la relazione sensore-ormone) al DNA, consentendo a queste molecole di accedere a codici vitali.

Ci incontriamo spesso nella vita quotidiana

Mentre l'ormone appartenente a un animale può essere tossico per un'altra specie animale, gli ormoni vegetali possono raggiungere gli esseri umani e gli animali in modi diversi e causare effetti indesiderati. Anche gli ormoni sintetici prodotti dall'industria farmaceutica, gli agenti chimici ei sottoprodotti utilizzati nell'industria chimica possono disturbare i sistemi endocrini. Disturbi del comportamento alimentare come ritardo della crescita, deficit di attenzione, iperattività, diminuzione delle capacità intellettive, pubertà precoce o tardiva, obesità, anoressia, numero di spermatozoi e deterioramento della qualità-infertilità, deficit di ormone tiroideo, anomalie scheletriche, affaticamento, malattie frequenti, invecchiamento precoce e anche perché è associato ad alcuni tipi di cancro, è quasi impossibile non incontrare / non essere esposto a questi agenti chimici, che la maggior parte degli scienziati non sospetta, in ogni ambiente immaginabile, nella maggior parte dei materiali utilizzati (imballaggi, vernici, giocattoli, ecc.) e anche nei prodotti alimentari (residui agricoli, additivi, ecc.).

Presta attenzione a questi elementi!

Tra quasi mille interferenti endocrini identificati; Elettrodomestici, materiali da costruzione / isolanti, arredi, mobili e prodotti per la pulizia, cosmetici, prodotti per la cura personale come shampoo, lozioni e sapone, additivi alimentari, prodotti in plastica e gomma, insetticidi e insetticidi, disinfettanti e prodotti antimicrobici, colla, vernici, superfici Si possono contare protettori usati nei prodotti in legno, solventi, prodotti chimici usati per prevenire l'infiammabilità, prodotti usati nella metallurgia, fitoestrogeni, flavinoidi, acidi fenolici e prodotti chimici usati negli ospedali, specialmente nei laboratori.

Precauzioni da prendere

  • La consapevolezza su queste sostanze chimiche dovrebbe essere aumentata con l'educazione da impartire durante l'infanzia.
  • Bisogna fare attenzione a proteggere l'ambiente naturale di altre creature (come il filtraggio dei rifiuti industriali) anche se sono lontane dall'aria, dalle risorse idriche, dalla vegetazione e dalle aree viventi.
  • La formazione dovrebbe essere fornita alle coppie, alle donne incinte e alle neomamme che stanno pianificando di avere figli
  • È necessario prestare attenzione quando si acquistano beni di consumo durevoli e prodotti utilizzati nell'ambiente domestico.
  • È necessario prestare attenzione per garantire che frutta e verdura siano prive di pesticidi e, se necessario, utilizzare filtri ai rubinetti domestici.
  • I contenitori e gli imballaggi in plastica e prodotti petrolchimici simili a contatto con i prodotti alimentari devono essere selezionati consapevolmente.
  • L'acqua dovrebbe essere preferita in bottiglie di vetro
  • Le miscele di erbe di origine e contenuto sconosciuti non dovrebbero essere consumate senza consultare un operatore sanitario, i funghi sconosciuti non dovrebbero essere raccolti e mangiati.
  • È necessario monitorare se neonati e bambini si stanno sviluppando normalmente.
  • I bambini che mostrano segni di pubertà precoce o tardiva e aumentano di peso rapidamente ed eccessivamente devono sottoporsi a una visita medica.
  • Non entrare in stagni e pozzanghere dubbiosi per nuotare e rinfrescarsi.
  • Detergenti, liquidi detergenti e medicinali inutilizzati (come pillole anticoncezionali, farmaci contenenti ormoni) non devono essere versati in aree come lavandini, water.
  • Gli oli essenziali naturali (come lavanda, eucalipto, limone, menta) dovrebbero essere preferiti come repellenti per le mosche.