Carenza di vitamina B12 causa di depressione

“Mi manca l'appetito, sono stanco, debole, la mia dimenticanza è iniziata, ho intorpidimento alle mani e ai piedi…” Queste parole sono tra le espressioni espresse frequentemente dalle persone con un basso consumo di carne. È importante prendere precauzioni contro la carenza di vitamina B12, che può causare problemi neurologici e mentali se le precauzioni non vengono prese in tempo. Specialista del dipartimento di malattie interne del Memorial Dicle Hospital. Dott. Erhan Aydın ha fornito informazioni sulla carenza di vitamina B12 e sul suo trattamento.

Chi segue una dieta vegetariana dovrebbe prestare attenzione alla carenza di vitamina B12.

La carenza di vitamina B12 è un problema di salute comune negli ultimi anni. La B12, necessaria per la salute del tessuto nervoso e per la produzione di globuli rossi, non è prodotta dall'organismo. La vitamina B12, abbondante nella carne rossa, pollo, pesce, fegato, frutti di mare, latte, uova, yogurt e formaggio, non è inclusa nel gruppo verdura e frutta. È una vitamina a cui soprattutto chi adotta una dieta vegetariana dovrebbe stare molto attento. Può essere integrato con alimenti arricchiti con B12.

Occorre prestare attenzione al consumo di alimenti ricchi di vitamina B12.

Più lungo è il tempo di cottura e più alto è il tempo di cottura aumenta la perdita di vitamina B12. Ad esempio, versare l'acqua del pesce o del fegato dopo l'ebollizione in acqua è tra i motivi che aumentano la perdita di vitamina B12. È noto che il 30 percento della vitamina B12 viene persa con il calore e l'acqua gocciolante durante la cottura alla griglia della carne e il 10-20 percento di essa viene persa con il calore umido. Mentre la perdita di UHT (latte a lunga conservazione) è di circa il 7-10 percento, circa il 30 percento viene perso con l'ebollizione.

Chi ottiene la carenza di vitamina B12?

Dopo i 50 anni, la vitamina B12 diventa difficile da assorbire dall'organismo. I vegani dovrebbero rivolgersi a cibi fortificati con B12 o consultare un medico per gli integratori di B12. Coloro che hanno subito un intervento chirurgico gastrointestinale per dimagrimento, persone con abitudini alcoliche e consumo eccessivo di alcol, bambini piccoli o donne incinte, bambini piccoli malnutriti o donne incinte, eccessiva crescita batterica nell'intestino dopo antibiotici, diabete e farmaci gastrici per lungo tempo, così come i malati di AIDS o le persone sieropositive in termini di carenza di vitamina B12 è a rischio.

Gli effetti della carenza di vitamina B12 possono essere confusi con l'Alzheimer

La carenza di vitamina B12 è la prima ad essere influenzata dal cervello e dal tessuto nervoso. Si verificano reclami come perdita di equilibrio, difficoltà a camminare, gonfiore della lingua, intorpidimento, formicolio, debolezza, perdita di appetito, perdita di memoria, distrazione, diarrea e ronzio nelle orecchie. Può anche essere confuso con l'Alzheimer nei pazienti anziani in quanto provoca funzioni mentali compromesse. La carenza di vitamina B12 è molto comune negli anziani ed è una delle principali cause di depressione in questa fascia di età. Il tasso di carenza di vitamina B12 di età superiore ai 65 anni è risultato essere compreso tra il 3 e il 42%. La carenza di vitamina B12 dovrebbe essere diagnosticata precocemente negli anziani. Perché può essere facilmente trattato e, se non curato, può causare malattie neurologiche irreversibili. L'eliminazione della carenza di vitamina B12 migliora le funzioni mentali e la qualità della vita dei pazienti.

La carenza di vitamina B12 osservata nel bambino deve essere trattata il prima possibile.

La carenza di vitamina B12 rappresenta un rischio soprattutto per i bambini. Ritardo della crescita, problemi di movimento e problemi di sviluppo sono i sintomi più importanti. La carenza di vitamina B12 osservata nei neonati come negli adulti è una condizione importante che dovrebbe essere presa il prima possibile. Le persone di età superiore ai 50 anni con malattie intestinali, i vegetariani e le donne che intendono concepire dovrebbero assumere 6-30 microgrammi di vitamina B12 come farmaco multivitaminico al giorno.

Pianifica il tuo trattamento in consultazione con il medico

I sintomi della carenza di vitamina B12 possono non essere evidenti fino a quando le riserve del corpo non sono completamente esaurite. Per questo motivo, gli integratori di vitamina B12 sono molto importanti. In questo processo è possibile aumentare il consumo di prodotti animali. Tuttavia, la dose di supporto più appropriata in base al livello nel sangue dovrebbe essere consultata con il medico. La carenza di vitamina B12 può essere curata rapidamente con potenti pillole o iniezioni di vitamina B12.

L'eccesso di vitamina B12 non danneggia il corpo

Il corpo umano può immagazzinare 5 anni di vitamina B12. L'eccesso di vitamina B12 non è dannoso. L'eccesso di vitamina B12 assunto viene escreto in modo innocuo con l'urina. La vitamina B12 previene i danni ai nervi, fornisce fertilità, formazione cellulare e longevità, facilita il normale sviluppo delle terminazioni nervose, aiuta il rafforzamento e l'apprendimento della memoria e svolge importanti funzioni nel metabolismo energetico e nel sistema nervoso.