Rinfrescati in estate Bevi acqua invece di bevande fredde

Con l'inizio della calura estiva, il bisogno di acqua del corpo aumenta di più e la sensazione di sete inizia a farsi sentire di più. L'acqua, fonte di vita indispensabile per il corretto funzionamento di tutte le funzioni del corpo, è più simile a un medicinale per il corpo umano che a una bevanda analcolica. Una persona che può vivere per giorni senza mangiare può esaurirsi e perdere la salute anche dopo poche ore senza bere acqua nella stagione calda.

Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Antalya Hospital. Berna Ertuğ ha fornito informazioni sugli aspetti da considerare nel consumo di liquidi, in particolare l'acqua durante i mesi estivi.

L '"acqua" è la più importante fonte di salute del nostro corpo.

Sottolineando l'importanza vitale dell'acqua, Dyt. Ertuğ; “Tutti i componenti del corpo umano tranne ossa, pelle, tessuto connettivo e grasso sono in soluzione nell'acqua corporea. Tutte le reazioni biochimiche necessarie per la vita nelle cellule, la più piccola unità vitale del corpo, avvengono in questa soluzione. Affinché le cellule possano svolgere le loro attività vitali e quindi completare le funzioni del corpo, il corpo deve mantenere il suo equilibrio idrico. Per questo; bevendo acqua, acqua da bevande e cibo; "È importante soddisfare la quantità di acqua persa attraverso la respirazione, l'urina, il sudore e le feci".

Il bisogno aumenta quando fa caldo

Dyt ha affermato che poiché c'è più sudorazione nella stagione calda, aumenta anche il nostro fabbisogno giornaliero di acqua. Ertuğ ha detto: "Il corpo rilascia più sudore in estate per rinfrescarsi e bilanciare la propria temperatura. Oltre alla perdita di liquidi con sudorazione; Perdiamo anche diversi minerali che sono vitali per il nostro corpo. "È inevitabile aumentare il nostro consumo di acqua per compensare tutte queste perdite".

"Perdiamo 2,5 litri di liquidi ogni giorno"

Dyt. Ertuğ ha riassunto i tempi in cui il corpo aveva bisogno di più acqua; “Il caldo, l'attività fisica, il consumo di cibi ad alto contenuto proteico e salato, la sudorazione, la minzione sono alcune condizioni che provocano un aumento del fabbisogno idrico del corpo. Inoltre, perdiamo acqua attraverso le vie respiratorie nelle malattie febbrili che aumentano la temperatura corporea e attraverso l'intestino nella diarrea. Mentre la quantità totale di acqua persa durante il giorno raggiunge i 2,5 litri, molti di noi lasciano il corpo senza acqua senza rendersi conto di questa situazione ".

Non aspettare la sete per bere acqua!

Oltre a tè, caffè e succhi di frutta; Esprimendo che si consiglia di bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno, Dyt. Ertuğ; “Va ricordato che l'acqua va bevuta nei mesi estivi, anche quando non si avverte la sete, per tutelare la salute dell'organismo senza perdere la sua resistenza nella stagione calda. Sebbene le bevande fredde acide, i succhi di frutta e altre bevande analcoliche possano aiutare con l'assunzione di liquidi, non saranno sufficienti a soddisfare i minerali che il corpo assorbirà consumando acqua. D'altra parte, la pulizia dell'acqua potabile, il fatto che sia prelevata da fonti che non nuociono alla salute, e che sia bevuta fuori dai pasti è un altro fattore da tenere in considerazione.