Causa la perdita dei capelli? Come si previene?

La perdita di capelli Può verificarsi a causa di cambiamenti stagionali, stress, carenza di ferro, disturbi ormonali. Tuttavia, la caduta dei capelli a lungo termine può essere uno dei sintomi di malattie gravi. I cambiamenti stagionali, lo stress, la carenza di ferro e i disturbi ormonali possono causare la caduta dei capelli. Tuttavia, la caduta prolungata dei capelli può essere causata da malattie gravi. Gli esperti del dipartimento di dermatologia del Memorial Health Group hanno fornito informazioni sulla caduta dei capelli e sul suo trattamento.

Cos'è la perdita di capelli?

Un cuoio capelluto sano ha una media di 100 mila capelli e una media di 100-150 capelli al giorno è considerata normale negli adulti a causa del lavaggio e della pettinatura. La perdita di capelli; Può verificarsi a causa di fattori ormonali e nutrizionali, esposizione a sostanze chimiche, predisposizione genetica, malattie sistemiche, disturbi della crescita dei capelli, farmaci, stress psicologico e malattie del cuoio capelluto. La caduta dei capelli in una persona sana può richiedere fino a 2 mesi. Se il periodo di caduta dei capelli, che si ripete 3 volte l'anno, supera i 2 mesi, può essere foriero di alcune gravi malattie e potrebbe richiedere l'assistenza di esperti. La perdita di capelli Di solito inizia 3-4 mesi dopo il fattore trigger e questi fattori possono tornare alla normalità 6-12 mesi dopo il trattamento.

La durata di ogni capello è approssimativamente divisa in tre. La fase di crescita è la fase che dura più a lungo, in questa fase i capelli crescono in media di 1 cm al mese. I capelli che completano questa fase entrano poi in una fase di riposo che dura per alcune settimane. Dopo questa fase, che dura in media 2-3 settimane, i capelli entreranno nella fase di caduta. I capelli che entrano nella fase di fuoriuscita perdono la connessione con il follicolo pilifero e cadono entro 2-4 mesi. Questo periodo può essere abbreviato con i processi di pettinatura, spazzolatura e lavaggio applicati sui capelli, ma non può essere prolungato. Alla fine di questo periodo, anche se non viene fatto nulla ai capelli, i capelli cadranno spontaneamente. Nuovi capelli vengono prodotti dal follicolo pilifero invece che dai capelli caduti.

Questo ciclo continua per tutta la vita. Lo stadio del capello non può essere compreso dal suo aspetto esterno e in qualsiasi momento l'85-90% dei capelli è in fase di crescita, l'1-2% è in fase di riposo e il 10-15% è in caduta fase. La logica di accettare che sia normale perdere fino a "100" ciocche di capelli al giorno nei giorni in cui non si fa il bagno deriva dalla fisiologia dei capelli sopra descritta. Conoscere queste fasi è importante anche per capire perché il trattamento richiede molto tempo nella caduta dei capelli.

Causa la perdita dei capelli?

Ogni ciocca di capelli esistente ha un ciclo di vita. Ogni ciocca di capelli vive per 4-6 anni, poi riposa e poi cade. La caduta dei capelli in questo modo è un processo estremamente naturale e la caduta di 50-100 capelli al giorno è considerata normale. Se perdiamo più di questo numero, se la quantità di capelli sulla mano aumenta mentre facciamo il bagno, o se otteniamo 3-5 pezzi di capelli quando tiriamo i capelli lavati e asciugati a mano, questa situazione dovrebbe essere presa sul serio. La caduta dei capelli può avere cause molto diverse. L'importante è determinare questa causa e fare un trattamento appropriato.

