Perdi peso rapidamente e hai difficoltà a deglutire

L'incidenza del cancro esofageo, che include il fumo e una dieta malsana, aumenta di giorno in giorno. Questa malattia, che causa una rapida perdita di peso con sintomi come mal di stomaco, difficoltà a deglutire e bruciore nella parte superiore dell'addome, è 4 volte più comune negli uomini rispetto alle donne. Memorial Health Group Antalya Capo del dipartimento di chirurgia generale Prof. Dott. Alihan Gürkan ha fornito informazioni sul cancro esofageo e sul suo trattamento.

I paesi sottosviluppati sono a rischio

L'esofago è un organo a forma di tubo di circa 30-40 cm tra la bocca e lo stomaco. L'importanza del cancro esofageo in termini di diversità è che la cellula epiteliale che riveste l'interno dell'esofago è diversa sopra e sotto. Pertanto, ci sono fondamentalmente due tipi di cancro esofageo. Sono efficaci i tumori originati dalle cellule squamose nella parte superiore e i tumori che secernono nella parte inferiore. Sebbene l'incidenza del cancro esofageo sia aumentata in alcuni paesi negli ultimi anni, ha iniziato a diminuire in alcune regioni. La malattia con una frequenza del 60 per 100mila in Estremo Oriente, Cina, Giappone e Sud Africa; In paesi come l'America e l'Inghilterra, si osserva un tasso di 20 per 100mila. I fattori ambientali e le abitudini alimentari hanno una grande influenza su queste differenze regionali.

Si possono anche vedere raucedine e tosse

Poiché l'esofago si trova in profondità nel torace, la malattia non può essere diagnosticata in una fase precoce. I sintomi della malattia includono perdita di peso e difficoltà a deglutire sotto forma di cibo bloccato mentre passa attraverso l'esofago. All'inizio, gli alimenti per lo più solidi non possono essere ingeriti, nel tempo il paziente diventa incapace nemmeno di bere acqua. Più della metà dei pazienti sperimenta una deglutizione dolorosa. Altri sintomi includono vomito o ritorno in bocca del cibo ingerito, sensazione di bruciore nella parte superiore dell'addome, aumento della secrezione di saliva, raucedine e tosse. Poiché è una malattia difficile da diagnosticare, il sanguinamento può verificarsi nelle fasi avanzate dei tumori esofagei non rilevati.

Il cancro esofageo è più comune in queste persone;

  • Età avanzata
  • Negli uomini
  • Negli individui in sovrappeso
  • Nei fumatori
  • Nei consumatori cronici di alcol
  • In coloro che hanno sviluppato l'esofago di Barrett a causa della malattia da reflusso cronico
  • Persone che consumano meno frutta e verdura fresca
  • Acalasia, una delle malattie esofagee
  • Coloro che bevono sostanze tossiche per incidenti o per suicidio
  • Quelli che mangiano troppa amarezza o cibi caldi
  • Quelli con un elevato consumo di cibi affumicati e carne

La chirurgia è il metodo più efficace nella fase iniziale

Per la diagnosi di cancro esofageo è sufficiente esaminare l'esofago con film medicato o endoscopia. Tuttavia, metodi di imaging come l'ecografia endoscopica, la tomografia computerizzata, la risonanza magnetica e la PET vengono utilizzati per comprendere l'entità della diffusione della malattia o per il follow-up dopo il trattamento. Il trattamento della malattia è determinato dalla corretta stadiazione. La chirurgia è il metodo più efficace nel trattamento della malattia rilevata in una fase precoce. La chirurgia del cancro esofageo può essere eseguita con metodo aperto o chiuso. Vengono applicati metodi che vengono eseguiti solo nell'addome o in cui l'addome e la cavità toracica sono aperti insieme. La chemioterapia può essere somministrata prima o dopo, a seconda dello stadio della malattia. Operazione; Al fine di fornire la cura e la riabilitazione più accurate del paziente, l'unità di terapia intensiva e il team chirurgico dovrebbero essere svolti in centri esperti in questo campo.