Lividi sulle labbra e sulle dita possono essere un segno di BPCO

La BPCO è un gruppo di malattie costituito da bronchite cronica ed enfisema che si verificano a causa di un danno irreversibile caratterizzato dal restringimento delle vie aeree nei polmoni.

Il paziente, a causa del limitato flusso d'aria nelle vie aeree; Sperimenta disturbi come tosse, espettorato e mancanza di respiro. Poiché nel sangue non viene fornito ossigeno sufficiente, l'aspetto viola sulle labbra e sulle dita, chiamato cianosi, è tra i sintomi importanti della malattia.

Dal dipartimento delle malattie toraciche del Memorial Kayseri Hospital Dott. S. Murat Apaydın ha fornito informazioni sulla BPCO.

Pazienti con BPCO minacciati di osteoporosi

Sebbene la BPCO sembri essere una malattia che colpisce solo i polmoni, è un importante problema di salute che influisce negativamente sull'intero sistema corporeo. Come risultato dei suoi effetti su tutti gli organi e sistemi del corpo, con la BPCO; Si osservano problemi come diabete, osteoporosi, occlusioni cardiovascolari, infiammazioni non infettive nei muscoli e debolezza muscolare.

La BPCO accelera l'invecchiamento polmonare

Non esiste un trattamento per il cambiamento di forma irreversibile che si verifica nei polmoni dei pazienti con BPCO con qualsiasi opzione. Non si prevede che i polmoni dei pazienti si riprendano. È naturale che le persone sperimentino una diminuzione della capacità polmonare dall'età di 35 anni. Anche i polmoni laterali stanno invecchiando. Negli anni 70-75, cioè, le persone perdono funzionalmente un terzo dei loro polmoni nell'ultimo periodo della loro vita. Questo processo naturale è accelerato da fattori quali inquinanti atmosferici interni ed esterni, fumo e può essere irreversibile. La BPCO è una malattia importante che accelera l'invecchiamento polmonare.

Il fumo innesca l'insorgenza della BPCO

La BPCO è presente nel 50% delle persone che fumano. Considerando che circa 1/3 degli uomini e delle donne fumano nella società, è noto che 25 milioni della media di 75 milioni di abitanti sono tossicodipendenti. Pertanto, circa 12,5 milioni di persone, 1/6 della popolazione, sono pazienti o candidati alla BPCO.

I combustibili organici causano la BPCO

La BPCO è una malattia in cui giocano un ruolo non solo il fumo, ma anche gli inquinanti atmosferici interni ed esterni. Soprattutto gli inquinanti indoor minacciano la salute umana nelle zone rurali. Combustibili organici chiamati Biomas; Le persone che sono esposte a carbone, letame, fumo di legna e hanno dispositivi di riscaldamento come tandoori o caminetti nelle loro case sono minacciate dalla BPCO. Nello sviluppo della BPCO, oltre al fumo, sono importanti anche i fattori ambientali e dannosi che possono causare la BPCO e la predisposizione genetica.

Smettere di fumare è il primo passo per il recupero

Indipendentemente dal livello di BPCO, quando il paziente smette di fumare, il decorso della malattia ne risente positivamente. Quando il paziente smette solo di fumare, ha una capacità respiratoria molto più elevata rispetto a quando ha usato tutti i suoi farmaci. Almeno due mesi dopo che il paziente ha smesso di fumare, si osserva un miglioramento del 10% nelle funzioni respiratorie.

Può essere controllato con una diagnosi precoce

L'aspetto più positivo della BPCO per il paziente è che dà sintomi in una fase precoce. Tuttavia, la persona tollera disturbi come tosse, espettorato, mancanza di respiro e respiro sibilante che si verificano nel primo periodo e fanno progredire il problema. Nei giovani, la loro vita quotidiana non viene influenzata negativamente a causa di questi sintomi, poiché la loro capacità polmonare è sufficiente. Tuttavia, sperimentare questi disturbi per almeno 3 mesi in due anni consecutivi richiede necessariamente la consultazione di un medico. Tuttavia, solo il 10% dei pazienti ottiene l'aiuto di un medico in una fase precoce e inizia il trattamento nel primo periodo. Il restante 90% del gruppo di pazienti rinvia il trattamento nonostante le sue lamentele e il suo comfort abitativo e gli standard di salute sono significativamente influenzati dal momento che consulta un medico per un tempo molto lungo. Anche se i sintomi dei pazienti con BPCO in stadio avanzato sono tenuti sotto controllo, la loro aspettativa di vita diminuisce.