Proteggi dal comune raffreddore, la malattia più comune degli ultimi giorni

Di recente, indipendentemente da dove giriamo la testa, vediamo l'immagine di un essere umano che starnutisce oi suoni della tosse. Con il raffreddamento delle intemperie e l'aumento del tempo trascorso in ambienti chiusi, molte persone intorno a noi lamentano il comune raffreddore. Allora quali sono i modi per non ammalarsi e riprendersi se ci si ammala? Lo specialista del dipartimento di malattie interne del Memorial Hospital ha fornito informazioni sul "comune raffreddore e il suo trattamento".

Il comune raffreddore è una malattia infettiva causata da vari virus e manifestata da una sensazione di fastidio alla gola, tosse e naso che cola. Più di duecento virus diversi possono causare il raffreddore. Di questi, i rinovirus sono responsabili di 1/3 della malattia e ci sono 110 diversi tipi di rinovirus.

I bambini sono colpiti più rapidamente

Mentre gli adulti contraggono la malattia 2-4 volte in un anno; i bambini possono contrarre la malattia a tassi più elevati, ad esempio 6-8 volte l'anno. La malattia si manifesta principalmente tra settembre e maggio.

Il comune raffreddore è una malattia altamente contagiosa. Viene spesso trasmesso per contatto con goccioline d'aria contenenti il ​​virus e oggetti contenenti il ​​virus. I bambini hanno una malattia più grave rispetto agli adulti e la febbre è più comune. I sintomi della malattia sono più gravi nei fumatori.

Se i disturbi della tosse continuano, attenzione!

Il comune raffreddore è una malattia che migliora nel giro di pochi giorni. Tuttavia, il virus può diffondersi ad altre parti del corpo, causando sinusite, infiammazione dell'orecchio e bronchite. La sinusite deve essere presa in considerazione in caso di tosse prolungata. Nei pazienti con asma, bronchite cronica ed enfisema, i disturbi possono durare fino a poche settimane. Anche in questo caso, dopo un raffreddore, la tosse può durare fino a 4-8 settimane. Questo tipo di tosse può essere associato a disturbi simili all'asma e può richiedere l'uso di farmaci per l'asma. Una persona con un comune raffreddore;

  • Se le loro lamentele peggiorano
  • Se la loro febbre diventa alta
  • Se il dolore si manifesta nell'orecchio
  • Se si verifica cefalea di tipo sinusite
  • Se la tosse è prolungata
  • Se si sviluppano problemi polmonari cronici come l'asma, consultare immediatamente un medico.

Non ci sono dati scientifici che i cambiamenti meteorologici causino raffreddori. Non ci sono prove che l'esercizio, la dieta e le tonsille ingrossate e le vie nasali predispongano al raffreddore.

Attenzione a questi sintomi!

Raffreddore;

  • Naso chiuso e che cola
  • Fastidio alla gola, secchezza
  • Tosse
  • Raucedine della voce
  • Si manifesta con una diminuzione del senso del gusto e dell'olfatto.

I farmaci tardivi non aiutano

I farmaci utilizzati nel trattamento della malattia non hanno proprietà terapeutiche. Quando vengono utilizzati, forniscono un sollievo temporaneo ai pazienti. I medicinali devono essere usati quando il disagio inizia a manifestarsi nel primo periodo della malattia.

Stai particolarmente attento quando dai le medicine ai tuoi bambini!

Sebbene farmaci come il paracetamolo e l'aspirina siano usati per il dolore e la febbre nel trattamento, non è consigliabile utilizzare l'aspirina tra questi farmaci nei bambini (5-12 anni di età) perché causa la "sindrome di Reye", che si manifesta con il fegato e disturbi neurologici. Anche in questo caso, è necessario prestare attenzione poiché questi farmaci possono scatenare l'asma e causare ulcere.

La congestione nasale, la tosse e il naso che cola possono essere trattati con decongestionanti, antistaminici o una combinazione di questi. Quelli con malattie della tiroide e ipertensione si consiglia di non usare farmaci decongestionanti nasali.

Gli antibiotici non sono raccomandati per il comune raffreddore

Attualmente, non esiste un farmaco che prevenga il danno dei virus nel trattamento del comune raffreddore. Gli antibiotici non sono usati per trattare il comune raffreddore. Tuttavia, possono essere utilizzati se durante il decorso della malattia si è sviluppata una complicanza batterica. Non ci sono prove scientifiche che le sostanze di origine vegetale come l'echinacea, l'eucalipto, il garlik, il miele, il limone, lo zinco e la vitamina C, che sono ampiamente utilizzate in pubblico, siano utili.

I pazienti devono assumere quantità adeguate di liquidi. 8 bicchieri di acqua o succo di frutta al giorno renderanno la gola più morbida e lo scarico più facile. Il caffè contenente caffeina, il tè, le bevande a base di cola e gli alcolici dovrebbero essere evitati, poiché questi farmaci seccano la gola provocando sete.

I sintomi del raffreddore sono più gravi per i fumatori

I fumatori durante la malattia dovrebbero smettere di fumare o stare lontano dagli ambienti fumatori. Il fumo di sigaretta irrita la gola e provoca un aumento dei disturbi della tosse e del mal di gola. I lavoratori o i partecipanti alla scuola devono prendersi una pausa dal lavoro e dalla scuola fino a quando non si riprendono.

Sebbene sia estremamente difficile prevenire il raffreddore, è necessario adottare le seguenti misure:

  • Evita il contatto con persone che hanno il raffreddore, soprattutto durante i primi giorni.
  • Lavarsi le mani dopo il contatto con una persona che ha il raffreddore
  • Cerca di tenere le mani lontane dal naso
  • Usa un asciugamano separato per asciugarti le mani.
  • Le persone con tosse e starnuti dovrebbero coprirsi la bocca e il naso con una maschera.
  • Quelli con il comune raffreddore dovrebbero stare lontano da quelli con asma in particolare e malattie polmonari croniche.
  • Davide;
  • Cura del riposo
  • Bere molti liquidi
  • Collutori
  • Gel per il naso
  • Il paracetamolo può essere utilizzato.

Sono in corso studi di vaccinazione.