Elementi essenziali per crescere un bambino sano

Alimenti con additivi, inquinamento ambientale, fumo e sostanze chimiche che incontriamo frequentemente nella vita quotidiana ... Queste situazioni, che vengono chiamate "nemiche della nostra salute", minacciano la salute dei bambini in particolare a causa del loro corpo debole. La tecnologia che è entrata in tutta la nostra vita e ha facilitato le nostre vite porta anche effetti negativi che a volte sono invisibili agli occhi. I telefoni cellulari, i computer e l'elettronica domestica sono considerati dannosi per i bambini.

Gli specialisti del Dipartimento per la salute e le malattie dei bambini del Memorial Ataşehir Hospital hanno affermato: “Affermando che i bambini sani possono crescere solo in ambienti sani, hanno fornito suggerimenti ai genitori sulla salute dei bambini.

L'inquinamento atmosferico prepara le malattie allergiche

Il bambino inizia la vita nel grembo materno. Anche in questo ambiente calmo e caldo che lo protegge, può essere esposto agli effetti nocivi del mondo esterno. Molte sostanze tossiche possono entrare nella circolazione del bambino attraverso la placenta e causare danni permanenti agli organi in crescita e in via di sviluppo. Per questo motivo, ciò che farà una madre che vuole proteggere il suo bambino inizia prima che il bambino nasca.

Limitare l'uso di apparecchiature elettroniche

Anche l'ambiente interno in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo può rappresentare una minaccia per la salute dei bambini. Il cambiamento nel tempo dei mobili utilizzati nelle case, l'uso maggiore di tappeti, l'aumento dell'abitudine di nutrire gli animali in casa, l'aumento dell'isolamento di finestre e porte, hanno ridotto la circolazione dell'aria interna e causato la formazione di acari della polvere domestica. un problema attuale. Fumare a casa provoca danni maggiori ai polmoni del bambino in crescita e in via di sviluppo rispetto a un adulto.

I bambini che crescono in una casa fumatori si ammalano più spesso

È difficile prevedere l'inquinamento ambientale causato dagli sviluppi tecnologici e dai problemi di salute che possono sorgere a causa di ciò. Tutti i dispositivi elettronici che utilizziamo nella vita quotidiana creano campi elettromagnetici. È stato osservato che l'incidenza della leucemia è aumentata nei bambini che vivono vicino a linee ad alta tensione. Tutti i dispositivi elettrici ed elettronici che utilizziamo in casa hanno un campo elettromagnetico. Per i televisori, devono essere previsti 3 metri di area di protezione in tutte le direzioni. È utile rimuovere dalla nostra vita strumenti non essenziali come rasoi elettrici e asciugacapelli. Anche i computer tecnologici possono rappresentare una minaccia. A questo proposito, il tempo che i bambini trascorrono davanti al computer dovrebbe essere limitato e dovrebbero essere preferiti i computer con bassi campi elettrici e magnetici.

Inizia a pensare alla salute di tuo figlio mentre sei nel grembo materno

I bambini hanno bisogno e consumano più ossigeno, sono più esposti all'inquinamento atmosferico rispetto agli adulti. Poiché i bambini respirano più oralmente rispetto agli adulti, utilizzano meno la funzione di filtro fornita dal naso. Poiché le vie aeree sono più strette, l'effetto dannoso degli agenti tossici nell'aria è più pronunciato. L'inquinamento atmosferico, che è stato un importante problema sanitario negli ultimi 20-30 anni, gioca un ruolo importante nella frequenza e nella gravità dell'asma, di altre malattie respiratorie e delle malattie allergiche. Inoltre, le sostanze tossiche presenti nell'aria possono aderire al polline, aumentando il potenziale allergico del polline. L'inquinamento atmosferico, le particelle di scarico, gli idrocarburi, i composti solforati, l'ozono e il fumo di sigaretta possono predisporre a malattie allergiche. Un alto livello di inquinamento atmosferico può causare morte fetale, difetti congeniti, parto prematuro e ritardo della crescita e dello sviluppo nel grembo materno passando nel flusso sanguigno del feto nell'utero.

I bambini sono le creature più sensibili a questi agenti ambientali, con la loro massa corporea ancora in via di sviluppo. Alcune sostanze nocive prese dall'esterno agiscono interrompendo l'ordine degli ormoni nei bambini. Bottiglie in pet, contenitori di plastica, protettori di film estensibili, detergenti, medicinali, cosmetici, medicinali a base di erbe, sonde utilizzate negli ospedali, ormoni utilizzati nella produzione di piante e animali sono gli interferenti ormonali che incontriamo in ogni momento. Un terzo delle malattie del mondo sono di origine ambientale e i bambini sono più suscettibili a queste malattie.

  • 1,6 milioni di bambini muoiono ogni anno di diarrea a causa di acqua inaffidabile e servizi igienici inadeguati.
  • Circa un milione di bambini muoiono ogni anno a causa dell'inquinamento dell'aria interna causato dai combustibili fossili.
  • Circa un milione di bambini muoiono ogni anno di malaria.
  • 300000 bambini muoiono ogni anno a causa di incidenti causati da condizioni ambientali e domestiche inadeguate. (60000 annegamenti, 40000 incendi, 16000 cadute, 50000 incidenti stradali e 100000 altri incidenti). Il 30-40% dei decessi infantili di età compresa tra 1 e 14 anni è dovuto a incidenti.
  • Il 100% dei casi di avvelenamento da piombo, il 30% dell'asma e il 5% del cancro sono dovuti all'inquinamento ambientale.