Fattori 1-genetici

Le cause della caduta dei capelli nelle donne e negli uomini sono diverse. La perdita di capelli osservata negli uomini è generalmente una perdita di capelli sensibile agli ormoni di tipo maschile, che è genetica e si osserva in oltre il 50% della società. Questo tipo di perdita di capelli è cronica. Con l'avanzare dell'età, si sviluppa la calvizie e di conseguenza può richiedere il trapianto di capelli. Trattamenti di rinforzo, mesoterapie e trattamento PRP, iniziati in tenera età, rallentano il tasso di caduta dei capelli. Prolunga il tempo per andare alla calvizie.

Questo tipo di perdita di capelli è presente anche nelle donne. Soprattutto le persone con persone con problemi di calvizie nella loro famiglia affrontano il rischio di caduta dei capelli. Al giorno d'oggi, la perdita di capelli di tipo maschile con l'inizio di 16-18 anni è vista più nelle ragazze giovani. Le ragioni per cui questa situazione si è verificata più che negli anni passati sono lo stress eccessivo, un'alimentazione squilibrata, il digiuno prolungato e problemi ormonali. Le percentuali di successo possono essere aumentate aggiungendo terapie ormonali oltre a un trattamento come negli uomini per le donne.

2-Problemi di pelle

Anche le malattie della pelle e interne possono causare la caduta dei capelli. La maggior parte delle fuoriuscite legate alla pelle si verificano quando malattie che coinvolgono la pelle colpiscono il cuoio capelluto. Se i capelli sono affetti da malattie come psoriasi, eczema, acne, licheni, pelle eccessivamente grassa, malattie fungine, la caduta dei capelli può essere inevitabile. Il trattamento di queste fuoriuscite è possibile con il trattamento della malattia della pelle sottostante.

3-Errate abitudini alimentari

La caduta dei capelli per motivi nutrizionali è un altro fattore comune. Dopotutto, i capelli sono un organo vivente e devono anche essere nutriti. Non seguire una dieta regolare ed equilibrata, la fame a lungo termine, una dieta uniforme e il consumo di cibi ricchi di carboidrati possono in ultima analisi influenzare e perdere i capelli. Il suo trattamento è estremamente pratico ed è importante iniziare una dieta equilibrata.

Carenza di 4 vitamine e minerali

Sebbene non ci siano problemi nutrizionali, la mancanza di vitamine e minerali necessari per i capelli è un altro motivo per la caduta dei capelli. Se vitamine e minerali come B12, vitamina D, acido folico, biotina, zinco, ferro sono bassi, i capelli non possono essere nutriti e cadono. Anche quando non c'è carenza di ferro, l'integratore di ferro riduce la caduta dei capelli. In questi casi, l'integrazione della carenza deve essere corretta consultando uno specialista.

Problemi 5-ormonali

Se la persona ha problemi ormonali, ritardi o irregolarità mestruali, aumento della crescita dei capelli, acne eccessiva e aumento di peso accelerato, se a questi risultati si aggiunge la perdita di capelli, si può menzionare la perdita di capelli ormonale. Lo specialista in dermatologia dovrebbe essere consultato per determinare l'origine di questi problemi con un esame del sangue il 2 ° o 3 ° giorno delle mestruazioni. I trattamenti ormonali sono efficaci per questo tipo di caduta dei capelli.

6-Alcune malattie interne e uso di droghe

Alcune malattie interne; Malattie della tiroide o farmaci usati per queste malattie, malattie reumatiche, ormoni usati, pillole dimagranti, malattie delle ghiandole surrenali, resistenza all'insulina, diabete, pillole anticoncezionali e talvolta tagliare queste pillole di controllo sono altre cause di perdita di capelli. Questa situazione deve essere accuratamente indagata da esami e test da parte di medici specialisti.

Se è iniziata un'improvvisa perdita di capelli, interventi chirurgici, malattie febbrili, tossicità da farmaci, perdita di sangue, traumi gravi possono essere tra i motivi che dovrebbero essere considerati.

7-Nascita e processo chemioterapico

Oltre a tutto ciò, ci sono due cause specifiche di caduta dei capelli.

