Quello che c'è da sapere sulla liposuzione in 5 articoli

Per modellare meglio le linee del corpo, la liposuzione, in cui si assumono grassi resistenti allo sport e alla dieta, viene solitamente applicata a determinate zone come vita, fianchi, pancia, interno gamba e guancia. L'aumento dell'obesità con l'uso diffuso di uno stile di vita sedentario negli ultimi anni ha portato ad un aumento dell'interesse per gli interventi di liposuzione. Tuttavia, ci sono molte idee sbagliate su questa applicazione, che è una delle operazioni estetiche più comuni. Professore Associato di Chirurgia Estetica, Plastica e Ricostruttiva presso il Memorial Ankara Hospital. Dott. Ozan Luay Abbas ha elencato ciò che si dovrebbe sapere sulla liposuzione.

1- Non è un'alternativa alla dieta e allo sport

La liposuzione non dovrebbe essere vista come un'operazione per le persone che non vogliono dieta ed esercizio fisico. È da chiedersi se i pazienti che si rivolgono a specialisti di chirurgia estetica e plastica per la liposuzione siano a dieta o meno. I pazienti dovrebbero avere una dieta equilibrata e uno schema di movimento per essere sani e perdere peso in eccesso. Le richieste operative di pazienti che non praticano sport e dieta e vogliono liberarsi del grasso in eccesso con la liposuzione non dovrebbero essere accettate. Perché, nei pazienti che non cambiano la loro vita e schemi di movimento, si è visto che l'aumento del grasso continua dopo l'operazione. Nonostante si raggiunga il peso ideale, la liposuzione è una soluzione efficace in caso di depositi di grasso che non si sciolgono nell'organismo.

2- La liposuzione viene applicata con l'idea di perdere peso

La liposuzione è letteralmente un intervento chirurgico per modellare i contorni del corpo. Questi interventi chirurgici non vengono eseguiti per perdere peso. Prelevare cinque litri di grasso da un paziente non significa che il paziente abbia perso cinque chili. Perché il riflesso del litro in chilogrammi non è esattamente. La liposuzione viene eseguita per rimuovere sporgenze regionali o deformazioni nelle linee del corpo.

3- La liposuzione non rimuove le smagliature

La pelle umana è composta da due strati. C'è uno strato sottile chiamato epidermide nella parte superiore e uno spesso strato chiamato derma. Crepe nella pelle si verificano a causa di un rapido aumento di peso, uso di droghe o strutturali. Le crepe si verificano quando lo strato sottile superiore della pelle rimane intatto, mentre lo strato elastico spesso inferiore si strappa e crea un aspetto screpolato dall'esterno. Con la liposuzione, la fessura formata in quella zona non può essere trattata rimuovendo il grasso dal fondo. In altre parole, le crepe che esistevano prima del processo di sgrassaggio continueranno a rimanere dopo il processo.

4- Non aspettare che la tua cellulite scompaia!

La liposuzione non è sicuramente un trattamento della cellulite. L'aspetto della cellulite non diminuirà dopo questa procedura. Perché l'aspetto a buccia d'arancia che si manifesta soprattutto sulle gambe è formato da un meccanismo diverso dall'accumulo di grasso. Se la qualità della pelle del paziente non è sufficiente, la comparsa della cellulite continua dopo l'operazione.

5- Se non si presta attenzione dopo la liposuzione, si vede il reingrassaggio.

Dopo questo intervento, non è vero che "ho rimosso il grasso, non importa cosa farò dopo, non ingrasserò più". Poiché l'80-90 percento delle cellule adipose nell'area di liposuzione viene rimosso, non vi è alcun facile accumulo di grasso in quell'area. Tuttavia, è un dato di fatto che il modo in cui i pazienti aumentano di peso è cambiato. L'aumento di peso di un paziente a cui è stata applicata la liposuzione nella zona della vita non influisce molto su questa linea, ma può causare grasso nella zona dell'anca o della pancia. Per questo motivo, è necessario tenere presente che le persone possono riguadagnare peso e avere problemi di grasso dopo l'operazione.

È molto importante che la procedura di liposuzione venga eseguita da specialisti in questo campo e prestare attenzione al rapporto di grasso da rimuovere in una sessione.