Attenzione agli 8 sintomi del tumore alla vescica

Il tumore alla vescica è la seconda malattia maligna più comune del tratto urinario nel sistema urologico dopo il cancro alla prostata. Si osserva 3-4 volte più spesso negli uomini che nelle donne e il fumo gioca un ruolo quasi del 50% nello sviluppo della malattia. La diagnosi precoce gioca un ruolo importante nel trattamento della malattia, in cui sono efficaci anche i prodotti chimici utilizzati in alcune linee di business. Memorial Dicle Hospital Dipartimento di urologia op. Dott. Zülfü Sertkaya ha fornito informazioni sull'importanza dei sintomi che segnalano il cancro alla vescica e sul trattamento della malattia.

Il rischio è più alto negli uomini

Il tumore alla vescica è il nome dato a tutti i "tumori" benigni e maligni della vescica. Negli uomini, il 90% dei tumori della vescica, che sono 4 volte più comuni delle donne, sono maligni e il restante 10% sono tumori benigni. I tumori della vescica tendono ad avere un decorso peggiore nelle donne.

Il fumo provoca il cancro alla vescica

Sebbene l'età media di incidenza del tumore alla vescica sia accettata come 50 anni, questa malattia può manifestarsi in età molto più precoci nei paesi in cui il consumo di sigarette è elevato, come la Turchia. A causa del fumo pesante, il cancro alla vescica è diventato un rischio anche negli anni '20.

I dipendenti di alcune linee di business dovrebbero essere sotto controllo

I lavoratori dell'industria delle vernici, dei tessuti, della gomma, del cuoio e della chimica rappresentano il 20-25% dei casi di tumore alla vescica. Alcune sostanze chimiche utilizzate in questi settori industriali causano la formazione di tumori alla vescica. Oltre a questi; trattamenti con radiazioni, diete scorrette, infezioni croniche del tratto urinario e infezioni parassitarie chiamate "schistomiasi" possono essere elencati come fattori di rischio per i tumori della vescica.

I cambiamenti nel corpo dovrebbero essere curati

Il tumore alla vescica è una malattia che si manifesta nelle prime fasi, soprattutto con il sangue nelle urine. Tuttavia, poiché questo segno può essere un indicatore di molte malattie come calcoli e problemi renali, la causa sottostante dovrebbe essere studiata bene. I sintomi più comuni che segnalano un tumore alla vescica sono:

  • Sangue nelle urine. Il sanguinamento di solito si verifica in modo indolore.
  • Cambiamento dell'abitudine alla minzione
  • Dolore in una parte della schiena
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso irragionevole
  • Infiammazione nel corpo ... Lo stomaco e le gambe sono i più colpiti da questa situazione.
  • Sensazione di debolezza e stanchezza
  • Anemia

La chirurgia è il gold standard nel trattamento

Il primo passo nella diagnosi e nel trattamento del cancro della vescica è la chirurgia, che è accettata come il gold standard. Inizialmente, la rimozione del tumore della vescica chiusa fornisce sia la diagnosi che la stadiazione ed è il primo passo del trattamento. Quindi, a seconda dello stadio e del grado della malattia, vengono pianificati ulteriori trattamenti. La rimozione del tumore chiuso e i farmaci somministrati nella vescica sono i metodi di trattamento più efficaci per i tumori che non sono penetrati nel muscolo. Se il tumore si è diffuso al muscolo, il metodo chirurgico chiamato "cistectomia radicale" è un'opzione di trattamento efficace a seconda delle condizioni della malattia e del paziente.

Sono necessari un cambiamento dello stile di vita e un follow-up regolare

I pazienti dovrebbero assolutamente smettere di fumare dopo il trattamento. Dovrebbe essere stabilita una dieta ricca di frutta e verdura e anche le persone che lavorano in qualsiasi linea di business che può causare un rischio dovrebbero cambiare questo ordine di vita. È fondamentale essere sottoposti a un follow-up regolare per almeno 5 anni dopo il trattamento.