Stanchezza cronica nelle donne

10 suggerimenti per affrontare la stanchezza cronica nelle donne

"Non voglio svegliarmi la mattina e andare a lavorare"

"Alla sera, una debolezza crolla"

"Non ho mai provato a sentirmi energico, ma non riesco proprio a trattenermi" ...

Queste sono le frasi che siamo abituati a sentire spesso dalle persone intorno a noi… Carico di lavoro, frenesia e vita frenetica nelle grandi città e stanchezza cronica, che abbassa il nostro ritmo quotidiano, soprattutto quando si tratta di transizione stagionale, influisce negativamente sulle donne.

Ma; È possibile alleviare la stanchezza con un programma di alimentazione sana che può essere applicato facilmente e piccoli cambiamenti che apporterai al tuo stile di vita. Gli esperti del dipartimento di nutrizione e dieta del Memorial Şişli Hospital hanno fornito informazioni sui modi per proteggere le donne dall'affaticamento cronico, che è un incubo.

Una dieta adeguata ed equilibrata allevierà la tua stanchezza

La fatica può avere molte cause. La stanchezza a volte è il primo segno di gravi problemi di salute come anemia, infezioni, insufficienza epatica, cardiaca e renale, carenze vitaminiche e minerali, disturbi metabolici (ipoglicemia), problemi ormonali (ipotiroidismo, insufficienza surrenale), cancro. La stanchezza può anche verificarsi a causa di stress ripetitivo e prolungato, problemi di sonno, depressione e altri problemi psicologici. L'alcol e il fumo, gli stimolanti usati per prevenire la fatica e alcuni farmaci e, soprattutto, gli errori nutrizionali sono le principali cause di stanchezza. Un'alimentazione adeguata ed equilibrata è uno dei modi più importanti per prevenire l'affaticamento. Alcune piccole regole a cui presterai attenzione nei tuoi pasti ti faranno sentire in forma.

Le uova e la carne rossa prevengono l'affaticamento causato dalla carenza di ferro

La causa principale dell'affaticamento è l'anemia dovuta alla carenza di ferro. Le donne dovrebbero consumare uova ad alto contenuto di ferro in determinati giorni della settimana per prevenire l'anemia più comune. Oltre alla carne rossa 2-3 volte a settimana, bisogna fare attenzione a consumare frutta e verdura contenenti vitamina C che aumentano l'uso del ferro da parte dell'organismo. Poiché il consumo di tè e caffè molto forti riduce l'assorbimento del ferro, se ne sconsiglia il consumo subito dopo un pasto. I frutti secchi hanno un alto contenuto di ferro. È importante consumare spuntini in termini di bilanciamento della glicemia.

Per ridurre la tua stanchezza;

  1. Fare attenzione a non saltare i pasti.
  2. Mangia meno e spesso.
  3. Invece di grani bianchi raffinati; Scegli cereali e cibi non raffinati con grano intero, segale, avena e grano intero.
  4. Abbi cura di bere 8-10 bicchieri d'acqua durante il giorno.
  5. Se ti alleni o consumi molte calorie e sudi, consuma bibite gassate e succhi di frutta appena spremuti.
  6. Evita il più possibile i cibi grassi.
  7. Assicurati che le tue cene siano principalmente verdure.
  8. Riduci il più possibile il consumo di alcol.
  9. Stai lontano dalle patatine fritte, preferisci invece bollite e al vapore.
  10. Mangia banane, fragole o kiwi quando ti senti stanco.