  • Uno è la fuoriuscita postpartum che inizia 2-3 mesi dopo la nascita. È causato dall'improvvisa caduta dei capelli che dovrebbero essere versati durante la gravidanza ma non versati tutti insieme. Gli integratori da effettuare sotto il controllo di un esperto contribuiscono all'eliminazione del disagio in tal senso.
  • Un altro è la caduta dei capelli nei pazienti sottoposti a chemioterapia. Queste fuoriuscite sono meno comuni con l'uso di farmaci più moderni negli ultimi anni, ma è una situazione che tende a riprendersi spontaneamente quando il trattamento è completato.

8-Fattori cosmetici

L'aumento delle abitudini cosmetiche sono altri fattori che causano la caduta dei capelli meccanica, chimica e fisica. In altre parole, legare i capelli stretti, cuffie interne, processi di asciugatura esposti a calore eccessivo, tinture utilizzate per schiarire i capelli, decolorazioni, metodi di stiratura causano la caduta dei capelli danneggiando i capelli dall'esterno. In questo caso, l'unico trattamento è evitare che i capelli vengano esposti a queste applicazioni. L'applicazione dei necessari processi di rinforzo e cura per i capelli restituisce l'aspetto desiderato.

9-Stress e depressione

Lo stress eccessivo è un altro motivo che causa la caduta dei capelli e qualsiasi malattia. La depressione, l'ansia, la psicosi e i farmaci usati nel loro trattamento possono influenzare i capelli e provocarne la caduta.

I capelli sono un organo vivente che può essere influenzato da molti fattori nella vita quotidiana in breve tempo. Alla luce di queste informazioni, quando qualcosa va storto nella vita della persona, l'individuo dovrebbe prima pesarsi e poi chiedere aiuto a un dermatologo se necessario. Questo perché le informazioni fuorvianti e per sentito dire provenienti dall'ambiente possono far perdere tempo ai pazienti. Se c'è un'importante causa sottostante, può essere ritardato nella diagnosi e nel trattamento. Inoltre, maschere e miscele applicate inconsciamente con l'idea di prevenire la caduta dei capelli e la ricrescita dei capelli possono causare danni irreversibili provocando maggiori danni ai capelli.

Tipi di perdita di capelli

Perdita di capelli modello maschile

La caduta dei capelli che si verifica con l'effetto degli androgeni su base genetica è chiamata "caduta dei capelli androgenetica". Si osserva in circa la metà degli uomini e nel 20-25% delle donne. Sebbene i pazienti affermino che la caduta dei capelli è aggravata di tanto in tanto, di solito è una perdita di capelli insidiosa a differenza della perdita di capelli telogen e il tavolo si assesta nel corso degli anni. A volte i pazienti notano di più che i loro capelli si stanno assottigliando piuttosto che cadendo. Fondamentalmente, si vede che i capelli diventano più sottili nella parte superiore dei capelli e si nota un diradamento rispetto alla parte posteriore dei capelli. Soprattutto nelle donne, è difficile da diagnosticare nelle fasi iniziali e può essere facilmente confuso con altre perdite di capelli. Dovrebbe essere noto che il trattamento richiederà anni.

Tipo di perdita di capelli

Alopecia areata; È una malattia comune che emerge all'improvviso ed è caratterizzata da una o più aree rotonde, completamente calve, di diverso diametro. È noto come "tigna" tra la gente; Tuttavia, contrariamente a quanto suggerisce il nome, non è una malattia fungina e non è contagiosa. Può essere visto non solo sui capelli ma anche sulla zona della barba. Di solito regredisce con il trattamento entro pochi mesi o anni. Se la tua perdita di capelli continua, non prenderla alla leggera. È molto importante rivolgersi a uno specialista in dermatologia, essere esaminati e fare i test necessari e proseguire sulla via del trattamento nella caduta persistente dei capelli.

