Sintomi e trattamento del cancro al pancreas

Cancro del pancreasè un cancro difficile da diagnosticare e trattare ed è considerato il quarto cancro più mortale al mondo. Nonostante i metodi moderni, non è stato ancora sviluppato un trattamento farmacologico efficace cancro del pancreas può essere intervenuto solo con metodi chirurgici. La malattia, che di solito si diffonde rapidamente, è più comune dopo i 60 anni e diagnosi precoce nel cancro del pancreas è considerato il fattore più importante per il trattamento della malattia. Cancro del pancreas soprattutto se diagnosticato in una fase iniziale Chirurgia Whipple È possibile ottenere risultati di successo con. Specialisti di chirurgia generale del Memorial Hospital cancro del pancreas ha dato informazioni su.

Cos'è il cancro al pancreas?

Il pancreas, che è una ghiandola bifunzionale lunga 15 centimetri situata nella cavità addominale, è circondato da stomaco, intestino tenue, milza e fegato. Il pancreas, che ha due funzioni di base sotto il nome di esocrino ed endocrino, ha due gruppi cellulari separati che gli consentono di svolgere queste funzioni. Secerne la linfa che aiuta la digestione esocrina e la trasmette all'intestino tenue. Pertanto, carboidrati, proteine ​​e grassi negli alimenti vengono separati e immagazzinati come energia. La funzione endocrina cerca di mantenere il glucosio nel sangue a un certo livello secernendo glicogeno e ormoni dell'insulina.

Cancro del pancreas Si verifica quando le cellule del pancreas iniziano a moltiplicarsi in modo incontrollabile. Soprattutto cancro del pancreas Inizia a formarsi nell'area in cui si trovano le cellule esocrine che circondano i dotti pancreatici. A partire da quest'area cancro del pancreas È un tumore esocrino, noto anche come adenocarcinoma. Cancro del pancreas Il tumore endocrino, un tipo molto più raro, inizia nelle cellule delle isole.

Tipi di cancro al pancreas

Resecabile (chirurgico, operabile):Se il tumore può essere rimosso nel cancro del pancreas, il metodo chirurgico, che è l'unico metodo di soluzione, dovrebbe essere applicato per curare il cancro del pancreas. Sebbene il tumore venga rimosso chirurgicamente, il cancro del pancreas può spesso ripresentarsi. Il trattamento chemioterapico con gemcitabina (gemzar) o 5-FU dopo un intervento chirurgico al pancreas può ritardare la recidiva del cancro fino a 6 mesi.

Avanzato a livello regionale: Se il cancro del pancreas è progredito localmente, sebbene il tumore si sia diffuso ai vasi sanguigni e ai tessuti circostanti, non si è diffuso ad altri organi. In questi tumori non idonei all'intervento chirurgico si aprono prevalentemente dotti biliari bloccati oppure si interviene l'intestino tenue con il bypass bloccato dal cancro.

Metastatico (diffuso): Se il cancro del pancreas si è diffuso all'addome, al fegato, ai polmoni, alle ossa e al cervello, la radioterapia o l'intervento chirurgico da soli non sono sufficienti. Una delle modalità di trattamento standard per il cancro del pancreas disseminato è il trattamento chemioterapico. Questo trattamento riduce il cancro e prolunga la durata della vita del paziente.

Cancro al pancreas ricorrente (ricorrente): Il cancro che ricorre vicino o vicino alla stessa area dopo un intervento chirurgico al cancro del pancreas è chiamato recidiva. Se il cancro si ripresenta in un'area distante, si verifica principalmente nel fegato. Quando il cancro del pancreas esocrino si ripresenta, viene pianificato lo stesso trattamento del cancro metastatico e il paziente viene trattato con chemioterapia.

CANCRO DEL PANCREA NEUROENDOCRINO (PNET)

Resecabile (adatto per intervento chirurgico): Se è possibile un intervento chirurgico, la tecnica chirurgica appropriata viene determinata in base al tipo, alle dimensioni e alla posizione del tumore e il tumore viene rimosso. La laparoscopia preoperatoria può essere eseguita per determinare lo stadio e la posizione esatta del tumore.

