Attenzione alle intossicazioni alimentari durante le vacanze!

Poiché il rischio di deterioramento del cibo aumenta con il calore, può causare disturbi digestivi e intossicazioni, è necessario prestare attenzione a non consumare cibo venduto all'aperto e all'aperto. Per questo motivo occorre prestare attenzione alle abitudini alimentari, soprattutto durante il periodo di ferie, e si dovrebbe evitare il consumo di cibo che provocherà intossicazioni durante le ferie. Gli specialisti del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Ata┼čehir Hospital hanno fornito raccomandazioni per un'alimentazione sana durante il periodo delle vacanze.

Pensaci due volte mentre consumi questi alimenti durante i mesi estivi.

Uova sporche e incrinate rotte, carne cruda, pollo, alimenti congelati, cibi in scatola con coperchi gonfi, scatole danneggiate, latte non pastorizzato e latticini, legumi secchi come fagioli, lenticchie, tarhana, maionese, frutta vegetale (insalate istantanee) non ben lavate , come la torta alla crema Dessert e piatti con panna e salsa possono causare intossicazioni alimentari durante i mesi estivi.

Carne ben cotta, pasta bollita e latticello al buffet sono una buona opzione!

Cosa si dovrebbe fare per prevenire l'intossicazione alimentare nelle aree a buffet aperto e negli hotel in vacanza?

  • Soprattutto i pasti e gli antipasti conditi con maionese non dovrebbero essere preferiti.
  • I cibi affumicati preparati con carne cruda sono alimenti che i batteri possono riprodursi rapidamente. È particolarmente scomodo consumarli nei mesi estivi.
  • I cibi congelati che possono essere rovinati senza prestare attenzione alla catena del freddo sono un gruppo a rischio. Mangiare in un ristorante che utilizza polpette già pronte può causare intossicazione alimentare.
  • Non dovresti mai consumare pollo crudo o polpette rosse.
  • Preferibilmente, si dovrebbero acquistare zuppe e pasti senza panna.
  • Carne alla griglia ben cotta e pasta bollita con riso e ayran non scaduta come bevanda possono essere una buona alternativa.
  • Per dessert si possono prendere dessert alla frutta, gelato o dessert al latte.

Quale delle opzioni di vacanza è più adatta in termini di nutrizione?

L'errore più comune di chi trascorre le vacanze nella casa estiva o preferisce la pensione completa in hotel è fare colazione molto tardi e in quantità eccessive e saltare il pranzo. Saltare i pasti però rallenta il metabolismo e il cibo in eccesso consumato velocemente la sera viene immagazzinato perché non può essere consumato in breve tempo. Pertanto, il primo passo per una dieta sana durante le vacanze è non saltare i pasti principali. Le migliori alternative per il pranzo; latticello tostato, un piatto di verdure e tzatziki, insalata mista e limonata. Le opzioni di pensione completa e all-inclusive sono più salutari se considerate consapevolmente, in cui è possibile trovare cibo e bevande 24 ore al giorno. Qui ai pasti; Considerando un piatto di insalata e le altre porzioni diverse per ogni persona, in generale; Un ricco secondo piatto con 3-4 polpette, 2 cucchiai di verdure o antipasti o 2 cucchiai di pasta o cibi a base di cereali riempie gli occhi e salutare. L'unico svantaggio di questi posti è il terzo piatto da dessert completo consumato subito dopo il pasto.

Anche il consumo di dolci dovrebbe essere moderato

Il dessert va consumato il pomeriggio o la sera 2 ore dopo il pasto, non durante il pasto. Dovrebbero essere scelti i dolci estivi come i dessert alla frutta con latte e gelato. Inoltre, i cibi di pasticceria come frittelle, lahmacun, pizza e pita, che sono accessibili tutto il giorno fuori dal buffet aperto, sono le calorie di un pasto principale. Questi alimenti non dovrebbero essere consumati tra i pasti, ad esempio, al posto del pranzo.

Per immagazzinare energia in vacanza e tornare al lavoro ...

La prima condizione: buon sonno e buon riposo. La seconda condizione è tornare senza ingrassare. L'aumento di peso è dannoso sia dal punto di vista fisiologico (affaticamento fisico), che psicologico (riluttanza mentale) e dal rischio di ammalarsi. L'altra condizione è; rispettare un modello di dieta sana. Consumare molta frutta e verdura fresca, pasti a basso contenuto di grassi, bere molta acqua, dolci e aromi salati non rende difficile la digestione e non affatica il corpo. Ha un effetto accelerante sul metabolismo.