Proteggi il tuo bambino dal rotavirus con il vaccino

Il rotavirus, che causa la morte di circa seicentomila bambini all'anno nel mondo, può essere prevenuto con la vaccinazione. Contrariamente alla convinzione comune che il vaccino contro il rotavirus abbia effetti collaterali pericolosi, ora il vaccino può essere utilizzato in sicurezza a seguito di studi su di esso.

Gli specialisti del Dipartimento di Pediatria e Malattie del Memorial Antalya Hospital hanno fornito informazioni sulla via del vaccino, che può prevenire il "Rotavirus", che è comune in inverno.

Cambiare i pannolini nei nidi aumenta il rischio di trasmissione del rotavirus

Il rotavirus è un virus che i bambini vengono catturati almeno una volta fino all'età di 5 anni. Il rotavirus, che provoca febbre, vomito, dolore addominale e diarrea, può essere grave nei bambini piccoli e nei neonati, può richiedere cure ospedaliere ed essere pericoloso per la vita. Il più delle volte, questo disagio viene trasmesso da persona a persona, non dal cibo o alle persone rimanendo in vita su superfici infette. Per questo motivo, cambiare i pannolini nelle fessure, ad esempio, aumenta il rischio di contaminazione.

Il vaccino contro il rotavirus ora è sicuro

È possibile proteggere i bambini da questa malattia contagiosa e comune mediante la vaccinazione. Sebbene l'annodamento intestinale sia stato osservato come effetto collaterale nel primo studio sul vaccino contro il Rotavirus, questo effetto collaterale è stato eliminato con i nuovi vaccini scoperti dopo gli studi.

Cose da sapere sul vaccino contro il rotavirus:

  • La vaccinazione contro il rotavirus deve essere iniziata nelle prime 6-12 settimane, l'età in cui si inizia la prima dose del vaccino non deve superare i 3 mesi.
  • A seconda del vaccino totale del produttore, vengono somministrate 2 o 3 dosi per via orale a intervalli di 2 mesi.
  • 6-8 giorni dall'ultimo vaccino. deve essere completato in mesi. In caso di vaccino contro il rotavirus somministrato con due dosi, l'ultima dose deve essere completata al più tardi nel sesto mese e l'ultima dose deve essere completata al più tardi nell'ottavo mese per il vaccino delle 3 dosi del vaccino.
  • I vaccini contro il rotavirus possono essere somministrati contemporaneamente ad altri vaccini per l'infanzia applicati nel nostro paese.
  • Si sconsiglia di completare il regime di dosaggio con diversi vaccini contro il rotavirus.
  • I vaccini contro il rotavirus non sono raccomandati per i bambini immunocompromessi in quanto sono vaccini virali vivi.