Non resecabile (non adatto per intervento chirurgico): I tumori pancreatici neuroendocrini di solito crescono lentamente. In questi tumori, viene utilizzato il metodo Gallium 68 DOTATOC, uno dei metodi di imaging molecolare chiamato imaging del cancro endocrino, e il tumore può essere esaminato. Due metodi vengono applicati insieme nel trattamento. Al fine di eliminare i problemi causati dall'ormone secreto dal tumore, al paziente vengono somministrati farmaci che riducono la secrezione acida dello stomaco chiamati inibitori della pompa protonica. Successivamente, la chemioterapia, l'applicazione di farmaci intelligenti e / o l'applicazione di radioisotopi mirati vengono applicati per far regredire il tumore.

Fattori di rischio nel cancro al pancreas

Cause di cancro al pancreas Sebbene non sia noto esattamente, il fumo ei fattori genetici sono accettati come i più importanti fattori di rischio nella formazione del cancro.

Le principali cause conosciute di cancro al pancreas Possiamo elencare come segue;

  • Il 30% dei tumori del pancreas è causato dal fumo.
  • L'età avanzata è un importante fattore di rischio per il cancro del pancreas.
  • Mangiare una dieta ricca di proteine ​​e priva di frutta e verdura aumenta il rischio di cancro.
  • Le persone con un indice di massa corporea (BMI) elevato hanno maggiori probabilità di contrarre il cancro al pancreas.
  • Il cancro al pancreas è più comune nelle persone esposte a petrolio e sostanze chimiche.
  • L'infiammazione pancreatica cronica che non viene trattata per lungo tempo aumenta il rischio di sviluppare il cancro al pancreas.
  • Il diabete raddoppia l'incidenza del cancro del pancreas rispetto agli individui sani.

>

Sintomi del cancro al pancreas

Sintomo del cancro al pancreas nelle sue fasi iniziali può procedere senza dare. Quando inizia a mostrare i sintomi, il tumore è uscito dal pancreas ed è tardi per un trattamento efficace. Per questo motivo, la diagnosi precoce e il controllo regolare del medico sono di grande importanza per il cancro del pancreas.

Sintomi del cancro del pancreas Tra questi, si possono vedere nausea, anoressia, perdita di peso, ittero a sviluppo lento, ostruzione e dolore all'uscita dello stomaco. Nel cancro situato nella testa del pancreas, si è visto che l'ittero e le feci indolori sono di colore chiaro come pasta per vetri. Il dolore che può essere visto a causa del cancro del pancreas è solitamente un presagio della diffusione locale della malattia, di solito visto nel corpo e nella coda del pancreas e la malattia sta progredendo. segno di È considerato. Sintomi meno comuni della malattia sono il diabete (diabete), la diarrea (diarrea) e la depressione, che possiamo ricordare come "3D". Questi sintomi possono essere osservati anche nel cancro del pancreas;

  • Dolore addominale che aumenta dopo i pasti o quando ci si sposta in posizione orizzontale
  • Dolori di gas, gonfiore
  • Vomito e perdita di appetito
  • Urina scura o sanguinante
  • Debolezza generale
  • Fegato e cistifellea ingrossati
  • Prurito
  • Arrivo

In caso di tali sintomi, consultare immediatamente il medico.

>

Diagnosi nel cancro al pancreas

Diagnosi precoce del cancro del pancreas,potrebbe non essere molto facile. Perché non si riscontrano segni e sintomi nelle prime fasi del cancro del pancreas. I sintomi del cancro del pancreas sono simili a molti sintomi della malattia e il fatto che il pancreas sia nascosto dietro organi come lo stomaco, l'intestino tenue e il fegato sono anche efficaci nel prevenire la diagnosi precoce.

Diagnosi di cancro al pancreas Di solito viene diagnosticato con immagini dettagliate del pancreas e dei suoi dintorni con l'aiuto di vari test. I test che determinano la misura in cui le cellule tumorali si sono diffuse dentro e fuori il pancreas sono chiamati stadiazione (diffusione del cancro). Diagnosi di cancro al pancreas I test vengono applicati simultaneamente per determinare lo stadio e lo stadio. Un trattamento corretto per il cancro al pancreas Insieme alla diagnosi precoce, lo stadio del cancro è molto importante per il piano.

