Se hai problemi con le verruche genitali ...

Le verruche, note come vesciche cutanee benigne che possono comparire in ogni parte del corpo, possono essere allarmanti per il paziente se viste nell'area genitale. Mentre l'HPV che causa il cancro cervicale può anche causare le verruche genitali; Il trattamento può spesso essere ritardato a causa dell'imbarazzo delle donne. Poiché questo problema, comune durante la gravidanza, può impedire un parto normale, è importante consultare uno specialista senza perdere tempo. Assoc. Dott. Veysel Şal ha fornito informazioni sulle verruche genitali e sui metodi di trattamento.

Una delle infezioni più comuni

Le verruche genitali sono una delle infezioni più comuni. Come le verruche sulle mani, è causato interamente da virus. Le donne che hanno le verruche nella loro area genitale dovrebbero assolutamente consultare un medico. Il medico prende la storia del paziente e viene avviato un processo di esame completo. Se c'è il sospetto di cancro o lesioni precursori, se il sistema immunitario del paziente è soppresso, se c'è incertezza nella diagnosi, se le lesioni non rispondono al trattamento standard e la malattia cambia negativamente durante il periodo di trattamento, la cura dovrebbe essere prelevata e la biopsia deve essere eseguita dalle lesioni.

L'HPV non viene eliminato immediatamente dal corpo

Lo scopo del trattamento delle verruche genitali è fornire un recupero fisico e cosmetico eliminando le lesioni esistenti. In presenza di HPV, dovrebbe essere noto che non può essere rimosso dal corpo immediatamente con il trattamento della verruca, verranno trattate le lesioni visibili e quindi la malattia sarà nuovamente possibile.

Le verruche possono ripresentarsi

Affinché le lesioni scompaiano spontaneamente, è importante avere un forte sistema immunitario. Ciò garantisce che le infezioni latenti da HPV siano tenute sotto controllo, previene la formazione di malattie e riduce la probabilità di recidiva. Nei casi in cui il sistema immunitario è soppresso, la recidiva della verruca genitale può verificarsi a un ritmo più elevato poiché questa protezione non può essere raggiunta.

Alcuni tipi possono ostacolare il percorso di nascita

Le verruche genitali sono una delle condizioni più comuni durante la gravidanza. Le discussioni sui possibili effetti delle verruche genitali sul bambino e sulle modalità di parto di una donna incinta con verruche genitali sono ancora importanti oggi. Un altro problema riscontrato nelle verruche genitali durante la gravidanza è il numero limitato di opzioni di trattamento rispetto alle donne non gravide. Mentre le verruche osservate in questo periodo possono aumentare di dimensioni e vascolarizzazione, queste lesioni possono anche essere multiple. Le verruche di solito si restringono dopo la gravidanza e durante il puerperio, raramente possono scomparire completamente. Alcune verruche possono impedire la nascita naturale o causare un'emorragia eccessiva bloccando il percorso del parto.

L'HPV può anche essere trasmesso al bambino

Il canale del parto è il luogo in cui il neonato incontra per la prima volta l'HPV. La transizione diretta può avvenire senza risultati clinici. Il contatto diretto del neonato con il virus durante il passaggio attraverso il canale durante il parto naturale o il contatto con le secrezioni trasmesse dalla madre sono noti come meccanismi di transizione di base. Tuttavia, in coloro che partoriscono con taglio cesareo, può esserci trasmissione al bambino per via vaginale a seguito della rottura della membrana che circonda il bambino nel primo periodo.

Vengono utilizzati metodi di trattamento sicuri

A causa degli effetti dannosi di alcuni farmaci o metodi sul bambino, il trattamento delle verruche genitali durante la gravidanza è una situazione che richiede un approccio diverso. Nel trattamento delle verruche genitali esterne durante la gravidanza; Esistono vari metodi di trattamento che possono essere applicati in modo sicuro. Non esiste un metodo di trattamento ideale per le verruche genitali per tutti i pazienti. Il numero, le dimensioni, l'aspetto, il grado di cheratinizzazione, la posizione della lesione, la preferenza del paziente, l'esperienza del medico, il costo dell'applicazione e i suoi effetti collaterali devono essere presi in considerazione durante la decisione sul trattamento. I tassi di recidiva della malattia sono alti. Quale tipo di trattamento verrà applicato a quale lesione dipende dall'esperienza del medico su questo argomento.

Trattamenti per le verruche applicati alle future mamme

Non tutti i trattamenti possono essere applicati alle donne in gravidanza. Qui, la selezione di un metodo personalizzato è molto importante. Dopo le verruche genitali, le future mamme possono dare alla luce i loro bambini in buona salute. I metodi utilizzati durante la gravidanza possono essere elencati come segue:

  • Acido tricloracetico: La sua applicazione è molto pratica, ma è un metodo di trattamento che richiede attenzione. Mentre il trattamento richiede solitamente più di una sessione, a volte la cura può essere fornita con una singola sessione. Viene utilizzato anche durante la gravidanza perché è sicuro.
  • Metodo di congelamento: Di solito è fatto spruzzando azoto liquido sulla lesione. È molto efficace per le verruche multiple e piccole.
  • Metodo di combustione: È particolarmente ideale per la rimozione delle verruche che si verificano nella parte visibile del sistema genitale. Il più delle volte, è possibile eliminare tutti i fuochi in una sessione. Il processo di trattamento è breve.
  • Chirurgia locale: Il vantaggio più importante di questo metodo è ottenere il tessuto per la diagnosi patologica.