4 consigli nutrizionali per bambini in età scolare

Le abitudini alimentari inadeguate e malsane, uno dei problemi più importanti di oggi, sono per lo più colpite dai bambini in età scolare. Questo problema, che incide anche sul successo scolastico degli studenti, deve essere prima risolto in famiglia e dare l'esempio ai loro figli con le sane abitudini alimentari dei genitori. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Kayseri Hospital. Merve Kaplan ha fatto un suggerimento sulla dieta dei bambini, che ha acquisito importanza con l'apertura delle scuole.

Problema di salute della malnutrizione

Abitudini alimentari sane sono molto importanti in età scolare, quando la crescita e lo sviluppo dei bambini è veloce. I bambini in età scolare si trovano in un periodo in cui si sperimenta non solo lo sviluppo fisico ma anche quello emotivo e si acquisiscono comportamenti per tutta la vita. In questo processo, interruzioni nella dieta, consumo di cibo insufficiente e sbilanciato causano una mancanza di attenzione e percezione nei bambini e difficoltà di apprendimento. Oltre al ritardo dello sviluppo, l'obesità, l'anemia da carenza di ferro, il rachitismo e la carie sono problemi di salute molto comuni a seconda delle abitudini alimentari dell'infanzia.

I bambini dovrebbero consumare 4 pasti al giorno

Alimentazione dei bambini in età scolare; Sebbene il numero di pasti al giorno vari in base all'età, al sesso, all'attività fisica e al peso, il numero di pasti dovrebbe essere di almeno 4 pasti al giorno. Nel programma di nutrizione dei bambini; Carboidrati, proteine, vitamine, minerali e grassi dovrebbero essere sufficienti. È necessario consumare 2-3 porzioni di latte e latticini, 2-3 porzioni di carne e uova o legumi secchi, almeno 5 porzioni di frutta e verdura di stagione, 6-9 porzioni di alimenti del gruppo pane e cereali, e un consumo sufficiente di olio e semi di piante grasse.

Il pasto più importante è la colazione

La colazione, il pasto più importante della giornata; Ha un effetto molto importante sull'attenzione dei bambini, sullo studio, sul ricordo e sulla capacità di apprendimento e sul successo scolastico nel suo complesso. A colazione; Oltre a formaggio, olive, uova e verdure di stagione, sono adatte noci, melassa e pasta di nocciole ricche di acidi grassi omega-3, che hanno un posto importante nello sviluppo del cervello, e una piccola quantità di miele. I cibi sani dovrebbero essere preferiti per gli spuntini dopo la colazione, venduti confezionati o già pronti; Evita torte, biscotti, biscotti, cioccolato, patatine, cola e bevande gassate. Spuntini per bambini; Dolci a base di frutta, yogurt o latte non zuccherato e ayran, latte o succhi di frutta fresca sono tra le opzioni salutari.

Il mangiare sano inizia in età scolare!

  1. È normale che i bambini si rifiutino di mangiare determinati cibi. I bambini non dovrebbero avere difficoltà a mangiare il cibo indesiderato e si dovrebbero fare 2-3 prove in giorni separati per mangiarlo di nuovo. Se nonostante ciò non è stato ottenuto con successo, il cibo indesiderato può essere servito come contorno con altri piatti.
  2. La mancanza di apparecchiare la tavola a casa e l'assenza di membri della famiglia a tavola possono causare riluttanza nei bambini. I pasti non dovrebbero essere saltati, la sala da pranzo dovrebbe essere single ei membri della famiglia dovrebbero essere insieme durante il pasto.
  3. Gli orari dei pasti dei bambini dovrebbero essere determinati. Il consumo di zucchero, cioccolato, bevande acide e prodotti da scaffale che non hanno valore nutritivo dovrebbe essere limitato tra i pasti.
  4. Bandire subito cibi a basso contenuto nutritivo o nocivi spesso finisce in un fallimento. Mentre i loro amici consumano questi cibi, vietarli aumenta la tentazione. Invece, i danni degli alimenti dovrebbero essere spiegati e dovrebbero essere guardati video e dovrebbe essere cercata la persuasione.