Diagnosi di cancro al pancreas Possiamo elencare i test applicati in modo da metterli come segue;

  • Storia medica ed esame obiettivo del paziente: Viene effettuato un esame fisico generale del paziente e vengono messe in discussione le malattie passate. Viene esaminato se ci sono malattie come il diabete e la pancreatite, che sono tra i fattori di rischio per il cancro del pancreas.
  • Analisi del sangue: La quantità di alcune sostanze come la bilirubina viene misurata eseguendo un esame del sangue. Le misurazioni superiori o inferiori al normale sono valutate come il sintomo della malattia che si manifesta negli organi o nei tessuti che secernono quella sostanza.
  • Marcatori tumorali:Al fine di rilevare la presenza di cancro nel sangue o nei tessuti, viene prelevato un campione di tessuto, urina o sangue e vengono eseguite alcune misurazioni. Durante queste misurazioni, due marcatori tumorali denominati CA 19, 9 e CEA possono fornire informazioni utili per il cancro del pancreas. Questi test stanno guidando nel follow-up dei pazienti con diagnosi di cancro al pancreas piuttosto che fare una diagnosi. Questi tipi di test non vengono applicati a individui sani.
  • Risonanza magnetica per immagini (MRI):La risonanza magnetica è uno dei metodi di imaging importanti per il cancro del pancreas come in tutti i tumori. Soprattutto il tuo rapporto con i tessuti circostanti del pancreas e l'interno del fegato è molto efficace per comprendere i sintomi.
  • Tomografia computerizzata (TC): È uno dei metodi di imaging più guida nella diagnosi del cancro. Nell'applicazione TC, chiamata anche tomografia computerizzata o tomografia assiale computerizzata, il materiale di contrasto può essere somministrato al paziente attraverso la vena o la bocca per rendere più nitide le immagini.
  • Tomografia a emissione di positroni (scansione PET):La scansione PET viene utilizzata principalmente per rilevare tumori benigni. Una piccola quantità di sostanza radionuclidica marcata con glucosio viene iniettata nel paziente e vengono determinati i punti in cui si accumula il glucosio. Man mano che le cellule tumorali raccolgono più glucosio, appaiono più scure e vengono rilevate.
  • Ecografia addominale: Le onde sonore ad alta energia vengono inviate nell'addome con l'ecografia addominale. Queste onde sonore colpiscono i tessuti e fanno eco. Pertanto, viene fornita l'imaging dell'addome e degli organi.
  • Ecografia endoscopica (EUS): È un metodo diagnostico che di solito viene eseguito inserendo un dispositivo per endoscopia con una luce e una lente per imaging sulla punta dell'ano o della bocca. Gli echi creati dalle onde sonore ad alta frequenza vengono rilevati dal dispositivo e si ottiene un'immagine dettagliata degli organi chiamata sonogramma.

Colangiopancreticografia retrograda endoscopica (ERCP): Con questo metodo, il dotto pancreatico e il dotto biliare principale e i dotti biliari possono essere visualizzati dal duodeno. Il piccolo catetere a forma di tubo viene inserito nei dotti pancreatici attraverso l'endoscopio e si ottiene una visione dettagliata dei dotti biliari iniettando materiale di contrasto.

Colangiografia transepatica sottocutanea (PTC): È un metodo di imaging dei dotti biliari e del fegato mediante raggi X. Questa applicazione viene utilizzata solo nei casi in cui non è possibile eseguire ERCP.

Laparoscopia: È un metodo chirurgico che controlla i sintomi della malattia guardando all'interno dell'addome e degli organi interni. Un tubo sottile con una luce all'estremità, chiamato laparoscopio, viene inserito attraverso una piccola incisione nella parete addominale. Quando si tratta di prelevare campioni di tessuto o organi interni per la biopsia, è possibile eseguire altre incisioni durante la procedura e inserire altri strumenti che assistono il laparoscopio.

Biopsia: È il processo di prelievo di una cellula o di un campione di tessuto per un'indagine dettagliata dei risultati del cancro nel tessuto. Esistono diversi metodi di biopsia per il cancro del pancreas. Un campione di cellule può essere prelevato dal pancreas con un ago sottile durante i raggi X o gli ultrasuoni, oppure la stessa procedura può essere eseguita durante la laparoscopia.

