I bambini sono protetti dalle convulsioni con Cocoon Strategy

La pertosse, che viene trasmessa dalle vie aeree, è causata da batteri ed è nota con il disturbo della tosse che di solito dura più di due settimane, ha un quadro grave soprattutto nei neonati e nei bambini piccoli prima dei 6 mesi. Nonostante i programmi di vaccinazione, la pertosse colpisce ogni anno 50 milioni di persone nel mondo e minaccia la vita di 300mila pazienti.

L'immunità alla pertosse diminuisce dopo una media di 10 anni dalla vaccinazione. Pertanto, gli adulti possono contrarre la pertosse e infettare i neonati. Poiché il primo vaccino contro la pertosse viene somministrato alla fine del 2 ° mese nei neonati, il bambino che riceve il microbo prima che questo sia a rischio.

Memorial Antalya Hospital, Implementa l'approccio della vaccinazione delle persone che hanno contatti con il bambino (come genitori, fratelli, assistenti e operatori sanitari), che è chiamato "strategia del bozzolo" e per proteggere i bambini, e vaccina gratuitamente i pazienti che danno nascita per la prima volta in Turchia.

Il bambino viene trasmesso da chi si prende cura di lui

Immunizzazione contro la pertosse; Si svolge nel 2 °, 4 °, 6 ° e 18 ° mese e in età scolare. Successivamente, l'immunizzazione degli adulti è consigliata ogni 10 anni. Tuttavia, poiché l'immunizzazione degli adulti non viene applicata di routine in Turchia, i neonati possono essere infettati dagli operatori sanitari nel loro primo anno di vita. Madri, padri e fratelli sono le principali fonti di trasmissione della pertosse nei neonati e nei bambini la cui vaccinazione non è stata ancora completata. I neonati sono infettati da pertosse a un tasso del 32% dalle madri, del 15% dai padri e del 20% dai fratelli di età compresa tra i 4 ei 19 anni.

Zona senza pertosse

Con la "Strategia Cocoon", attuata per la prima volta in Turchia dal Memorial Antalya Hospital, il personale sanitario a contatto con il bambino è stato vaccinato e l'ospedale è stato trasformato in una "zona libera dalla pertosse". Specialista neonato del Dipartimento di salute e malattie dei bambini Dr. Aşkın Güra Nemlioğlu ha dichiarato: “Basandoci sul fatto che la pertosse può causare un quadro grave soprattutto nei bambini durante il periodo del latte, abbiamo effettuato la vaccinazione contro la pertosse alle madri che hanno partorito di recente con una responsabilità sociale. Come altro pilastro della strategia bozzolo, abbiamo reso il nostro ospedale una "zona libera dalla pertosse" vaccinando tutto il personale sanitario del nostro ospedale. "I bambini nati al Memorial Antalya Hospital iniziano la vita senza il rischio di pertosse".

Gli individui che entreranno in contatto con il bambino dovrebbero essere vaccinati prima della nascita

Uz, affermando che è stato determinato dalla ricerca che le persone che si prendono cura dei bambini piccoli sono la fonte più importante di pertosse. Dott. Aşkın Güra Nemlioğlu ha affermato che la strategia del bozzolo è stata sviluppata per questo motivo e questo ha eliminato i fattori che potrebbero rappresentare un rischio nei bambini e ha aggiunto: "La strategia del bozzolo" mira a vaccinare le persone che sono a contatto con il bambino (come i genitori, gli operatori sanitari e operatori sanitari) per proteggere i bambini piccoli.è un'applicazione. Si pensa che la vaccinazione delle persone che entreranno in contatto con il bambino prima della nascita del bambino sarà ancora più vantaggiosa ".