8 suggerimenti nutrizionali che aumentano il successo nel trattamento FIVET

Il fatto che le coppie che si rivolgono al metodo FIVET per avere un bambino prestino attenzione ad alcuni suggerimenti, fornisce un ottimo supporto al trattamento. In questo processo, l'adozione di fattori come il controllo dello stress, la vita attiva, l'esercizio fisico regolare e una dieta sana come stile di vita aumenta il successo. Dal Dipartimento del Centro FIVET del Memorial Dicle Hospital, op. Dott. Uğur Değer ha fornito informazioni sui fattori che aumentano il successo nel processo di trattamento della fecondazione in vitro e raccomandazioni nutrizionali.

Dovrebbe essere fornito il controllo dello stress

Non appena viene deciso il processo di trattamento della fecondazione in vitro, il trattamento è effettivamente iniziato. Il paziente deve prepararsi psicologicamente per il processo di trattamento. Alcune attività per ridurre lo stress, esercizio fisico regolare e passeggiate nella natura, una corretta alimentazione, prontezza mentale e fisica sono fattori che aumentano le possibilità di successo nel trattamento. Durante il processo di trattamento della fecondazione in vitro, puoi fare una passeggiata 2-3 volte a settimana.

Il supporto psicologico è importante

In questo processo, un dovere importante ricade sul futuro padre. La madre dovrebbe mantenere la comunicazione con la sua futura gestante più strettamente che mai e dovrebbe sostenerla in tutte le questioni. La preoccupazione che il processo di trattamento porti a risultati negativi dovrebbe essere messa da parte e dovrebbe essere tenuta presente che può essere riprovata.

Dovrebbe essere noto che si tratta di un normale processo di gravidanza

È necessario considerare il metodo di trattamento della fecondazione in vitro come un processo naturale di gravidanza. Perché le donne che rimangono incinte con questo metodo hanno anche un normale periodo di gravidanza. Il bambino che viene al mondo non è diverso dagli altri bambini.

L'aiuto di un dietologo dovrebbe essere preso

Prestare attenzione alla nutrizione influisce positivamente sul processo di trattamento della fecondazione in vitro. Le raccomandazioni del medico sulla nutrizione dovrebbero assolutamente essere prese in considerazione. Inoltre, è possibile elaborare un piano nutrizionale dettagliato incontrando un dietologo esperto. Per quanto possibile, dovrebbero essere consumati cibi più freschi e biologici invece di fast food e cibi chiamati junk food.

Raccomandazioni nutrizionali nel processo di trattamento della fecondazione in vitro

  1. Uno dei fattori che aumentano il successo nel trattamento della fecondazione in vitro è l'essere al peso ideale. Prima di iniziare il trattamento, è possibile ottenere l'assistenza di un dietologo per raggiungere il peso ideale.
  2. È necessario assumere molti liquidi durante il processo di trattamento della fecondazione in vitro. Almeno 2-3 litri di acqua dovrebbero essere consumati giornalmente al posto di cola, tè e acqua minerale.
  3. Durante il trattamento di fecondazione in vitro non devono mancare ceci, fagioli secchi e fagioli rossi dai tavoli. Ci dovrebbero essere almeno 2 giorni di legumi secchi nel programma alimentare settimanale.
  4. Il cibo più ricco di proteine, minerali e omega3 è il pesce. Il consumo di pesce almeno tre volte alla settimana influisce positivamente sul successo del trattamento.
  5. Invece di metodi di cottura come friggere e grigliare; Dovrebbero essere preferiti i metodi di ebollizione, cottura a vapore e cottura al forno. Inoltre, la pasta e le verdure non dovrebbero essere bollite troppo.
  6. Dovrebbero essere preferite le verdure a foglia verde ricche di acido folico, noci come nocciole e mandorle.
  7. I dolcificanti usati al posto dello zucchero dovrebbero essere lasciati nel processo di trattamento della fecondazione in vitro.
  8. Se si fuma, smettere di fumare ed evitare ambienti fumatori.