Infezione delle vie urinarie nei bambini

L'infezione delle vie urinarie nei bambini può causare danni permanenti ai reni

Le infezioni del tratto urinario, che rappresentano un rischio soprattutto per i bambini piccoli, possono avere conseguenze pericolose per lo sviluppo dei reni. Gli esperti del Dipartimento per la salute e le malattie dei bambini del Memorial Antalya Hospital hanno fornito informazioni sulle infezioni del tratto urinario e sul trattamento nei bambini.

"La febbre alta causata può indicare un'infezione del tratto urinario"

Esperti che affermano che la malattia più comune dopo le infezioni del tratto respiratorio superiore nei bambini è l'infezione del tratto urinario; “La malattia può manifestarsi con sintomi di dolore addominale, nausea, bruciore durante la minzione, minzione frequente, vomito, febbre, anoressia, tremori e diarrea. Un bambino con un addestramento alla toilette inizia a bagnare il pannolino, l'urina torbida e maleodorante può essere segno di infezione del tratto urinario. Tuttavia, potrebbe essere difficile comprendere i segni di infezione nei bambini. "Se si osserva una febbre in un bambino piccolo senza i risultati dell'esame, si può sospettare un'infezione del tratto urinario", ha detto.

Il bambino incirconciso è a rischio!

Gli specialisti del Dipartimento di Pediatria e Malattie del Memorial Antalya Hospital hanno affermato che le infezioni del tratto urinario sono più comuni nelle ragazze e hanno aggiunto: “I batteri che causano infezioni del tratto urinario entrano nella vescica e si muovono verso l'alto. Il percorso verso la vescica è più breve nelle ragazze. Pertanto, è più facile per i batteri raggiungere la vescica. D'altra parte, è possibile stabilire un collegamento tra l'infezione delle vie urinarie e la circoncisione nei ragazzi. I batteri che si accumulano sotto il prepuzio possono causare malattie. Questo spiega il verificarsi meno frequente di infezione nei bambini circoncisi. L'uso non necessario di antibiotici a causa di diverse malattie è un altro fattore che scatena le infezioni del tratto urinario ".

Le cause alla base dell'infezione dovrebbero essere indagate

Affermando che l'analisi delle urine e l'urinocoltura vengono eseguite per la diagnosi della malattia, gli esperti hanno continuato come segue: “Dovrebbe essere indagato se c'è un problema urologico sottostante nelle infezioni ricorrenti delle vie urinarie. Va tenuto presente che questi pazienti possono avere perdite urinarie dalla vescica ai reni, ostruzione, calcoli o una lesione. Indipendentemente dall'età del bambino, è molto importante indagare sulla fonte dell'infezione del tratto urinario ".

"Un trattamento antibiotico appropriato è molto importante"

Gli specialisti del Dipartimento di Pediatria e Malattie del Memorial Antalya Hospital hanno parlato così dei metodi di trattamento e prevenzione dell'infezione: “Gli antibiotici sono usati nel trattamento della malattia. Generalmente, i reclami iniziano a diminuire 2 giorni dopo l'inizio dell'uso del farmaco. Nel frattempo, occorre prestare attenzione al corretto utilizzo degli antibiotici. Alla fine dei 10 giorni di trattamento, il corso del trattamento viene determinato con una nuova analisi delle urine. Va ricordato che esiste il rischio di recidiva di infezioni del tratto urinario nei bambini; Quando si vedono i sintomi della malattia, un medico dovrebbe essere consultato immediatamente per i test e i trattamenti necessari ".