Perdita di capelli dovuta agli ormoni tiroidei

In caso di ipotiroidismo si può osservare una diffusa perdita di capelli o perdita di peli del corpo, il che significa che la ghiandola tiroidea funziona meno. Dopo il trattamento con l'ormone tiroideo, i capelli iniziano a tornare al loro stato normale in una media di 8 settimane. Nell'ipotiroidismo a lungo termine si sviluppa la perdita permanente delle radici e l'ipertiroidismo, in altre parole l'ipertiroidismo, può causare la caduta dei capelli.

Perdita di capelli a causa di carenza di vitamine

La caduta dei capelli può iniziare a causa di cambiamenti ormonali, in particolare dal 1 ° al 4 ° mese dopo la nascita e di solito richiede meno di 6 mesi. Nelle pazienti di sesso femminile, quando ci sono problemi come diradamento, acne, irregolarità mestruale e aumento della crescita dei capelli, soprattutto nelle zone frontali dei capelli, è necessario controllare il livello degli ormoni sessuali. La carenza di ferro si riscontra nel 70% delle donne che lamentano una perdita di capelli diffusa, ovvero l'intero cuoio capelluto. Anche la diminuzione delle riserve di ferro senza anemia può portare alla caduta dei capelli.

Anche zinco, biotina, vitamina B12, carenza di acido folico e carenza di vitamina D causano la caduta dei capelli. La caduta dei capelli può verificarsi circa 1-6 mesi dopo l'inizio di diete rigide. La diminuzione delle riserve di proteine ​​nel corpo porta a una produzione insufficiente di proteine ​​nelle cellule ciliate e alla caduta dei capelli. La perdita dei capelli può essere osservata 2-5 mesi dopo malattie da febbre alta o interventi chirurgici.

Perdita di capelli correlata allo stress

Alcuni farmaci per la pressione sanguigna, farmaci per abbassare il colesterolo, farmaci per abbassare gli ormoni tiroidei, pillole anticoncezionali, alcuni farmaci usati in psichiatria, vitamina A e alcuni farmaci derivati ​​possono causare la caduta dei capelli. La stessa perdita di capelli può aumentare il livello di stress e causare un circolo vizioso. In particolare, dovrebbe essere considerata la perdita di capelli che dura più di 2 mesi e uno specialista dovrebbe essere consultato considerando che potrebbero esserci diverse malattie sottostanti.

Perdita di capelli a causa della carie dentale

La ragione dell'improvvisa tigna e della caduta dei capelli può essere l'effetto della carie e quindi delle infezioni sui capelli. Può anche danneggiare le cellule del corpo sano del meccanismo immunitario, che combattono contro i batteri che entrano nel corpo con disturbi dentali. In questo caso, il sistema immunitario colpisce i follicoli piliferi e provoca la caduta dei capelli. Per questo motivo è necessario farsi visitare da un dentista per curare la carie dentale e prevenire così la caduta dei capelli.

Perdita di capelli negli uomini

La caduta dei capelli è più comune negli uomini che nelle donne. Il fatto che la caduta dei capelli sia maggiore negli uomini che nelle donne è dovuto al fatto che l'enzima chiamato 5 alfa reduttasi che causa la caduta dei capelli è inferiore nella struttura corporea delle donne. Invece di questo enzima nelle donne, l'enzima aromatasi è più. Poiché gli uomini sono più colpiti dal problema della caduta dei capelli, le donne possono essere considerate sfortunate in questo senso, in quanto i prodotti venduti sul mercato sono rivolti agli uomini.A causa dell'enzima aromatasi, questi prodotti non possono essere efficaci nelle donne. Tuttavia, poiché i metodi di trapianto di capelli sono molto avanzati, sarà una soluzione per tutti coloro che hanno questo problema, uomini e donne.

