Chirurgia del cancro al pancreas con metodo Whipple

Gli interventi chirurgici di Whipple applicati alla testa del pancreas, ai dotti biliari vicini a quest'area e ai tumori dell'intestino a 12 dita salvano la vita dei pazienti.

Capo del dipartimento del centro trapianti di organi dell'ospedale Memorial Şişli Prof. Dott. Koray Acarlı ha fornito informazioni su quali pazienti è possibile applicare gli interventi chirurgici a Whipple e sulle loro percentuali di successo.

A quali pazienti viene applicata la chirurgia di Whipple?

Non è possibile separare i tumori che si verificano nella testa del pancreas, nell'intestino delle 12 dita e nelle vie biliari vicino alla testa del pancreas perché questi 3 organi sono attaccati l'uno all'altro. Pertanto, è un metodo di trattamento molto più efficace per i tumori in questi organi per pulire completamente quell'area. Il nome di questo metodo, in cui la testa del pancreas, gli intestini delle 12 dita e le parti dei dotti biliari vicini a quest'area vengono completamente rimossi, è l'operazione di Whipple.

Lo stomaco in realtà ha un sistema muscolare che agisce come un coperchio, sebbene non vi sia alcun coperchio visibile sia all'ingresso che all'uscita. Avere questa copertura è necessaria per il sistema digestivo. Previene i disturbi del sistema digerente che possono verificarsi dopo la protezione di questa copertura, chiamata piloro, durante l'operazione. Per proteggere questa copertura speciale, viene applicata l'operazione "Pylor Saver Whipple".

L'esperienza del chirurgo è molto importante

Con il metodo Whipple, la testa del pancreas, quasi la metà dello stomaco, l'intero intestino delle 12 dita e la parte dei dotti biliari adiacenti a quest'area vengono completamente rimossi. L'aspetto più importante dell'operazione è garantire il corretto coordinamento di questi organi tra loro. In quest'area, che interessa più organi, il metodo va applicato nel migliore dei modi e tutti questi percorsi devono essere cuciti correttamente in modo da garantire che i passaggi di secrezione tra stomaco, intestino delle 12 dita, cistifellea e pancreas siano lisci. Pertanto, l'esperienza del chirurgo è molto importante.

Nel metodo Whipple, che è uno dei più grandi interventi chirurgici, il tasso di successo di un buon centro dovrebbe essere vicino al cento per cento. Un team chirurgico esperto è essenziale per l'applicazione efficace di questo metodo. Il tasso di successo del Dipartimento di Chirurgia Generale del Memorial Hospital nelle operazioni di Whipple è del 100 percento. In Turchia, c'è un tasso di mortalità dell'1-5% e un tasso di morbilità (dalla complicanza più lieve a quella più grave) di circa il 30%. Sfortunatamente, le persone in Turchia non hanno molta esperienza con i tumori del pancreas. Il fattore che consente di eseguire la chirurgia di Whipple è l'esperienza, non la conoscenza.

Hai bisogno di una biopsia?

La biopsia spesso non è richiesta per i tumori in quest'area. In caso di una massa sospetta nella testa del pancreas, è meglio eseguire un intervento chirurgico di Whipple senza la necessità di biopsia. Perché la biopsia eseguita potrebbe non essere sempre prelevata dal posto giusto, a seconda della regione. Pertanto, possono essere forniti risultati errati.

Condizione di controllo

Il pancreas è uno degli organi più arretrati del corpo. Generalmente, i disturbi in tutti gli organi intraaddominali vengono riflessi in avanti. Poiché i tumori del pancreas sono molto indietro nei risultati riflessi in primo piano, quando vengono scoperti, il 90% del cancro del pancreas è oltre il limite dell'intervento chirurgico. Quelli con o senza tali malattie nella loro famiglia dovrebbero avere alcuni esami del sangue di screening di tanto in tanto. Il gruppo di pazienti in cui abbiamo più successo sono le persone che si sottopongono a un controllo per caso. Inoltre, dovrebbero essere evitati disturbi come dolore addominale, perdita di peso, ittero a seguito di prurito e dolore alla vita. Poiché i tre organi sono molto vicini tra loro nei tumori della testa del pancreas, può verificarsi una malattia con un reclamo su uno di essi. Non è possibile capirlo nella parte del pancreas che chiamiamo coda e corpo. Sebbene l'incidenza della malattia sia aumentata tra i 40 ei 50 anni negli ultimi anni, è più comune nelle persone di età superiore ai 50 anni.