9 suggerimenti per aumentare l'appetito di tuo figlio

Il pensiero che i bambini non siano nutriti a sufficienza è una delle preoccupazioni più importanti delle madri. Le madri che agiscono con la preoccupazione che il bambino soffrirà la fame spesso fanno passi sbagliati nell'alimentazione. Tuttavia, con suggerimenti pratici, i bambini che hanno problemi di anoressia possono essere nutriti con una dieta equilibrata e regolare. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Kayseri Hospital. Merve SarptaƟ Büyükince ha dato importanti suggerimenti ai genitori sulle abitudini alimentari dei loro figli.

Se non ci sono problemi di sviluppo, non avere l'anoressia come problema.

Ci sono vari motivi che aumentano o diminuiscono l'appetito. Per questo motivo, non è corretto definire tutti i bambini con problemi nutrizionali come privi di appetito. La mancanza di appetito non è vista come un problema nei bambini che non hanno problemi di sviluppo. Infatti, la perdita di appetito diventa un problema nei bambini con uno sviluppo lento a causa della carenza di vitamine e minerali. Per questo, i bambini con problemi di sviluppo dovrebbero essere seguiti da uno specialista. La mancanza di appetito può avere molte ragioni fisiologiche come carenze minerali e problemi di stomaco. Oltre a questo, alcuni problemi psicologici vissuti nel mondo interiore del bambino causano anche anoressia.

Puoi aggiungere la frutta al latte e il formaggio alla frittata.

La diversità nella nutrizione dovrebbe essere data importanza fin dall'infanzia. Alimenti aggiuntivi dovrebbero essere iniziati quando il bambino ha 6 mesi e quando il bambino ha 1 anno, non dovrebbero esserci frutta e verdura che non vengono quasi assaggiate. Un bambino che non vuole mangiare alcun cibo dovrebbe essere dato offrendo quel cibo in modi diversi. Ad esempio, aggiungendo frutta fresca al latte di un bambino che non vuole bere latte normale, il suo consumo può essere reso più appetibile. Per i bambini che non vogliono mangiare formaggio, si possono preparare frittate, crostate e toast. La ricotta, che non si sente intensamente, è consigliata ai bambini che non si accorgono del sapore del formaggio e lo consumano.

Suggerimenti appetitosi per i bambini

  1. Puoi preparare verdure in diverse forme. Puoi avere le verdure servite in un pasto acquoso a un pasto come guarnizione con la carne per i pasti successivi.
  2. Puoi presentare il cibo in un modo che attiri l'attenzione dei bambini. I cibi serviti in piatti e bicchieri con i personaggi dei cartoni animati sono più attraenti.
  3. Al bambino non dovrebbe essere permesso di consumare troppi liquidi e di riempire il volume dello stomaco prima dei pasti. Prima di mangiare, eliminare gli alimenti che sopprimono l'appetito come acqua, succhi di frutta, patatine e cioccolato. Perché un bambino affamato preferirà gli snack invece di mangiare.
  4. Biscotti per neonati e pane non dovrebbero essere dati alle mani dei bambini. È difficile nutrire i bambini che mangiano solo carboidrati con biscotti e pane per bambini.
  5. Cibi come cioccolato, patatine e biscotti non vanno mai tenuti in casa Svuota gli armadi o i cassetti che tieni in casa e sostituiscili; Puoi aggiungere noci, mandorle, nocciole, fichi secchi, uvetta e albicocche secche. I bambini possono reagire la prima volta che incontrano questa situazione, ma col tempo si abitueranno.
  6. Dovrebbero essere fissati limiti adeguati per la nutrizione. Puoi determinare le risposte alle domande su cosa, dove, quando e quanto osservando tuo figlio, valutando i suoi suggerimenti e considerando i principi di un'alimentazione sana.
  7. I bambini dovrebbero essere nutriti in modo da aumentare l'appetito. L'alimentazione continua del bambino rende difficile percepire la sensazione di fame e sazietà, quindi è opportuno attuare un piano nutrizionale includendo spuntini ogni 3-4 ore.
  8. I pasti dovrebbero essere in linea con l'orario dei pasti della famiglia. Essere un modello è molto importante per l'alimentazione di neonati e bambini. Il tempo per mangiare dovrebbe essere limitato e non dovrebbe durare più di 30-35 minuti.
  9. Il cibo non dovrebbe essere insistito nel mangiare e il cibo non dovrebbe essere usato come ricompensa. Il bambino dovrebbe essere aiutato a mangiare da solo.