Fasi del cancro al pancreas

Le cellule cancerose si diffondono nel corpo attraverso il tessuto, il sistema linfatico e il tratto sanguigno. Le cellule cancerose si staccano dal tumore principale e si spostano in altre parti del corpo tramite vasi sanguigni o dotti linfatici e formano diversi tumori. Questa condizione è chiamata metastasi. I tumori secondari o metastatici hanno le stesse caratteristiche del tumore principale. Gli stadi del cancro al pancreas sono difficili da rilevare utilizzando i test di imaging. Pertanto, è molto importante decidere se l'intero tumore canceroso verrà rimosso prima dell'intervento chirurgico. Stadi del cancro al pancreas Possiamo spiegarlo in questo modo;

0: Non c'è diffusione in questa fase. E il cancro del pancreas è limitato alle sole cellule a strato singolo. Il cancro al pancreas non può essere visto né sui test di imaging né ad occhio nudo.

Fase I: In questa fase, il cancro cresce a livello regionale. Il cancro al pancreas cresce limitato al pancreas ma più di 2 (stadio 1A) o più di 2 cm (stadio 1B).

Fase II: Il cancro al pancreas cresce al di fuori del pancreas o si avvicina ai linfonodi.

Fase III: In questa fase, il cancro al pancreas si diffonde più ampiamente. Il tumore si diffonde ai vasi principali o ai nervi vicini ma non metastatizza.

Fase IV: In questa fase, il cancro del pancreas si diffonde a organi distanti come il fegato.

Trattamento del cancro al pancreas

Trattamento del cancro al pancreas Si compone di 3 diversi metodi: chirurgia, chemioterapia e radioterapia. Questo è nel trattamento del cancro al pancreas. Richiama l'intervento e il controllo di diversi medici specialisti. Trattamento del cancro al pancreasViene applicato insieme a tutti i medici specializzati in gastroenterologia, chirurgia, oncologia medica, radioterapia e molti altri campi.

La maggior parte dei pazienti con cancro del pancreas non sono candidati alla chirurgia terapeutica a causa della diffusione precoce del cancro ad organi distanti o del diffuso coinvolgimento locale. Gli interventi chirurgici vengono eseguiti per questi pazienti per alleviare i sintomi ostruttivi come ittero e dolore, non prolungare la vita, ma mirare ad avere un periodo più confortevole. A seconda delle condizioni generali dei pazienti e delle loro malattie concomitanti, l'aspettativa di vita media nei pazienti in cui il cancro del pancreas si è diffuso ad altri organi del corpo è compresa tra 3 e 6 mesi. Nei pazienti in cui la malattia si diffonde localmente, l'aspettativa di vita media è di 6-10 mesi.

Interventi chirurgici per il cancro al pancreas, È uno degli interventi chirurgici più difficili e problematici e sia il chirurgo che le strutture ospedaliere dovrebbero essere sufficienti con complicazioni che possono verificarsi soprattutto nel periodo postoperatorio.

Chirurgia di Whipple nel cancro al pancreas

Chirurgia Whipple, tumori della testa del pancreas, delle vie biliari e dell'intestino a 12 dita. Chirurgia Whipple È ideale per pulire completamente l'area nei tumori che si verificano in 3 organi vicini tra loro e collegati tra loro. Chirurgia Whipple L'operazione "Pylorus Protector Whipple" viene applicata per proteggere il sistema muscolare, chiamato anche valvola gastrica, durante l'operazione.Pertanto, non ci sono disturbi del sistema digestivo dopo l'intervento chirurgico. Con la chirurgia di Whipple, la testa del pancreas, quasi la metà dello stomaco, l'intero intestino delle 12 dita e la parte dei dotti biliari adiacenti a quest'area vengono completamente rimossi. L'aspetto più importante dell'operazione è garantire il corretto coordinamento di questi organi tra loro. Perciò Chirurgia Whipple deve essere eseguita da medici specialisti.

Fare clic per ulteriori informazioni sulla chirurgia di Whipple!

Radioterapia

Il tipo più comune di radioterapia utilizzato nel trattamento del cancro del pancreas è la radioterapia a fasci esterni. In generale, la chemioterapia e la radioterapia vengono applicate contemporaneamente in quanto saranno più efficaci. La somministrazione simultanea di chemioterapia e radioterapia può aiutare i miei tumori pancreatici a ridursi e scomparire.

Chemioterapia

La chemioterapia, o terapia farmacologica, viene utilizzata per arrestare la crescita e la divisione delle cellule tumorali del pancreas.

Terapia mirata

Terapia mirata nel cancro del pancreas; È un metodo di trattamento che prende di mira determinati geni del cancro, proteine ​​o ambiente dei tessuti che contribuisce alla crescita e alla sopravvivenza del cancro.

>