Era intelligente della droga nel trattamento del cancro del polmone

Il cancro del polmone è un tipo pericoloso per la vita tra tutti i tipi di cancro. I fattori più importanti che distinguono la malattia da altre specie; Non dà alcun sintomo nella fase iniziale, non può essere rilevato da esami e test preventivi come in alcuni tipi di cancro, ed è visto incidentalmente nei programmi di controllo.

I trattamenti applicati negli ultimi anni nella cura del cancro del polmone, in cui il fumo è efficace al 90%, danno risultati positivi sia per il paziente che per il medico. L'uso di farmaci intelligenti che vengono assunti per via orale sotto forma di pillole e hanno un effetto mirato, aumenta significativamente la durata della vita dei pazienti.

Memorial Health Group Antalya Capo del dipartimento di oncologia Prof. Dott. Mustafa Özdo─čan ha fornito informazioni sui nuovi sviluppi nel trattamento del cancro ai polmoni.

Vengono applicati trattamenti diversi in base alla struttura del tumore

In passato, i trattamenti che avrebbero contribuito alla vita dei pazienti con cancro del polmone che non sono stati rilevati in una fase precoce e hanno perso la possibilità di un intervento chirurgico erano limitati alla radioterapia e alla chemioterapia. Al giorno d'oggi, con il riconoscimento delle differenze nella struttura genetica del tumore, questo tipo di cancro è meglio compreso e il suo trattamento viene effettuato con maggiore successo su base individuale. Soprattutto negli ultimi 5 anni, l'accumulo eccessivo o cambiamenti strutturali (mutazioni) nella struttura genetica del cancro del polmone, specialmente nei geni tumorali nella cellula che forniscono suscettibilità al cancro, hanno guidato il trattamento.

Le medicine intelligenti fanno la differenza

La vita dei pazienti è prolungata grazie a molecole intelligenti (farmaci) sviluppate per modi che interrompono l'equilibrio delle normali cellule polmonari e causano il cancro. Grazie a farmaci per via endovenosa, che sono estremamente facili da applicare anticorpi (vaccini) che aumentano il potere della chemioterapia, e farmaci a forma di pillola noti come piccole molecole che entrano nella cellula cancerosa e prevengono le vie anormali che causano la sopravvivenza della cellula cancerosa, molto si possono ottenere risultati di successo.

Utilizza metodi personali

I recenti progressi nel trattamento del cancro del polmone riguardano il tipo non a piccole cellule. Grazie a questi sviluppi, a oltre il 50% dei pazienti viene offerto un trattamento con metodi più accurati e individuali. L'analisi genetica completa del tessuto tumorale di un individuo affetto da cancro ai polmoni è anche il determinante più importante della decisione sul trattamento. Nei pazienti che sono adatti a farmaci e metodi intelligenti dopo l'analisi genetica, a volte anche senza la necessità di chemioterapia, il trattamento può essere avviato direttamente con queste piccole molecole e si possono ottenere risultati positivi.

Il motivo più importante per fumare

Nonostante gli sviluppi positivi nel trattamento del cancro ai polmoni, va tenuto presente che il fattore più importante che causa il cancro ai polmoni è il fumo. Nonostante il successo e gli sviluppi raggiunti nel trattamento negli ultimi anni, la responsabilità più importante di tutti i segmenti della società è l'eliminazione del fumo, che è un fattore oltre il 90% nell'insorgenza del cancro ai polmoni. Il miglior trattamento è prevenire il verificarsi della malattia.