Suggerimenti per prevenire l'aumento di peso durante il Ramadan

Quando il digiuno nelle giornate lunghe e calde è combinato con sahur e iftar preparati con pasti deliziosi, può essere inevitabile aumentare di peso e affrontare problemi di salute durante il Ramadan. Per questo motivo, durante il Ramadan è necessario prestare una doppia attenzione alle regole alimentari sane. Dyt del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Ankara Hospital. Emine Yüzbaşıoğlu ha fornito informazioni sulla corretta alimentazione durante il digiuno.

Mangiare e dormire durante la notte fa male allo stomaco

A causa dell'aumento della fame durante il digiuno, sarebbe opportuno fare un pasto in più la sera invece di 2 pasti come iftar e sahur. Digiunare o mangiare e andare a letto mangiando all'iftar per non interrompere il sonno causerà problemi di salute a causa dell'ipoglicemia (basso contenuto di zucchero) nel corso della giornata in questi lunghi giorni d'estate. Mangiare pasti leggeri all'Iftar e poi fare uno spuntino eviterà che lo stomaco, che è vuoto per tutto il giorno, venga costretto alla digestione. Come spuntino è indicato consumare 1 bicchiere di latte o yogurt con una fonte di carboidrati come crosta di frutta o ceci arrostiti.

Le uova mangiate in suhoor ti tengono pieno

In suhoor, va preferito un menu che non stanca lo stomaco, con pochi grassi e molte proteine. Poiché un alto contenuto proteico creerà una sensazione di sazietà per un tempo più lungo, consente di mantenere il digiuno più comodamente. Un bel menu suhoor può essere creato aggiungendo 3-4 fette di pane al menu composto da uova sode, varietà di formaggi a basso contenuto di grassi a basso contenuto di sale, 1 bicchiere di latte o yogurt e 1 porzione di frutta per prevenire la sete. Poiché un menù magro fatto con le uova o un'insalata preparata con le uova aumenterà il contenuto di polpa del menù, eliminerà anche il problema della stitichezza che può verificarsi durante il giorno.

Assicurati che la tua tavola sia composta da cibi sani piuttosto che magnifici.

Dovresti stare lontano dai tavoli preparati con il pensiero che dopo aver avuto fame tutto il giorno. Frittura, pasticceria, riso, pasta e dessert con sorbetto decorano le tavole del Ramadan e causano aumento di peso. Per prevenire l'aumento di peso e disturbi di stomaco; Invece di fritture pesanti, dovrebbero essere preferiti piatti di verdure con olio d'oliva leggero o carne. La carne rossa e la carne bianca dovrebbero essere consumate in modo equilibrato e non dovrebbe essere effettuata alcuna selezione unilaterale. Al posto del gruppo di carboidrati ad alto contenuto di grassi come il riso o la pasta, che viene indossato con ogni piatto, il pane e la pita, che è una parte indispensabile del Ramadan, sono più adatti per il menu iftar. Iniziare a mangiare con la zuppa all'iftar, quindi fare una pausa per 10-15 minuti e poi continuare a mangiare eliminerà il gonfiore che si verificherà alla fine del pasto. Inoltre, l'insalata consumata all'iftar influirà positivamente sulla quantità giornaliera di polpa e previene la stitichezza. A causa dell'ipoglicemia causata dalla fame da molto tempo, il desiderio di dolci è più alto durante il Ramadan rispetto ad altri giorni. Invece di dolci pesanti con sorbetto, per soddisfare questo desiderio dovrebbero essere usati dessert leggeri con latte o frutta. Anche il frutto consumato dopo il pasto o il dattero consigliato all'iftar ridurrà parzialmente il desiderio di dessert.

Usa la tua bevanda preferita per l'acqua

Normalmente, il fabbisogno giornaliero di acqua è di 2-2,5 litri. Meno di questa quantità di consumo di acqua nelle lunghe e calde giornate estive porterà molti problemi di salute, in particolare malattie renali. Inoltre, invece di bevande molto zuccherine e acide; Bevande salutari come composta, ayran, succo di frutta appena spremuto dovrebbero essere preferite per soddisfare il fabbisogno di liquidi. Tuttavia, anche se sono salutari, queste bevande non dovrebbero mai sostituire l'acqua.