Uno svenimento irragionevole può significare una malattia cardiaca

Fame prolungata, paura eccessiva, rabbia o svenimento in condizioni di caldo estremo possono essere un sintomo di malattie gravi. Svenimenti ripetuti e sperimentati senza motivo noto possono significare il segnale del corpo sulla salute del cuore. Specialista del dipartimento di cardiologia dell'ospedale Memorial Ataşehir. Dott. Güçlü Dönmez ha fornito informazioni sulla relazione tra svenimenti e malattie cardiache.

Devono essere presi in considerazione svenimenti improvvisi e ricorrenti

Lo svenimento si riferisce alla perdita di coscienza e all'incapacità del corpo di mantenere la sua posizione normale e di collassare. In caso di svenimento; Non c'è perdita completa di coscienza, la persona diventa consapevole di ciò che sta accadendo nell'ambiente. Tuttavia, debolezza, affaticamento e debolezza non possono essere adeguatamente risposto agli stimoli. Possono verificarsi anche cadute a terra durante lo svenimento.

Il corpo non può dare preavviso

Oltre all'epilessia, gli stati di svenimento, definiti come perdita temporanea di coscienza a breve termine, soprattutto sotto effetti psicologici, sono chiamati "sincope". La sincope è un disturbo a breve termine, l'apporto di sangue al cervello globale che si verifica abbastanza rapidamente da non dare alcun preavviso e si risolve con un recupero a breve termine, completo e improvviso.

Il caldo e la sete possono causare svenimenti

Lo svenimento può essere causato da una diminuzione del flusso sanguigno al cervello con riflessi nei casi in cui i meccanismi che gestiscono la circolazione sanguigna non funzionano temporaneamente a causa di una serie di trigger o sono eccessivamente sensibili. Un esempio di questo è lo svenimento che può essere sperimentato dal riflesso di spinta nella toilette o dalla compressione di una camicia con colletto stretto sul collo e sulle vene giugulari. Un altro motivo è la diminuzione generale oa breve termine del volume sanguigno, il sangue arriva al cuore e quindi al cervello a bassa o bassa pressione per un breve periodo. Vertigini, barcollamento e perdita di coscienza nei casi molto avanzati sono comuni nei giovani e negli anziani, specialmente quelli che usano farmaci per la pressione sanguigna. La sincope può essere più pronunciata e grave nella stagione calda, se disidratata, se si sta in piedi a lungo e in presenza di vene varicose nelle gambe. Anche gravi malattie cardiache possono causare svenimenti. Questi disturbi; malattie delle valvole cardiache, masse che occupano spazio nel cuore e disturbi del ritmo.

Se ci sono gravi problemi cardiaci ...

Va tenuto presente che una persona che soffre di svenimento ha gravi problemi cardiaci. Perché le malattie che hanno il potenziale per abbreviare la durata della vita sono in questo gruppo. La presenza di palpitazioni, un disturbo strutturale nel cuore, una storia familiare di morte improvvisa e se i disturbi avvengono durante lo sforzo fisico oa riposo aiutano a determinare il rischio di svenimento.

L'aritmia può causare svenimenti

L'ECG, l'ecocardiografia, il test del tavolo T (test del tavolo inclinabile), l'esame ECG holter e talvolta l'angiografia coronarica o lo studio elettrofisiologico sono test che possono aiutare a trovare la causa dello svenimento. Soprattutto se alla sincope viene diagnosticata un'aritmia, che è la causa più pericolosa e pericolosa di svenimento; Vengono utilizzati metodi di trattamento come terapia farmacologica, pacemaker o applicazioni di dispositivi di shock, ablazione. Quando una persona sperimenta attacchi di svenimento inaspettati e improvvisi, dovrebbe consultare un medico senza perdere tempo. Svenimento noto come sincope; È necessario distinguere adeguatamente da ipoglicemia, epilessia, cali di origine ortopedica e crisi psicologiche e il trattamento deve essere pianificato in questa direzione.