6 regole per trascorrere le vacanze estive in modo energico e in forma

Buffet aperti dotati di pasti ricchi di calorie, fame dopo il bagno, spuntini che continuano tutta la notte dopo cena… Durante le vacanze estive, l'aumento della tendenza alimentare porta con sé anche i rischi di aumento di peso e varie malattie dopo le vacanze. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Şişli Hospital. Ezgi Mumcu ha dato importanti suggerimenti per proteggere sia la tua forma che la tua salute durante le tue vacanze.

Mancato rispetto del corretto programma alimentare durante le vacanze, voglie di cibo eccessive e inattività; Oltre al sovrappeso, l'affaticamento, l'ipertensione, le malattie cardiache e il diabete aumentano il rischio. Bisogna prestare attenzione ad alcuni punti importanti per rientrare in salute dalle ferie.

  1. Non ignorare il rischio di intossicazione alimentare

Molti disoccupati sognano di alleviare la fatica e lo stress di tutto l'anno con l'arrivo dei mesi estivi. Tuttavia, l'improvviso cambiamento nella routine nutrizionale durante le vacanze, il mangiare e il bere non pianificati e le norme igieniche trascurate causano un'intossicazione alimentare, facendo sì che questi sogni rimangano incompiuti. Per questo è importante prestare attenzione alla carne e ai latticini, il cui rischio di deterioramento aumenta con il calore, e conoscerne le condizioni di preparazione, cottura e conservazione. I prodotti scaduti non devono essere utilizzati in alcun modo.

  1. Preferisci sapori leggeri e rinfrescanti

Le temperature dell'aria al di sopra delle normali stagionali a causa del riscaldamento globale causano una sudorazione eccessiva e fanno perdere al corpo i minerali di sodio e potassio. Le carenze minerali possono anche causare debolezza, affaticamento e disturbi circolatori. Inoltre, i cibi grassi e pastosi consumati causano affaticamento, mal di testa e tensione nel corpo a temperature estreme. Invece di pasticcini pesanti e cibi fritti; È necessario scegliere metodi di cottura alla griglia, cottura a vapore, bollitura o cottura al forno e prestare attenzione per garantire che i pasti siano a basso contenuto di grassi. Ayran per prevenire la perdita di sodio nella stagione calda; Per prevenire la perdita di potassio, è opportuno consumare molta frutta e verdura, invece di bevande acide e gassate, preferire latte, ayran, succhi di frutta appena spremuti, tisane fredde e tisane alla frutta. L'acqua dovrebbe essere bevuta in ogni occasione, poiché la perdita di liquidi sarà elevata insieme alla sudorazione durante il giorno. A parte questo, le zuppe fredde preferite nei mesi estivi soddisfano sia il bisogno di liquidi che aiutano a fornire una sensazione di sazietà più velocemente occupando spazio nello stomaco.

  1. I piatti di frutta ad alto appeal non sono così innocenti come pensi

Verdure e frutta ricche di vitamine, minerali e antiossidanti aumentano la resistenza del corpo in tutte le stagioni. Tuttavia, ogni frutto ha un apporto calorico. Per questo motivo, il provvedimento non dovrebbe essere mancato. Una fetta di anguria, 10 prugne medie, 12 fragole medie, 15 uva o 12 ciliegie equivalgono a 1 porzione. Nelle diete sane, può essere possibile aumentare la resistenza del corpo nei mesi estivi aumentando questa misura fino a 3 - 4 porzioni.

  1. Rimani sano e in forma con scelte consapevoli

Per iniziare presto il metabolismo e non ingrassare durante le vacanze, la giornata dovrebbe essere iniziata presto, dovrebbe essere mangiata meno e frequentemente e bisogna fare attenzione a non soffrire la fame. I prodotti a base di farina integrale ad alto tasso di saturazione, pane di segale e avena dovrebbero essere preferiti e dovrebbero essere evitati riso e pasta. Il consumo di dolci aumenta generalmente durante i mesi estivi. Torte e dessert colorati, soprattutto nei buffet aperti, sono richiesti con il loro aspetto accattivante. Tuttavia, non bisogna dimenticare che questi aromi da consumare subito dopo il pasto causeranno improvvisi aumenti di peso e di zucchero nel sangue. Dessert leggeri con latte e frutta, composta a basso contenuto di zucchero o gelato appaiono come opzioni più salutari.

  1. Completa la tua carenza di vitamina D con il sole e i cibi giusti

La carenza di vitamina D, comune nel nostro paese come in tutto il mondo, causa problemi di salute come sovrappeso, debolezza ossea e depressione. Questa carenza può essere soddisfatta prendendo il sole per 20-30 minuti al giorno. L'assunzione di vitamina D dal sole dovrebbe essere supportata con i cibi giusti. Olio di pesce, salmone, sgombro, halibut, aringa, tonno, gamberetti e ostriche sono le migliori fonti di vitamina D dal mare. Questa esigenza può essere soddisfatta con formaggio, latte, yogurt, tuorlo d'uovo, funghi, cereali per la colazione arricchiti con vitamina D e pane, cereali e avena arricchiti con vitamina D.

  1. Rimani in forma con gli esercizi estivi

Vacanze estive per molte persone; significa riposo, meno mobilità, divertimento e tranquillità. Tuttavia, prendersi una pausa dalle attività fisiche e dedicare più tempo al riposo durante questo periodo prepara il terreno per la rapida conversione dei nutrienti assunti in peso e disturbi vari. Per questo motivo, è importante nuotare, camminare e partecipare alle attività delle vacanze quando possibile.