Provoca mal di schiena? Cosa è buono per te?

Una persona su cinque sperimenterà mal di schiena in determinati momenti della propria vita. Il mal di schiena, che può manifestarsi in tutte le fasce d'età, diminuisce la qualità della vita e può anche essere sintomo di malattie importanti. Come per molti disturbi, la diagnosi precoce è molto importante per il mal di schiena. Gli esperti del Dipartimento di terapia fisica e riabilitazione del Memorial Health Group hanno fornito informazioni sul mal di schiena che può essere visto con un motivo semplice come un infortunio muscolare o un grave problema di salute come una malattia cardiaca.

Cos'è il mal di schiena?

Il mal di schiena è causato dalla tensione dei muscoli su entrambi i lati della colonna vertebrale sulla nostra schiena. La causa principale di questo allungamento che causa mal di schiena è lo stress. Normalmente, la colonna vertebrale del collo, che assomiglia alla lettera "C", diventa piatta, l'uscita dei nervi che vanno alla spalla e alla schiena si restringe ei nervi sono sotto pressione. Come risultato di questa pressione, i muscoli della schiena vengono allungati e inizia a manifestarsi dolore. Se i muscoli rimangono tesi per molto tempo, provoca grumi muscolari chiamati fibrosite. Il mal di schiena si verifica a causa di fattori scatenanti come affaticamento, sollevamento di carichi pesanti, esposizione all'aria condizionata. Alcune persone possono iniziare una postura gobba per ridurre il dolore alla schiena. Il mal di schiena può essere uno dei sintomi di molte malattie.

Cause del mal di schiena

Il dolore alla schiena, che è molto comune soprattutto nei lavoratori da scrivania, è chiamato sindrome del dolore miofasciale. Il dolore che si sviluppa a causa dei muscoli e dei tessuti molli nella zona della schiena è una delle lamentele comuni delle persone che lavorano a lungo alla scrivania. Per lo più, premendo sui muscoli della schiena si innesca dolore e si verificano disturbi della postura.

Anche le malattie del cuore, dei polmoni e della cistifellea possono causare mal di schiena. Il dolore si fa sentire soprattutto nella zona della schiena dalle spalle all'estremità delle costole. L'ernia del collo può anche causare mal di schiena a causa della sua vicinanza alla schiena. Inoltre, anche l'artrite al collo e alla colonna vertebrale è una delle cause del mal di schiena. Se questo dolore è accompagnato da perdita di forza e intorpidimento, specialmente al braccio, questi dolori possono essere un segno di ernia cervicale.

La fibromialgia, che è un reumatismo dei tessuti molli, è una malattia che si presenta con i sintomi del mal di schiena. La fibromialgia, che è molto comune nelle donne, provoca dolore corporeo diffuso nelle persone, specialmente nella zona della schiena. Il mal di schiena può essere avvertito intensamente insieme a stanchezza, gonfiore, depressione e stress. Il trattamento della fibromialgia viene effettuato con un approccio multidisciplinare.

La scoliosi, che significa curvatura della colonna vertebrale, può causare un intenso dolore alla schiena, specialmente nei pazienti in via di sviluppo. Mentre le lamentele del paziente aumentano davanti al computer, vengono alleviate con il riposo. Poiché la scoliosi è una condizione grave che richiede una diagnosi e un trattamento precoci, è necessario considerare il mal di schiena.

Nell'osteoporosi, che si riscontra principalmente nelle donne, si possono osservare mal di schiena, fratture alle ossa della schiena e una diminuzione dell'altezza. Il dolore e la tenerezza concentrati sulla schiena possono essere piuttosto gravi. Oltre ai farmaci, si consigliano esercizi per migliorare i muscoli della schiena per prevenire la gobba causata dal mal di schiena.

Possiamo elencare altre malattie in cui il mal di schiena è visto come segue;

  • Può essere visto nei dolori che si risvegliano dal sonno durante la notte, nelle malattie reumatiche e nel gonfiore delle articolazioni.
  • Il dolore alla schiena che colpisce le scapole può essere un segno di un attacco di cuore.
  • Sebbene la malattia chiamata spondilite anchilosante sia osservata principalmente nell'adolescenza, provoca rigidità mattutina e mal di schiena.
  • L'herpes zoster, che significa infiammazione delle terminazioni nervose, può manifestarsi anche con il mal di schiena.
  • Il mal di schiena può anche essere un sintomo di varie malattie come alcaptonuria, emoglobinuria parossistica notturna, infiammazione del midollo spinale, polineuropatia assonale o demielinizzante acuta.