Perdita di capelli nelle donne

La principale causa di perdita di capelli nelle donne sono i fattori genetici. A causa di questi fattori, i capelli diventano più sottili e tendono a cadere. Questa situazione può portare a problemi che possono portare alla calvizie nelle fasi successive.

L'anemia dovuta a carenza di ferro, squilibri ormonali, una vita stressante, problemi agli ormoni tiroidei, postpartum, gravidanza, periodo dell'allattamento al seno, processo della menopausa, uso di pillole anticoncezionali sono visti come periodi di maggiore perdita di capelli nelle donne. Fattori come la permanente, l'evidenziazione e l'asciugatura nei processi di tintura applicati sui capelli spesso causano la caduta dei capelli nelle donne.

Come prevenire la caduta dei capelli?

Nel trattamento della caduta dei capelli, la diagnosi deve prima essere fatta correttamente. Prima di tutto, è necessario conoscere le cause della caduta dei capelli e il tipo di caduta dei capelli. Con l'esame di un dermatologo, vengono determinati i fattori che causano la caduta dei capelli e viene pianificato il trattamento appropriato. Le persone con perdita di capelli dovrebbero evitare prodotti per la cura dei capelli che possono danneggiare i capelli e il cuoio capelluto. È particolarmente importante passare a una dieta ricca di proteine. Se la fuoriuscita si verifica a causa di carenze vitaminiche, la vitamina carente deve essere sostituita. Nella caduta dei capelli a causa della tiroide o di una malattia diversa, prima di tutto, dovrebbe essere seguito un modo per curare la malattia.

Esistono molti metodi di trattamento diversi per prevenire la caduta dei capelli. Questi;

Farmaco

I farmaci approvati dalla FDA che prevengono la caduta dei capelli e ispessiscono i capelli esistenti possono essere utilizzati sotto il controllo del medico. Il trattamento farmacologico può essere utile per prevenire la perdita di capelli da lieve a moderata nelle aree in cui i capelli sono sottili e deboli. L'effetto delle droghe; Aumentando il numero di capelli, ispessendo i capelli diradati e prevenendo un'ulteriore perdita di capelli.

Il trattamento farmacologico ha un effetto minimo o nullo sulla completa perdita di capelli nella parte anteriore e superiore della testa. Nella caduta completa dei capelli, le cellule della radice dei capelli muoiono e non possono produrre nuovi capelli. In questa fase, nessun farmaco è utile per la nuova crescita dei capelli.

Mesoterapia dei capelli

La mesoterapia dei capelli è un metodo di trattamento efficace utilizzato frequentemente nella caduta dei capelli. La mesoterapia dei capelli prevede il processo di iniezione di vitamine, antiossidanti, minerali e regolatori della circolazione, necessari per la crescita sana e lo sviluppo dei capelli, direttamente nel cuoio capelluto con micro aghi. L'iniezione viene effettuata a intervalli di circa 1 cm. Quindi il cuoio capelluto viene massaggiato.

La mesoterapia dei capelli, che può essere facilmente applicata sia agli uomini che alle donne, dovrebbe essere eseguita in 5-10 sessioni con un intervallo di 5 giorni. Nessun dolore si avverte durante l'applicazione. La mesoterapia dei capelli può essere applicata come cura ogni anno. A volte, il supporto mensile può essere continuato come supplemento. In questo modo, la caduta dei capelli viene fermata e vengono forniti nuovi capelli più forti. Dalla prima seduta di mesoterapia capillare la differenza si avverte e i capelli ritrovano il loro antico aspetto vibrante e luminoso.

>

Trattamento per capelli PRP

Il PRP, che è il metodo più efficace per le persone con problemi di caduta dei capelli, viene eseguito prendendo il sangue del paziente e facendolo passare attraverso determinati processi. Qui, la parte chiamata fibroblasto, che alimenterà le radici e garantirà il loro sviluppo, viene separata e iniettata nell'area sversata. Questo metodo è particolarmente efficace nella caduta dei capelli genetica. La mesoterapia dei capelli può essere applicata anche in combinazione con PRP per le persone con perdita genetica.

