Gli esercizi durante la gravidanza forniscono un parto confortevole

L'inattività durante la gravidanza può portare molte negatività, dall'eccessivo aumento di peso alla depressione. In questa maratona di 9 mesi, evitare la vita sedentaria e applicare un programma di esercizi speciali per ogni futura madre offre una comoda opportunità di parto. Memorial Ataşehir Hospital Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia op. Dott. Bilgi Gökcan ha fornito informazioni sugli esercizi in gravidanza che facilitano il parto.

Nessun effetto negativo, nessun vantaggio

Gli studi sugli effetti positivi e negativi degli esercizi sulla gravidanza sono in corso da anni. I risultati degli studi degli ultimi 30 anni mostrano che l'esercizio ha generalmente effetti positivi. Anche gli studi ACOG del 1994 e del 2002 supportano questo punto di vista. Recenti studi condotti nel 2014 mostrano che l'esercizio non ha alcun impatto negativo sugli esiti di salute del neonato al momento della nascita; al contrario, riduce i tassi di avvelenamento da gravidanza dovuto a diabete e sovrappeso, parto prematuro, natimortalità e ipertensione.

I problemi di gravidanza stanno diminuendo

Il più grande vantaggio dell'esercizio fisico regolare durante la gravidanza è che riduce molte negatività del sistema muscolo-scheletrico e rafforza il normale adattamento alla gravidanza. Esercizi; Farà sentire la futura mamma in forma e a suo agio con una bellissima immagine corporea. Inoltre, le future mamme si sentono felici con l'ormone endorfine secreto dal cervello durante l'esercizio. Provoca una diminuzione dei problemi generali della gravidanza come crampi, intorpidimento, spasmi e dolore. Ha molti vantaggi come una diminuzione della frequenza della depressione durante la gravidanza e dopo il parto e una maggiore forma fisica.

Le nascite sono più brevi e più agevoli

Esercizi sotto la supervisione di un medico; Provoca un aumento di peso limitato e un piccolo accumulo di grasso. Fornisce tempi di consegna più brevi e meno problemi. Il recupero si osserva in un tempo più breve dopo la nascita. Uno dei problemi più importanti durante la gravidanza è la pressione del crescente volume gestazionale sui polmoni e il disagio respiratorio sperimentato in seguito. La capacità respiratoria aumenta con esercizi regolari.

Influisce sulla salute del bambino

Studi di esercizi; mostra che riduce il rischio di morte per il nascituro, che si chiama “sofferenza fetale” e che è la causa del taglio cesareo d'urgenza. Contribuisce inoltre alla riduzione della quantità di tessuto adiposo che persiste nei primi cinque anni di vita e alla diminuzione del tasso di bambini inclini all'obesità. Colpisce anche la salute del neonato e lo sviluppo dell'intelligenza normale-alta.

Può prevenire cattive storie di nascita

È anche utile per le future mamme che hanno una brutta storia di nascita come parto pretermine e ritardo dello sviluppo. Se applicato insieme a una dieta, darà un contributo positivo allo sviluppo del bambino. Mentre gli studi sulla riduzione e la regolazione dello zucchero gestazionale danno risultati positivi, sono in corso anche studi sugli effetti della gravidanza sull'ipertensione.

I pilates in gravidanza rafforzano i muscoli

Nelle prime 12 settimane di gravidanza si dovrebbe fare almeno mezz'ora di camminata ogni giorno. Se la futura mamma fa queste passeggiate in riva al mare e nelle aree forestali con molto ossigeno, si rilasserà psicologicamente e faciliterà il parto. Dopo la 12a settimana, a questi esercizi si possono aggiungere nuoto, pilates e yoga. In particolare, negli ultimi anni si è preferito il pilates in gravidanza per l'elasticità dei muscoli e il rilassamento dei legamenti per facilitare il parto.