Attenzione alle malattie delle valvole cardiache!

Dipartimento di chirurgia cardiovascolare dell'ospedale Memorial Antalya

Le malattie delle valvole cardiache, che sono comuni soprattutto in Turchia e nella vicina geografia, minacciano la qualità della vita di sempre più persone con le mutevoli condizioni di vita. Le malattie correlate alle valvole cardiache possono essere pericolose per la vita se non vengono prese misure preventive; Risultati di successo possono essere ottenuti con una diagnosi corretta e un trattamento appropriato nel primo periodo.

Stanchezza e palpitazioni possono essere forieri della malattia

Le malattie delle valvole cardiache possono manifestarsi in modi diversi. Questi; La stenosi valvolare, che si sviluppa a causa dell'indurimento dei tessuti che compongono i lembi delle valvole cardiache, non è nell'apertura valvolare, ma sotto forma di insufficienza valvolare causata dal difetto nella chiusura e insufficienza con la stenosi vista nel valvola. I sintomi variano anche a seconda della forma della malattia. Se le perdite della valvola cardiaca hanno un decorso lento, non causano risultati significativi per molto tempo; la stenosi valvolare dà sintomi nel primo periodo. La maggior parte dei reclami si verificano nelle persone con stenosi e insufficienza. Tuttavia, sintomi generali nelle malattie delle valvole cardiache; affaticamento, affaticamento, palpitazioni, mancanza di respiro, gonfiore alle gambe, embolia (coagulazione), paralisi e disturbi del ritmo.

I farmaci da soli potrebbero non essere sufficienti

Il processo di follow-up è di grande importanza nelle cardiopatie valvolari. L'ecocardiografia, che viene eseguita regolarmente a intervalli regolari, è lo strumento di follow-up più importante. Nel trattamento vengono utilizzati farmaci e / o applicazioni interventistiche a seconda del paziente. L'insufficienza cardiaca e i disturbi del ritmo che si sviluppano sulla base della cardiopatia valvolare vengono trattati con farmaci e gli effetti negativi delle malattie valvolari sul cuore possono essere prevenuti in larga misura con i farmaci. Tuttavia, dovrebbe essere noto che i farmaci non eliminano il disagio meccanico nella valvola. Il trattamento comprende metodi interventistici, applicazioni chirurgiche e procedure con palloncino eseguite tramite catetere. Il trattamento con palloncino con metodo catetere è molto efficace nella stenosi valvolare senza calcificazioni eccessive nella struttura valvolare. Questo metodo viene applicato principalmente per le valvole chiamate "mitrale" e "polmonare". Nelle applicazioni chirurgiche, la valvola viene riparata o la copertura difettosa viene rimossa e viene installata una copertura protesica o artificiale.

La "riparazione della valvola cardiaca" è un'opzione importante

Nella cura delle patologie valvolari cardiache, raggiungere precocemente la diagnosi corretta con metodi diagnostici efficaci e in linea con i reclami del paziente è il passo più importante per un trattamento di successo. Negli ultimi 10 anni, le riparazioni delle coperture sono state effettuate sempre di più, soprattutto all'estero. Nel nostro paese, le riparazioni della valvola mitrale vengono eseguite in un piccolo numero di centri e da un piccolo numero di cardiochirurghi. Tuttavia, soprattutto nelle malattie reumatiche valvolari, quando viene effettuata la riparazione, la struttura della valvola può nuovamente deteriorarsi a causa del progresso della malattia. In questo caso, il paziente dovrà sottoporsi a un secondo intervento chirurgico. Nei casi in cui questa procedura non può essere eseguita, le valvole cardiache vengono sostituite con valvole protesiche, vengono utilizzate valvole completamente metalliche o valvole bioprotetiche parzialmente organiche (origine tessuto animale) per l'applicazione in base alle caratteristiche della persona.