Trapianto di capelli

Il trapianto di capelli può essere applicato soprattutto a persone con perdita di capelli di tipo maschile. La caduta dei capelli di tipo maschile si sviluppa con l'effetto dell'ormone maschile in individui che sono geneticamente predisposti ad essa. Le cellule che producono i capelli attorno al follicolo pilifero muoiono nel tempo con l'effetto di questo ormone. Pertanto, i capelli diventano prima più sottili, poi iniziano a crescere e alla fine cadono completamente. Il trapianto di capelli è la forma di trattamento più definita e permanente per i pazienti con questa condizione.

>

Provoca la perdita dei capelli nei bambini?

Sebbene la caduta dei capelli si manifesti in età avanzata, può essere riscontrata anche nei bambini a causa dello stress e di alcune malattie.

La caduta dei capelli nei bambini è solitamente causata da "Alopecia Areata", popolarmente conosciuta come "rompi capelli". Questo disagio, che può essere visto sia nelle ragazze che nei ragazzi, può continuare per tutta l'adolescenza. Questo tipo di sversamento si manifesta come sversamenti circolari di 1-2 centimetri di diametro. Se il trattamento viene ritardato, tutti i capelli sulla testa del bambino, anche il deflusso e le ciglia, potrebbero cadere. La perdita di capelli ereditaria può essere osservata anche nei bambini con una storia familiare di perdita di capelli. Comunemente visto nelle ragazze; Raccogliere strettamente i capelli, intrecciarli strettamente e pettinarli con forza può anche causare l'indebolimento e la caduta dei capelli.

Oltre a questi, la "tricotillomania" nota come malattia da "spiumatura dei capelli" può anche causare la caduta dei capelli nei bambini. Un bambino con una malattia che si tira i capelli può tirare i capelli e le sopracciglia tirando. La depilazione, che è un disturbo psicologico, può essere eliminata con l'aiuto di esperti.

Come negli adulti, anche varie carenze vitaminiche, irregolarità ormonali e alcune malattie possono causare la caduta dei capelli nei bambini. Per questo motivo dovrebbero essere effettuati controlli regolari e dovrebbero essere eliminate le carenze che causano la caduta dei capelli e dovrebbero essere curate le malattie.

Prenditi cura di questi per capelli sani

È necessario apportare alcune modifiche alle abitudini di routine per prevenire la caduta dei capelli e garantire una crescita e una vitalità dei capelli sani. Questi possono essere elencati come segue:

  • Dovresti stare lontano dalle diete inconsce.

Se vuoi metterti a dieta, dovresti farlo sotto la supervisione di un medico. Dovresti evitare di mangiare carboidrati. Dovresti prestare attenzione a una dieta a base di proteine. Dovresti fare delle abitudini alimentari regolari il tuo stile di vita.

  • Dovresti prestare attenzione ai tuoi tempi di sonno.

Il sonno regolare è molto importante per prevenire la caduta dei capelli.

  • Dovresti stare lontano dallo stress.
  • Devi sostituire la carenza di vitamine.

Dovresti consumare cibi contenenti zinco, vitamina B12, rame e acido folico.

  • Non dovresti prendere l'abitudine di fumare e consumare alcol.

Se possibile, dovresti stare lontano da entrambi.

  • Dovresti includere cibi antiossidanti (come frutta e verdura) sulla tua tavola.
  • Dovresti stare lontano dalle abitudini alimentari in stile fast food.

Non dovresti usare farmaci raccomandati per la salute dei tuoi capelli, tranne che per il controllo di un esperto.

  • La perdita di 50-100 ciocche di capelli al giorno è considerata entro i limiti normali. Se si verificano un'eccessiva perdita di capelli e un diradamento visibile, consultare un dermatologo specialista il prima possibile.