Cause costanti dolori alla schiena?

Le situazioni in cui il mal di schiena continua costantemente dovrebbero essere prese sul serio. È molto importante eseguire alcuni esami in caso di mal di schiena che si protrae per più di 6 mesi o lesioni alla schiena. Le tecniche di imaging come l'analisi del sangue, l'ecografia, la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica vengono utilizzate per scoprire le cause del mal di schiena e le malattie a cui è associato. La maggior parte dei dolori alla schiena scompare entro pochi giorni. Vari analgesici e miorilassanti possono essere utilizzati per il mal di schiena. Per contrarre il mal di schiena che può derivare da diverse malattie in una fase precoce, dovrebbe essere seguito e dovrebbero essere eseguiti i test necessari.

Cosa è buono per il mal di schiena?

La domanda su cosa sia buono per il mal di schiena è uno degli argomenti più curiosi di molte persone. Puoi alleviare il mal di schiena provando alcuni metodi utili per il mal di schiena e cambiando le tue abitudini di routine. Un medico specialista dovrebbe essere consultato per il mal di schiena di lunga durata.

  • Raggiungi il tuo peso ideale e mangia sano.
  • Rafforza i muscoli della schiena esercitandoti regolarmente
  • Fare attenzione a camminare e sedersi in posizione eretta.
  • Dormi su materassi ortopedici abbastanza rigidi da corrispondere al tuo peso.
  • Le donne dovrebbero usare reggiseni che sostengano il seno.
  • Le borse pesanti per la schiena e le braccia non devono essere trasportate.
  • Aumenta la tua vitamina D a livelli normali sotto la supervisione del medico.

Esercizi utili per il mal di schiena

L'esercizio per il mal di schiena allevia il dolore e aiuta a prevenire nuovi dolori rilassando e rafforzando i muscoli della schiena. Puoi applicare questi esercizi per la schiena dopo esercizi di riscaldamento e rilassamento;

  • In piedi sul telaio della porta, piegati in avanti con le mani che si appoggiano al telaio della porta.
  • Mentre sei seduto sulla sedia, unisci le mani dietro la testa e piegati all'indietro e guarda il soffitto.
  • Appoggia la schiena al muro e apri le braccia in modo che gomiti e polsi tocchino il muro. Alza e abbassa le braccia senza interrompere il contatto con il muro.
  • Avvicina le scapole per 5 secondi e allentale.
  • Sdraiati a faccia in giù e prendi un cuscino sotto il petto. Allarga le braccia, cuci il pollice verso il soffitto e alza e abbassa le braccia.
  • Siediti sul pavimento e allunga i piedi. Tieni le gambe ai lati e inclina la testa verso l'ombelico. Quindi, in questa posizione, alza le braccia e abbassale.
  • Stai in piedi con le mani e le ginocchia sul pavimento. Raddrizza la colonna vertebrale contraendo i muscoli addominali. Allunga il braccio sinistro in avanti e il piede destro indietro, senza allentare lo stomaco. Quindi ripetere lo stesso con il braccio destro e il piede sinistro.
  • Puoi fare esercizi di canottaggio in palestra.

Murat Bicer, consulente medico di fitness, quali sono gli esercizi che rafforzano i muscoli della schiena nelle donne? rispondendo alla domanda.

>

Trattamento del dolore alla schiena

Nel trattamento del mal di schiena, la priorità è determinare la causa del mal di schiena. A tal fine, la diagnosi del mal di schiena viene effettuata mediante esame fisico, ascolto dei reclami ed esami come MRI, TC, EMG e radiografia diretta. Unguenti e miorilassanti efficaci a livello locale possono essere utilizzati in base alla causa e alla gravità del mal di schiena.

Nei casi in cui la terapia farmacologica non è sufficiente, devono essere applicati trattamenti alternativi come terapia fisica, terapia neurale, agopuntura, soft laser e massaggio. Oltre a questi trattamenti, dovrebbe essere eliminato il fattore di stress. Si consiglia di rimuovere i fattori che aumentano il livello di stress del paziente, di andare in vacanza e di dedicare del tempo agli hobby. Se è difficile gestire lo stress, il paziente può anche farsi aiutare da uno psichiatra.

L'esercizio è molto importante alla fine del trattamento. Gli esercizi e il nuoto per rafforzare i muscoli della schiena sono molto utili. Inoltre, il sole, il mare, la sabbia calda e le sorgenti termali sono anche di supporto nel trattamento del mal di schiena.