5 problemi di salute causati dall'ipertensione

La pressione alta, che si verifica in 1 persona su 3 in Turchia, può progredire senza alcun sintomo. L'ipertensione, che accorcia la durata media della vita, può causare danni agli organi o molte malattie riducendo la qualità della vita. Il 50% dei pazienti ipertesi convive con questo problema perché non è a conoscenza della propria malattia o non riceve cure. Specialista del dipartimento di cardiologia del Memorial Kayseri Hospital. Dott. Veli Kırbaş ha fornito informazioni sulle cause e sul trattamento dell'ipertensione.

L'ipertensione è strisciante

L'ipertensione, che si chiama alta pressione esercitata dal sangue nella vena sulla parete vascolare, progredisce in modo insidioso e si trasforma in una malattia cronica. Pressione sanguigna ottenuta con dispositivi di misurazione della pressione sanguigna; Si riferisce alla grande pressione sanguigna sistolica, che esprime la pressione creata dal cuore durante la sua contrazione, e la pressione sanguigna diastolica, che è chiamata piccola pressione sanguigna, che indica la pressione nel periodo di rilassamento del cuore. Una pressione sanguigna superiore a 140/90 mm / Hg è definita ipertensione o ipertensione. Per parlare di pressione alta nelle misurazioni domestiche, questo valore dovrebbe essere superiore a 135/85 mm / Hg.

Si osserva in 1 persona su 3

Circa il 32% degli adulti di età superiore ai 40 anni, ovvero 1 persona su 3, soffre di pressione alta. È noto che ci sono circa 15 milioni di pazienti ipertesi in Turchia. Tuttavia, la maggior parte di questi pazienti non può essere diagnosticata perché non si applicano a nessuna istituzione sanitaria e non presentano alcun sintomo. Il 50% del gruppo di pazienti vive senza essere a conoscenza del problema.

I sintomi devono essere presi in considerazione

L'ipertensione di solito progredisce senza sintomi. I disturbi più evidenti sono dolore alla testa e al collo, palpitazioni, mancanza di respiro e sangue dal naso. È necessario misurare la pressione sanguigna a intervalli regolari per diagnosticare precocemente la malattia della pressione sanguigna. Il tasso di controllo della pressione sanguigna è del 40% nei pazienti ipertesi che sono in trattamento nonostante i danni dell'ipertensione L'ipertensione non trattata o trattata in modo incompleto riduce l'aspettativa di vita.

L'ipertensione danneggia ogni organo

La causa della malattia non è chiara nel 95% dei pazienti ipertesi. Questa condizione è chiamata ipertensione primaria (essenziale). In un piccolo numero di pazienti con ipertensione, un'altra malattia o fattore può causare l'ipertensione. Questa situazione è espressa come ipertensione secondaria (secondaria). Le cause dell'ipertensione secondaria comprendono la stenosi dell'arteria renale, il tumore della ghiandola surrenale, la stenosi congenita nell'arteria principale e alcuni farmaci. È molto importante determinare correttamente la pressione alta. È necessario eseguire una misurazione della pressione sanguigna nelle 24 ore per determinare l'ipertensione mascherata. L'ipertensione ha un effetto negativo su più di un organo. L'ipertensione ha molti effetti negativi su cuore, cervello, vasi, reni e occhi.

L'ipertensione può essere la causa di questi 5 problemi!

  1. L'ipertensione è tra i fattori che aumentano maggiormente il rischio di ictus (paralisi). Può verificarsi ictus dovuto a ipertensione, emorragia cerebrale o aterotrombosi (coagulo) nei vasi cerebrali.
  2. L'ipertensione aumenta significativamente il rischio di infarto.
  3. L'ipertensione può causare un aneurisma (ingrossamento) o la rottura dell'arteria principale nota come arteria aortica.
  4. Aumenta il rischio di ostruzione nelle vene delle gambe, delle braccia e delle vene carotidee, che sono espresse come vene periferiche.
  5. L'ipertensione può causare insufficienza renale, insufficienza cardiaca e causare sanguinamento nella parte inferiore dell'occhio.

Rischi che aumentano la pressione sanguigna alta

  1. Uno stile di vita sedentario e lo stress, il fumo e il consumo eccessivo di alcol aumentano il rischio di ipertensione. Smettere di fumare e alcol sono tra i primi ad essere fatti nel trattamento dell'ipertensione.
  2. L'obesità e il consumo eccessivo di sale derivante dall'eccesso di peso possono causare ipertensione. Ridurre il consumo di sale e perdere peso ridurrà il rischio.
  3. Circa il 60% di coloro che soffrono di pressione alta soffre anche di ipertensione in famiglia. In altre parole, c'è un aspetto ereditario della malattia.