I bambini che non saltano i pasti hanno più successo a scuola

Con l'apertura delle scuole, le famiglie hanno bisogno di riorganizzare le abitudini che hanno subito alcuni cambiamenti durante le vacanze estive. L'alimentazione è particolarmente importante a questo proposito. È necessario prestare attenzione a ciò che mangiano e bevono affinché i bambini possano avere una dieta sana e regolare e portare il loro successo scolastico un passo avanti. Gli esperti del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Şişli Hospital hanno affermato che la colazione è il pasto più importante per i bambini e hanno fornito informazioni sull'alimentazione nei bambini in età scolare.

I genitori dovrebbero essere un esempio per il bambino

Le nuove abitudini acquisite durante la pausa estiva (cambio delle ore di sonno, colazione tardiva o salto del pranzo per alzarsi tardi la mattina, diminuzione del consumo di liquidi e spuntini) vengono sostituite dall'apertura delle scuole; dovrebbe lasciare una nutrizione adeguata, equilibrata e regolare. I genitori hanno un ottimo lavoro nel regolare queste abitudini alimentari inadeguate e irregolari. Non forzando il bambino o con un metodo di punizione-ricompensa; È necessario mantenere l'ordine spiegandolo in modo logico e dando loro un esempio. Non va dimenticato che i bambini applicano ciò che vedono piuttosto che ciò che sentono.

La colazione dovrebbe diventare un'abitudine

La colazione è il pasto più importante per i bambini. Una sana colazione fa sì che i bambini inizino la giornata in modo energico e le attività svolte durante la giornata; È di grande importanza in termini di comprensione, percezione, richiamo ed efficienza. Si consiglia di fare colazione sotto la supervisione dei genitori senza andare a scuola. Una colazione ben bilanciata ha un effetto positivo sul successo dei bambini a scuola. Quando la colazione non viene consumata, si osservano stanchezza, distrazione, mal di testa e diminuzione del successo scolastico. Per questo motivo è necessario fare della colazione un'abitudine.

Non perdetevi le noci nel cestino del pranzo

Per una colazione equilibrata; Verdure come formaggio, uova, pane con cereali, pomodori, cetrioli, prezzemolo, peperoni e frutta fresca a fette dovrebbero essere disponibili in base alla stagione. Il succo di frutta e il latte appena spremuti dovrebbero essere preferiti come bevanda. La noce è un alimento che aiuta lo sviluppo del cervello con i suoi acidi grassi, che dovrebbero essere a colazione. Anche la melassa, il miele, il burro di noci o la marmellata sono alimenti a base di carboidrati che possono contribuire all'energia quotidiana dei bambini. A volte i cereali possono essere dati ai bambini per fornire varietà. La colazione diventerà più adeguata se si aggiungono succo di frutta appena spremuto, frutta appena affettata, noci e nocciole. Per evitare che i bambini si annoino, a volte si possono dare a colazione frittelle con formaggio o verdure, burrito o bagel.

Preparare il pranzo a casa è importante

Durante il tempo che il bambino trascorre a scuola, è necessario conoscere molto bene le opportunità nutrizionali. Alcune scuole offrono opzioni table d'hote, mentre in alcune scuole i bambini raggiungono molto facilmente pasti in stile fast-food. Inoltre, i pasti serviti in luoghi con alimentazione di massa potrebbero non essere adatti al gusto dei bambini o potrebbero non voler consumare cibi a cui non sono abituati. Il bambino non dovrebbe mai essere incolpato per questo. Controllando i menù preparati a scuola, le famiglie possono avere un'idea del cibo e portarlo via da casa nei casi in cui il bambino non vuole consumare il pranzo. In questo caso si possono preparare panini con pollo, formaggio, tonno; Accanto ad esso possono essere offerte alternative come insalata, ayran, latte o succo di frutta.

I bambini che non fanno spuntini consumano più cibo spazzatura

Spuntini sani dovrebbero essere inclusi nel cestino del pranzo dei bambini che trascorrono la maggior parte del loro tempo a scuola. Evitare cibi eccessivamente grassi, zuccherini, salati e bevande gassate; Invece di questi, dovrebbero essere preferiti snack come latte, yogurt, frutta fresca, succhi di frutta, frutta secca, frutta secca, panini al formaggio, torte fatte in casa o biscotti. Gli studi dimostrano che i bambini che non mangiano snack consumano più cibo spazzatura e talvolta saltano i pasti principali.

La carne e le verdure dovrebbero essere preferite per la cena

Devi cenare con tuo figlio, devi solo impostare correttamente la porzione. Piatti di verdure cucinati con carne per cena; latticello o yogurt del gruppo latte; Nel gruppo dei cereali non devono mancare riso, pasta o pane. Soprattutto latte e latticini ad alto contenuto di calcio svolgono un ruolo importante nello sviluppo delle ossa e dei denti del tuo bambino. Il fabbisogno di vitamine, minerali e carboidrati viene soddisfatto con la farina vegetale. La porzione necessaria per una sana alimentazione dei bambini è in media 1/3 degli adulti. A parte questo, il bambino non dovrebbe essere insistito per mangiare troppo.

L'abitudine di bere acqua dovrebbe essere acquisita in giovane età.

È molto importante dare ai bambini l'abitudine di bere acqua in giovane età. Quando si va a scuola, una bottiglia d'acqua dovrebbe essere portata con loro e dovrebbero essere incoraggiati a consumarla durante il giorno. Abitudini alimentari sane portano vitalità e successo ai bambini a scuola e nella vita sociale. Va ricordato che ci vuole tempo prima che le abitudini cambino. Il bambino, abituato a mangiare liberamente durante l'estate, ha bisogno di tempo per iniziare una dieta sana. Spetta alle famiglie seguire un approccio paziente e solidale nei loro confronti.