Non perdere Eid Tastes

Il metabolismo, che è abituato a consumare due pasti al giorno durante il mese di Ramadan, è improvvisamente gravato da disturbi dell'apparato digerente; Può causare diabete, disturbi cardiaci e della pressione sanguigna. Chi vuole trasformare il periodo di ferie di 9 giorni in un'opportunità attende il rischio di eccesso di peso in vacanza. Gli esperti del dipartimento delle malattie interne del Memorial Ataşehir Hospital hanno fornito informazioni sui modi per trascorrere la festa del Ramadan in modo sano e senza peso.

Non pensarlo come una festa per il tuo stomaco

Poiché è abituato a mangiare piccole quantità durante il Ramadan, mangiare frequentemente e in grandi quantità durante il giorno può causare un aumento dei sintomi di gastrite e reflusso. Per non avere tali problemi durante le vacanze;

* È necessario evitare pasti grassi e non consumare bevande acide.

* Bere grandi quantità di acqua durante i pasti rallenta la digestione e provoca gonfiore e disturbi del gas. Per questo motivo è meglio bere acqua mezz'ora prima dei pasti o circa un'ora dopo i pasti.

* Le erbe aromatiche come il timo fresco, il coriandolo, che aiutano la digestione e alleviano i disturbi da reflusso e gastrite, dovrebbero essere aggiunte alle insalate.

* Il caffè, che viene servito frequentemente durante le vostre visite di festa, è un altro motivo importante per l'aumento dei disturbi di gastrite e reflusso. Soprattutto quelli con gastrite e ulcere non dovrebbero consumare più di 1-2 tazze di caffè durante il giorno.

Non rovinare il gusto della tua bocca esagerando il dessert

I dolci offerti durante le visite alle feste, i pasti delle mamme saltati, i tavoli affollati possono essere un test impegnativo per i pazienti diabetici. Per una vacanza sana e gioiosa, i pazienti diabetici dovrebbero aver cura di trascorrere la vacanza con pasti leggeri. Grandi quantità di cibo e un consumo eccessivo di dolci possono portare a risultati indesiderati come picchi di zucchero improvvisi e coma diabetico. Per evitare il gusto dei pazienti diabetici durante la festa del Ramadan;

* Abbi cura di consumare molta verdura ad ogni pasto.

* Dite gentilmente di no alle leccornie, che sono il classico delle visite alle feste.

* Non soddisfare il tuo fabbisogno idrico con bevande acide e succhi di frutta. Le bevande acide ei succhi di frutta contengono molto zucchero, come la conservazione dello zucchero.1 bicchiere di cola equivale a circa 20-30 cubetti di zucchero. Invece, i succhi aromatizzati con fette di limone e foglie di menta fresca o bastoncini di cannella placano la sete e forniscono controllo dell'appetito.

* Usa la tua preferenza dolce per frutta fresca di stagione e dessert al latte. Abbi cura di consumarlo durante il giorno anziché la sera.

* Assicurati di muoverti il ​​più possibile dopo ogni pasto. Le più benefiche e consigliate dall'organizzazione mondiale della sanità sono le vivaci passeggiate all'aria aperta.

* I pazienti diabetici che assumono farmaci o cure insuliniche devono fare attenzione a non perdere le ore di terapia che possono essere interrotte dalle visite. In caso contrario, potrebbero verificarsi situazioni indesiderate come picchi improvvisi di zucchero.

* Effettuare regolarmente le misurazioni del glucosio, consultare un medico in casi come nausea, dolore addominale, sonnolenza che accompagnano valori elevati.

Rifiuta non solo il dolce ma anche il salato

I dolci, così come quelli salati, indispensabili per le tavole festive, possono influire negativamente sulla salute. È particolarmente importante per i pazienti affetti da pressione sanguigna e di cuore prestare attenzione al consumo di sale. Non bisogna dimenticare che mangiare pasti eccessivamente grassi e salati provoca spasmi cardiaci e improvvisi aumenti della pressione sanguigna. Poiché l'assunzione di farmaci a intervalli regolari è assolutamente necessaria per il controllo della pressione sanguigna, le ore di trattamento non devono essere interrotte. Chi trascorrerà la vacanza a Başram nelle regioni calde dovrebbe fare attenzione a non essere esposto al sole tra le 12.00 e le 16.00 ea non fare sforzi eccessivi. .

Risolvi la trappola del buffet a metà con la sua formula

I pasti a buffet aperto per coloro che saranno in hotel a causa dei 9 giorni di vacanza è uno dei motivi principali dell'aumento di peso dopo le vacanze. Bisogna fare attenzione a ottenere cibo a sufficienza per riempire i piatti preparati nel buffet aperto. Applicare la pratica "metà e metà regola" durante l'acquisto di cibo nei piatti può essere un metodo salutare. Secondo questa regola, bisogna fare attenzione ad avere insalate o verdure in almeno metà dei piatti. Nell'altra metà si trovano le opzioni del gruppo carne alla griglia e legumi. Evita il più possibile il gruppo pasta, riso e pasta.

Ad esempio, con il pesce di stagione alla griglia, molte insalate verdi possono essere un'alternativa sana, nutriente e leggera per la cena.

Avere una vacanza ricca di eventi

La vacanza deve essere trasformata in un'opportunità di spostamento per non affrontare l'eccesso di peso dopo il ritorno della vacanza. Facendo molti esercizi all'aperto, attività come andare in bicicletta per un'ora al giorno, camminare a ritmo sostenuto o nuotare prepareranno la mente e il corpo per il ritmo del ritorno.

Anche un adeguato consumo di acqua non dovrebbe essere trascurato. Soprattutto quelli nelle regioni calde dovrebbero aver cura di consumare 8-10 bicchieri d'acqua durante il giorno.