Presta attenzione al pericolo di faringite che arriva con il freddo

Se hai recentemente avuto disturbi come dolore alla gola, secchezza, difficoltà a deglutire e febbre alta, la causa potrebbe essere una faringite acuta. Questo disagio, che aumenta soprattutto con il freddo, provoca affaticamento durante il giorno e riduce la qualità della vita. Memorial Şişli Hospital Dipartimento ORL op. Dott. Nurten Küçük ha fornito informazioni sulla faringite acuta e sul suo trattamento.

Si sviluppa a causa di infezioni

La faringite è definita come l'infiammazione e l'irritazione del cavo orale chiamata faringe nella parte posteriore delle tonsille con la piccola area della lingua. Può presentarsi in 2 forme, acuta e cronica. Mentre la faringite acuta si sviluppa a causa dell'infezione, la faringite cronica è principalmente causata dalla costante irritazione dell'area della faringe per vari motivi diversi dalle infezioni. Infezioni, batteri, virus che causano faringite acuta possono raramente essere causati da funghi. Il metodo di trattamento può variare a seconda del tipo di infezione nella faringite acuta.

La tosse può anche essere aggiunta alla tua debolezza.

Nella faringite acuta si osservano frequentemente disturbi del tratto respiratorio superiore e febbre. Stanchezza nel corpo, malessere, difficoltà a mangiare e tosse sono tra gli altri sintomi. Quando vengono esaminati gli esami del sangue del paziente, si può vedere un aumento dei valori di infezione come PCR, linfociti, neutrofili e leucociti.

Bisogna fare attenzione in quanto è contagioso

Sebbene la faringite acuta sia solitamente virale, occasionalmente può svilupparsi come un'infezione batterica. Molto raramente si possono vedere anche infezioni fungine. La faringite di origine batterica o virale è contagiosa. Si trasmette generalmente per goccioline d'aria o per contatto con le mani, inoltre, se gli alimenti consumati non vengono puliti bene, può essere fonte di faringite.

Non aspettarti di stare meglio a casa da solo

La diagnosi di faringite acuta viene effettuata mediante esame obiettivo, coltura della gola e analisi del sangue. All'esame obiettivo vengono controllati gonfiore, arrossamento, bianchezza o ingrigimento nell'area della faringe. Se necessario, un campione può essere prelevato dalla gola e inviato per l'esame. Negli esami del sangue, viene verificato se vi è un aumento dei valori di infezione.

La faringite può trasformarsi in laringite

La faringite acuta è un'infezione del tratto respiratorio superiore. Se non trattata adeguatamente, l'infezione può diminuire e trasformarsi in laringite. Nei casi più avanzati, può scendere ai polmoni e causare infezioni polmonari. È necessario distinguere bene se la faringite acuta è virale o batterica. In caso di faringite acuta causata da infezioni virali, vengono somministrati trattamenti come antidolorifici, gocce per la gola e spray. Può essere trattata fornendo igiene della gola con collutori antisettici e abbondante consumo di acqua. Se si pensa che sia causato da batteri o se c'è una crescita batterica nel campione prelevato dalla gola, è necessario iniziare un trattamento antibiotico. Insieme ad antibiotici, antidolorifici e farmaci antipiretici, gli spray nasali vengono utilizzati per aprire il naso se c'è una condizione che colpisce il naso. Per mantenere l'igiene della gola, è necessario bere molta acqua. Si possono preferire anche tisane, purché non troppo calde.