Non lasciare che tuo figlio abbia la carie

Ogni genitore si prende cura di proteggere la salute dentale del proprio bambino. Sin dalla giovane età incoraggia il bambino ad adottare l'abitudine di lavarsi i denti e si preoccupa dei danni ai suoi denti quando consuma cibi eccessivamente zuccherini. Tuttavia, i batteri che causano la carie possono essere trasmessi al bambino da qualcun altro. Anche il processo di controllo della temperatura del cibo che sembra innocente può causare contaminazioni. Per questo la salute orale e dentale di chi si prende cura dei bambini è di grande importanza. Dal Memorial Şişli Hospital Oral and Dental Health Center, Dt. Aslı Tapan ha fornito informazioni sui modi per proteggere i bambini dalla contaminazione da carie.

Pulisci i denti del bambino con uno spazzolino speciale o una garza

Sebbene l'ambiente della bocca non contenga batteri in decomposizione quando il bambino nasce, l'alimentazione del bambino da parte del genitore dopo aver tenuto gli strumenti come il cucchiaio, il ciuccio e il biberon a contatto con la sua bocca provoca il trasferimento di questi microrganismi cariati al bambino. Anche persone diverse dai genitori che si prendono cura del bambino possono fare da mediatore per lo stesso motivo. La famiglia ei genitori dovrebbero stare attenti a questo. A partire dai primi denti da latte, i denti dei bambini devono essere puliti con spazzole speciali o pezzi di garza. Applicazioni come l'applicazione di dolci sul biberon, succhietti al miele o biberon immersi in tahin e melassa fanno sì che i bambini si addormentino con cibi dolci e la formazione di carie da biberon nel bambino. Pertanto, i genitori hanno un ruolo importante in questo senso. Il genitore o il caregiver che si prenderà cura del bambino deve sottoporsi a regolari controlli sanitari dentali e i problemi che richiedono un trattamento non devono essere interrotti.

Tieni i prodotti nutrizionali del bambino separati dalle altre provviste

Non pulire i ciucci caduti e metterli in bocca per pulirli o darli al bambino a scopo protettivo sono tra i modi per trasmettere i batteri marci al bambino, non importa quanto siano innocenti. L'uso comune di spazzolino da denti e dentifricio sono tra questi. Anche l'utilizzo della stessa forchetta e bicchiere è tra le cause di contaminazione. È di grande importanza che le attrezzature utilizzate per l'alimentazione del bambino siano tenute separate da quelle utilizzate dagli altri membri della famiglia.

Latte, yogurt, formaggio per prevenire la carie!

Per proteggere te stesso e il tuo bambino dalla carie, segui questi suggerimenti:

  • Dopo aver consumato cibi zuccherini, dovresti assolutamente bere acqua o sciacquarti la bocca con abbondante acqua.
  • Alimenti come latte, yogurt e formaggio dovrebbero essere consumati per prevenire la carie.
  • Il consumo di bevande gassate dovrebbe essere limitato in quanto possono corrodere lo smalto dei denti.
  • Lo spazzolino da denti dovrebbe essere cambiato ogni 2-3 mesi.
  • Alcool e acqua di colonia non devono essere applicati al dente dolorante e il dentista deve essere visitato il prima possibile.
  • Per una corretta pulizia, utilizzare uno spazzolino per interfacce o un filo interdentale.
  • Lo spazzolino da denti scelto dovrebbe essere morbido per una spazzolatura più efficace.
  • Il fumo dovrebbe essere evitato sia per proteggere la salute orale e dentale che per prevenire i tumori orali.
  • I denti dovrebbero essere spazzolati almeno 2 volte al giorno per 3 minuti, uno prima di andare a letto.
  • I denti dei bambini devono essere puliti a intervalli regolari con spazzole speciali o pezzi di garza.
  • Evitare di mettere cibi dolci su biberon e succhietti.
  • I bambini dovrebbero avere l'abitudine di lavarsi i denti alla prima età possibile.
  • Si deve prestare attenzione all'igiene dei neonati e alle attrezzature per l'alimentazione dei bambini.
  • Sebbene non ci siano problemi per prevenire la carie, è necessario un controllo dentale ogni 6 mesi. I controlli di routine sono efficaci per prendere precauzioni prima che si verifichi la carie.